Olympus E3: ancora in forma nonostante l'età

Olympus E3: ancora in forma nonostante l'età

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Dopo l'ultimo aggiornamento firmware abbiamo messo alla prova al reflex Olympus E-3, che nonostante abbia ormai quasi due anni sulle spalle riesce ancora a dire la sua nel mercato semi-pro delle fotocamere a pentaprisma. Nel frattempo sembra che sia in preparazione la sua futura erede”

Articoli correlati

Nikon D90: reflex di classe per amatori evoluti

Nikon D90: reflex di classe per amatori evoluti

A circa un anno di distanza dal lancio, Nikon D90 continua ad essere una DSLR che si pone a diritto tra i primi posti del settore. Corpo compatto, buona nitidezza ed un contenimento del rumore ottimo si affiancano a funzionalità aggiuntive come il ritocco in macchina ed un ampia gestione immagine da utilizzare in fase di scatto. La possibilità di registrare filmati HD chiude il quadro di una reflex che suscita le voglie di molti, ora che il prezzo inizia ad abbassarsi.
Canon Eos 50D: innovazione reale

Canon Eos 50D: innovazione reale

A 12 mesi dal lancio della Eos 40D, è arrivata sul mercato l'ultima prosumer di casa Canon. Scopriamo cosa riserva questa DSLR che esternamente sembra conservare lo stesso vestito


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: Wee-Max pubblicato il 22 Maggio 2009, 15:12
freed, la tropicalizzazione c'è pure nelle pentax e costano molto meno delle canon/nikon che dici tu...
Commento # 12 di: Freed pubblicato il 22 Maggio 2009, 15:31
Originariamente inviato da: Wee-Max
freed, la tropicalizzazione c'è pure nelle pentax e costano molto meno delle canon/nikon che dici tu...


Sisi certo...non ho scartato la pentax, so che fa delle cose valide ma non conosco i suoi prodotti per cui non ne ho parlato.

Ho riportato l'esempio dei due produttori più diffusi con i quali avere una tropicalizzazione (non totale) comincia a costare parecchi soldini in quanto presente solo a partire dai corpi professionali di fascia bassa.

Poi dipende sempre l'uso che si deve fare della macchina, in certe situazioni è forse preferibile prendere materiale specifico
Commento # 13 di: GiulianoPhoto pubblicato il 27 Maggio 2009, 13:21
Io credo che Olympus farebbe bene a proseguire nel progetto delle mini-reflex sfruttando il suo sensore.

Nel campo reflex trovo la E-3 uno strumento buono ma inferiore in tante cose rispetto alla concorrenza .... 1000/1200 euro per una e-3 sono troppi, a pari cifra si prende ben altro.

Inoltre dico basta a tutta questa pubblicità sul famoso autofocus più veloce al mondo..test autorevoli dimostrano innanzitutto che non lo è, la velocità in effetti buona si ha grazie alle ridotte dimensioni degli obbiettivi..

Poi c'è il discorso rumore...foto decisamente impastate oltre i 1250/1600 iso

Sicuramente con questo non voglio dire che sia una pessima reflex, anzi, il corpo macchina è assemblato con cura e il sistema dispone di ottiche di pregio ma i prezzi dovrebbero certamente scendere se olympus vuole guadagnare fette di mercato in piu.

saluti
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor