Sistema medio formato Phase One P65+ in video

Sistema medio formato Phase One P65+ in video

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Tra le fotocamere medio formato abbiamo incontrato anche il nuovo sistema Phase One da ben 60,5 megapixel: ecco il nostro video”


Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: Stigmata pubblicato il 26 Settembre 2008, 12:26
Originariamente inviato da: panda80
Lavorando spesso a contatto con deglis tudi fotografici di mobili


il rosik scorre potente in me

Originariamente inviato da: kiwivda
Con una latitudine di posa simile in ogni controluce praticamente si ottiene un hdr al primo colpo!


perchè, nei non-controluce cosa succede?
Commento # 12 di: demon77 pubblicato il 26 Settembre 2008, 12:57
Originariamente inviato da: Firedraw
Impressive. Fra 10 anni una comune reflex avrà le stesse caratteristiche. E io che pensavo che i 12 mp della 450D fossero esagerati.


Tecnicamente 12 Mpx SONO esagerati.. il punto è che fanno mercato!
Di fatto con 12mpx disponibili puoi stampare in alta qualità anche su un 50x70 cm senza nessun problema!

Il discorso cambia solo in ambito professionale!
Commento # 13 di: Stigmata pubblicato il 26 Settembre 2008, 12:58
Originariamente inviato da: demon77
Tecnicamente 12 Mpx SONO esagerati.. il punto è che fanno mercato!
Di fatto con 12mpx disponibili puoi stampare in alta qualità anche su un 50x70 cm senza nessun problema!

Il discorso cambia solo in ambito professionale!


anche di più... il 50x70 l'ho tranquillamente fatto stampare partendo da un 6mpx
ora voglio provare il 100x70 con una 8mpx
Commento # 14 di: Berno pubblicato il 26 Settembre 2008, 13:07
Quelo che è veramente notevole è la gamma dinamica, i superccd fuji arrivano a circa dieci stop ma due stop e mezzo in più sono veramente tanti...

Sarebbe iteressante capire quali accorgimenti hanno usato per ottenere una gamma dinamica così elevata...
Commento # 15 di: yossarian pubblicato il 26 Settembre 2008, 13:30
Originariamente inviato da: Berno
Quelo che è veramente notevole è la gamma dinamica, i superccd fuji arrivano a circa dieci stop ma due stop e mezzo in più sono veramente tanti...

Sarebbe iteressante capire quali accorgimenti hanno usato per ottenere una gamma dinamica così elevata...


elevata efficienza quantica (soprattutto elevatissimo SNR di tipo quantico); basso livello del fixed noise pattern (tenendo bassa la soglia di dark current); codifica, presumibilmente, a 16 bit per canale (reali, il che presuppone circuiti e algoritmi di ADC di elevatissima qualità, non come quelli, ad esempio della D300, con cui il passaggio da 12 a 14 bit comporta un aumento della gamma dinamica non avvertibile)


comunque la sensibilità è tra 50 e 800 ISO non 1600; è la 30+ che ha range da 100 a 1600 iso

http://www.phaseone.com/Content/p1d...troduction.aspx
Commento # 16 di: Firedraw pubblicato il 26 Settembre 2008, 14:56
Originariamente inviato da: demon77
Tecnicamente 12 Mpx SONO esagerati.. il punto è che fanno mercato!
Di fatto con 12mpx disponibili puoi stampare in alta qualità anche su un 50x70 cm senza nessun problema!

Il discorso cambia solo in ambito professionale!


Si concordo, la possiedo la 450D. normalmente 12 Mp sono esagerati però ti posso dire che sono utili quando sbagli un inquadratura, fai un crop e l'immagine diventa di 8 o 6 Mp e cmq puoi fare stampe di dimensioni generose. Ci si può prendere un ritrato da una foto intera, oppure si possono usare per aumentare lo zoom in digitale se quello ottico "non ci arriva" (lo so che è sempre meglio non usare lo zoom perché schiaccia l'immagine, ma se fotografi un uccello in volo va benissimo) etc etc. Non sono indispensabili ma fanno comodo qualche volta. Diciamo che sono un lusso e andare oltre sarebbe quasi uno spreco. Cmq se me li danno a me schifo non fanno. Ovvio che non ho preso la 450D per i 12 Mp ma son contento di averceli.

Ovviamente si paga con dimensioni dei raw dai 12 ai 18 Mb, ma è un costo accettabile considerando il costo delle schede di memoria attuali. La 2 Gb mi è costata 16€ a 133x sandisk e ci entrano più di 100 scatti in raw. Per l'uso che ne faccio io 100 scatti sono piu che sufficenti.

In campo professionale immagino che le cose cambino radicalmente e che 60 mp servano davvero.
Commento # 17 di: Rubberick pubblicato il 26 Settembre 2008, 19:13
ma dove 50x70 scherzi e a quanto stampi 100dpi?

con le foto della mia 450d faccio 4272x2848 12Mp appunto e se voglio portarmi ad un 40x26... (x metterla tipo in una cornice 30x40 oppure magari + larga con un po' di margine) stamperei a 271dpi...

12Mp non sono affatto esagerati.. anzi sono pochi se vogliamo fare stampe di buon formato...

saro' io che nella tecnologia ci vedo sempre limite ma volendo l'ideale sarebbe una macchina che con una foto ti permette di stampare fino ad A0... a risoluzione decente...

arriveranno del resto chi si prende una reflex gia' ci comincia a giochicciare di + con le immagini ^^

x le compatte ovviamente il discorso cambia... a me piacerebbe poter sfruttare crop 1:1 con massimo dettaglio e senza rumore... arriveremo anche a quello..
Commento # 18 di: Mercuri0 pubblicato il 27 Settembre 2008, 15:59
Originariamente inviato da: Firedraw
Impressive. Fra 10 anni una comune reflex avrà le stesse caratteristiche. E io che pensavo che i 12 mp della 450D fossero esagerati.

Non sono così sicuro: sempre più spesso mi capita di leggere di lenti che non riescono a sfruttare la risoluzione del sensore.

Probabilmente avrà poco senso (anche per il crop!) andare troppo oltre in megapixel sui sensori APS in giù, e sensori più grandi richiedono corpi e ottiche più grandi, costose e ingombranti, come appunto le medio formato. Ovviamente il senso commerciale ci sarà sempre , almeno finché non sarà palese ai più il limite delle lenti.

Ma chissà, l'elettronica potrebbe venirci incontro anche per superare i limiti delle lenti. Gli algoritmi per aumentare la risoluzione mediante interpolazione di scatti non sono alla portata dei chip da macchina fotografica per ora... ma in futuro chissà!

(senza contare che la macchina potrebbe essere impostata per facilitare un workflow su PC... una specie di "RAW" anche per la risoluzione)
Commento # 19 di: demon77 pubblicato il 27 Settembre 2008, 16:12
Originariamente inviato da: Rubberick
ma dove 50x70 scherzi e a quanto stampi 100dpi?

con le foto della mia 450d faccio 4272x2848 12Mp appunto e se voglio portarmi ad un 40x26... (x metterla tipo in una cornice 30x40 oppure magari + larga con un po' di margine) stamperei a 271dpi...

12Mp non sono affatto esagerati.. anzi sono pochi se vogliamo fare stampe di buon formato...

saro' io che nella tecnologia ci vedo sempre limite ma volendo l'ideale sarebbe una macchina che con una foto ti permette di stampare fino ad A0... a risoluzione decente...

arriveranno del resto chi si prende una reflex gia' ci comincia a giochicciare di + con le immagini ^^

x le compatte ovviamente il discorso cambia... a me piacerebbe poter sfruttare crop 1:1 con massimo dettaglio e senza rumore... arriveremo anche a quello..


Beh.. considerando che una stampa artistica è circa 300 dpi direi che un poster a 250 dpi è una risoluzione di tutto rispetto!
Immagini nitide e ben definite!
Certo se vai lì con la lente ok..
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor