Un Nikkor 1200-1700mm F5.6-8 in Piazza San Pietro per il nuovo Papa

Un Nikkor 1200-1700mm F5.6-8 in Piazza San Pietro per il nuovo Papa

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Il fotografo della Reuters Dylan Martinez attende che il nuovo Papa si affacci dalla basilica pronto a immortalarlo con lo zoom Nikkor 1200-1700mm f/5.6-8P IF-ED: un obiettivo da 16 chili”


Commenti (43)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cosė da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non č detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: mentalray pubblicato il 13 Marzo 2013, 11:53
piu' che altro sai che palle a sta li sotto con tutto l'ambaradam finchè non arriva la fumata bianca
Commento # 12 di: roccia1234 pubblicato il 13 Marzo 2013, 12:01
Originariamente inviato da: Notturnia
ma come cavolo metti a fuoco a quella distanza :-D

bestia di ottica e di fotografo..

no AF no stab.. altro che iperspecialistico.. quanti superumani lo possono usare ? :-D


È molto più semplice di quel che immagini.

Mettere a fuoco a distanza è infinitamente più semplice che da vicino, provare per credere.

Stabilizzatore inutile, 16 kg di vetro li usi solo su treppiede (juza a parte ) e dubito che vadano a risparmiare sul treppiede, sarà un coso granitico che non fa una piega pure con una persona seduta sopra.

AF a che serve in quella situazione? Soggetto più statico che mai, sai da ore dove apparirà, hai tutto il tempo per prepararti e fare una caterva di scatti di prova, senza contare tutti gli aiuti alla messa a fuoco del corpo macchina e che l'ottica è pensata per il fuoco manuale (questo fa una differenza enorme).

Sicuramente quel fotografo sarà bravissimo... ma penso che in quella situazione la sua bravura conti ben poco (leggi: la stragrande maggioranza di fotografi amatoriali sarebbe capace di tirare fuori scatti eccellenti in quella situazione e con quell'attrezzatura).
Commento # 13 di: ziozetti pubblicato il 13 Marzo 2013, 12:27
Originariamente inviato da: roccia1234
...
Stabilizzatore inutile, 16 kg di vetro li usi solo su treppiede (juza a parte )
...

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Commento # 14 di: Notturnia pubblicato il 13 Marzo 2013, 12:35
p.s. non alludevo alla situazione di fare due foto al papa per le quali puoi fare un milione di scatti prima visto che tanto stanno ancora fumando..

ma mi riferisco a che altra situazione lo puo' vedere usato un coso così..

che sia più facile mettere a fuoco a 100 metri che a 1 metro ok..

ma anche la foto delle due ragazze.. in quanto tempo le ha realizzate ? 1 minuto ? 10 minuti ? un ora ?

se devi fare una foto ad un soggetto statico ok.. ma se devi fotografare qualcosa che si muove anche poco ?
Commento # 15 di: ziozetti pubblicato il 13 Marzo 2013, 12:55
Originariamente inviato da: Notturnia
...
se devi fare una foto ad un soggetto statico ok.. ma se devi fotografare qualcosa che si muove anche poco ?

Una APS-C Nikon con un 1200 mm F8 a 50 m ha una DOF di circa 50 cm, una FF circa 80 cm.
Al massimo chiudi un po' il diaframma.
Commento # 16 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 13 Marzo 2013, 13:06
Originariamente inviato da: Opteranium
lol, ma a questo punto non è meglio direttamente un telescopio amatoriale? Magari riflettore? Anche perché credo costi meno


Lo scopo di quest'ottica non e' "fotografare il papa", tante cose sono meglio di quell'atrezzo... e' "facciamo vedere che Nikon ce l'ha grosso".
Commento # 17 di: CrapaDiLegno pubblicato il 13 Marzo 2013, 13:18
Originariamente inviato da: ziozietti
Una APS-C Nikon con un 1200 mm F8 a 50 m ha una DOF di circa 50 cm, una FF circa 80 cm.
Al massimo chiudi un po' il diaframma.

Qualcosa non torna. La FF ha una PDC di campo decisamente inferiore rispetto alla APS-C se mantieni il soggetto alla stessa distanza e con la stessa lunghezza focale.

Commento # 18 di: roccia1234 pubblicato il 13 Marzo 2013, 13:19
Originariamente inviato da: Notturnia
p.s. non alludevo alla situazione di fare due foto al papa per le quali puoi fare un milione di scatti prima visto che tanto stanno ancora fumando..

ma mi riferisco a che altra situazione lo puo' vedere usato un coso così..

che sia più facile mettere a fuoco a 100 metri che a 1 metro ok..

ma anche la foto delle due ragazze.. in quanto tempo le ha realizzate ? 1 minuto ? 10 minuti ? un ora ?

se devi fare una foto ad un soggetto statico ok.. ma se devi fotografare qualcosa che si muove anche poco ?


La messa a fuoco con quel coso è moolto più semplice di quanto si possa immaginare. Inoltre se si utilizzano aiuti tipo vetrino con stigmometro e/o microprismi, metti a fuoco perfettamente in meno di 5 secondi.

Le foto delle ragazze? Nulla di complesso imho. Loro sono ferme, te sei su cavalletto (granitico e con movimento più fluido dell'acqua). Inquadri, blocchi, metti a fuoco, massimo un minuto.

Coi soggetti in movimento... devi essere bravo, come con qualunque lente MF. Se il movimento è prevedibile (esempio auto in pista) puoi usare il vecchio trucco del "metto a fuoco qui e aspetto che passi".
Commento # 19 di: swattolo pubblicato il 13 Marzo 2013, 13:34
Su una FF professinale la MaF non é un problema visto che ha il motore di maf interno al corpo macchina
Commento # 20 di: Paganetor pubblicato il 13 Marzo 2013, 14:20
Ziozetti, Juza è questo!

http://static.blogo.it/clickblog/Ju...a_200500_28.jpg

(non è un fotomontaggio )
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »