Leica V-Lux 40: la compatta con il bollino rosso

Leica V-Lux 40: la compatta con il bollino rosso

di Roberto Colombo, pubblicata il 14 Maggio 2012, alle 08:30

“Oltre alla compatta con ottica fissa Leica X2 e a Leica M-Monochrom, il marchio tedesco presenta anche una compatta con ottica zoom 20x, gemella di Panasonic TZ30”

Da qualche anno a questa parte nel mercato della fotografia c'è una coppia di fotocamere gemelle: le serie Panasonic TZ e Leica V-Lux declinano pari caratteristiche in due corpi simili, di cui uno caratterizzato però dall'esclusivo bollino rosso.

Anche nel 2012 i due marchi continuano con questa partnership e alla presentazione di Panasonic TZ30 all'inizio di quest'anno segue ora la presentazione di Leica V-Lux 40. La nuova Leica viene presentata assieme alle altre novità del marchio tedesco, Leica M-Monochrom e Leica X2.

Le caratteristiche della nuova Leica V-Lux 40 riprendono quanto visto su Panasonic TZ30: si parte dall'ottica Leica DC Vario-Elmar 4.3–86 mm f/3.3–6.4 ASPH con zoom 20x a partire dalla focale di 24mm, in grado di spingersi fino a 480mm di focale equivalente massima. Il sensore è un CMOS in formato 1/2,33" e offre 14,1 megapixel di risoluzione con la possibilità di registrare filmati Full HD. La dotazione di serie comprende anche le funzionalità touchscreen del display.

L'elenco delle funzioni della V-Lux 40 si completa con il modulo GPS integrato, che consente agli utenti di registrare nei dati Exif dei file immagine le coordinate geografiche e l'ora locale di ogni scatto. In più, la fotocamera può anche mostrare le viste più interessanti negli immediati dintorni (con 1.000.000 di cosiddetti 'punti d'interesse'). Un DVD incluso nella confezione contiene mappe delle città e delle aree geografiche più importanti. Una volta trasferiti su una scheda di memoria SD, questi dati si possono caricare nella fotocamera come aiuto per orientarsi in aree poco note. Le foto si possono associare come miniature alle mappe.

La Leica V-Lux 40 è disponibile fin da subito presso i rivenditori autorizzati Leica a un prezzo di listino di € 595,00. La fotocamera viene fornita completa di Adobe Photoshop Elements 10 per il trattamento delle fotografie e Adobe Premiere Elements 10, progettato in modo specifico per l'editing video.


Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: AL pubblicato il 14 Maggio 2012, 09:26
Senso di questa cosa ?

La Pana TZ30 costa la metà....quindi devo dedurre che quell'orribile bollino rosso davanti alla macchina vale 300 euro.
Commento # 2 di: roccia1234 pubblicato il 14 Maggio 2012, 10:02
Originariamente inviato da: AL
La Pana TZ30 costa la metà....quindi devo dedurre che quell'orribile bollino rosso davanti alla macchina vale 300 euro.


Conta che aggiungono Photoshop 10 elements e premiere 10 elements che costano 150€. Certo, il sovrapprezzo per il marchio c'è comunque.
Commento # 3 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 14 Maggio 2012, 10:22
La TZ30 di listino viene 370, quindi questa sono 200€ in più, non 300.
Aggiungici Adobe e Garanzia.
Commento # 4 di: demon77 pubblicato il 14 Maggio 2012, 10:23
Ma questi sono pazzi.
SEICENTO EURO per una compattina col sensoraccio 1/2.33?????

PURA FOLLIA, e non c'è "qualita' superiore" che tenga.
Commento # 5 di: demon77 pubblicato il 14 Maggio 2012, 10:28
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
La TZ30 di listino viene 370, quindi questa sono 200€ in più, non 300.
Aggiungici Adobe e Garanzia.


E quindi?
Sto comprando una fotocamera o software in allegato che magari manco mi serve?
Un conto è se me lo reagalano ma qui lo sto pagando tutto mi pare.
Commento # 6 di: gd350turbo pubblicato il 14 Maggio 2012, 10:34
Evidentemente il [COLOR="Red"]bollino rosso[/COLOR] ha un suo fascino e cè gente disposta a pagare fior di quattrini per averlo !

Finchè ci saranno queste persone, che comprano qualsiasi cosa abbia questo bollino indipendentemente dal prezzo, Leica fa bene a farlo !
Commento # 7 di: rb1205 pubblicato il 14 Maggio 2012, 11:07
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
La TZ30 di listino viene 370, quindi questa sono 200€ in più, non 300.
Aggiungici Adobe e Garanzia.


Andiamo, il software integrato non può essere considerato economicamente come se fosse acquistato standalone, altrimenti i PC senza Windows, Nero, PowerDVD e compagnia bella dovrebbero essere scontati di più di 200 euro rispetto a quelli con quei software inclusi
Commento # 8 di: rb1205 pubblicato il 14 Maggio 2012, 11:11
Originariamente inviato da: gd350turbo
Evidentemente il [COLOR="Red"]bollino rosso[/COLOR] ha un suo fascino e cè gente disposta a pagare fior di quattrini per averlo !

Finchè ci saranno queste persone, che comprano qualsiasi cosa abbia questo bollino indipendentemente dal prezzo, Leica fa bene a farlo !


Bah, è sempre stato così e mi sbilancio ad affermare che sarà sempre così: essere un marchio esclusivo consente queste cose. Ma è pur vero che "marchette" come questa sono un'ottimo modo per perdere credibilità e portare alla decadenza del marchio.
Commento # 9 di: johnnyc_84 pubblicato il 14 Maggio 2012, 11:29
La Pentax Q costa 200 euro in meno , forse è pure più piccola ed è decisamente di qualità superiore
Commento # 10 di: gd350turbo pubblicato il 14 Maggio 2012, 14:47
Originariamente inviato da: rb1205
Bah, è sempre stato così e mi sbilancio ad affermare che sarà sempre così: essere un marchio esclusivo consente queste cose. Ma è pur vero che "marchette" come questa sono un'ottimo modo per perdere credibilità e portare alla decadenza del marchio.


l'elettronica è molto meno affidabile della meccanica.

Onore e rispetto alle leica prodotte decine e decine di anni fa, che funzionano tutt'ora e funzioneranno per chissa quanti anni ancora, ed in tal caso, l'investimento ha ragione di essere, mi trovo in mano un oggetto che anche in futuro avrà un suo valore !

Ma quelle attuali, non saranno mai come una Leica anni '30 che ancor oggi funziona perfettamente, queste diverranno un costoso soprammobile.

Chi è quel fornitore che ti garantisce un sensore ottico per 50 anni ad esempio ?
o un circuito intregrato, ( magari pure made in china ) ?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »