Panasonic Lumix GF7: piccola mirrorless per selfie (anche a mezz'aria)

Panasonic Lumix GF7: piccola mirrorless per selfie (anche a mezz'aria)

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Ingombri e peso ridotti, sensore Micro Quattro Terzi da 16 megapixel, aspetto vintage con finitura in pelle, display ribaltabile touch: anche la nuova Panasonic Lumix GF7 si fa contagiare dalla moda dei selfie”


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: demon77 pubblicato il 20 Gennaio 2015, 15:56
Originariamente inviato da: torgianf
perche' un 2.8 rimane sempre 2.8 e per costruirlo ci vogliono schemi ottici e vetri che ne aumentano comunque le dimensioni e i pesi..... non e' che perche' e' per m4/3 allora facciamo tutte le ottiche da 2.8 in poi.


Si vero.
Però lo dicevo perchè, proprio per questioni di ottica, è più facile fare un obiettivo luminoso e compatto quando il sensore è più piccolo.
Infatti di solito l'biettivo per le APS-C è sempre 3,5-5,6 mentre su compattine pro che montano sensori più piccoli si trova tranquillamente f 2,0 o anche f 1,8.
Commento # 12 di: torgianf pubblicato il 20 Gennaio 2015, 16:09
le compattine hanno sensori grandi 1/5 rispetto al 4/3, non e' proprio la stessa cosa. il 12 35 2.8 panasonic e' un bell' esempio di zoom compatto e luminoso, ma piu' di tanto non si riesce a fare e comunque su un corpicino da passeggio poco ci azzecca
Commento # 13 di: braindamage87 pubblicato il 21 Gennaio 2015, 12:25
Insomma rispetto alla mia GF6 cambia solo l'estetica....In quasi due anni pensavo a qulche passo in avanti in più!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor