Nuovo tuttofare AF-S DX Nikkor 16–80mm f/2.8–4

Nuovo tuttofare AF-S DX Nikkor 16–80mm f/2.8–4

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Nikon ora vuole offrire una nuova alternativa allo zoom standard delle sue reflex DX (con sensore APS-C) con il nuovo obiettivo AF-S DX NIKKOR 16–80mm f/2.8–4. Dotato di sistema di stabilizzazione ottica VR di Nikon pesa 480 grammi e con focali equivalenti di circa 24-120mm si presenta come il perfetto tuttofare”

Una delle richieste degli utenti per quanto riguarda gli zoom standard è quella di avere vedute più ampie alla focale grandangolari: in questo senso le mirrorless, con zoom kit su formato APS-C a partire da 16mm (circa 24mm equivalenti) hanno rappresentato una spina nel fianco per le reflex, generalmente vendute con zoom 18-55mm.

Nikon ora vuole offrire una nuova alternativa allo zoom standard delle sue reflex DX (con sensore APS-C) con il nuovo obiettivo Nikkor AF-S DX NIKKOR 16–80mm f/2.8–4. Dotato di sistema di stabilizzazione ottica VR di Nikon a 4 stop pesa 480 grammi e coprendo le focali equivalenti di circa 24-120mm si presenta come il perfetto tuttofare, con anche un'apertura interessante pari a f/2.8-4.

Si tratta del primo obiettivo DX a utilizzare il controllo diaframma elettromagnetico, il trattamento di protezione delle lenti al fluoro ed il trattamento Nano Crystal Coat di Nikon. La distanza di messa a fuoco minima è pari a 35 centimentri mentre l'autofocus utilizza la tecnologia del Silent Wave Motor (SWM). Lo schema ottico dell’obiettivo include 17 elementi suddivisi in 13 gruppi. Oltre al trattamento Nano Crystal Coat e all’elemento in vetro protettivo con trattamento al fluoro, sono incluse tre lenti asferiche e quattro elementi in vetro ED (a bassissimo indice di dispersione).

I prezzi ufficiali per l'Italia non sono ancora disponibili, ma negli USA il listino è fissato a $1069,95, è quindi probabile che l'ottica possa sfondare anche nel nostro Paese il tetto dei mille euro.


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Cfranco pubblicato il 02 Luglio 2015, 17:54
MILLE EURO
Commento # 2 di: Opteranium pubblicato il 02 Luglio 2015, 18:40
notevole ma.. che prezzo! Il sigma 17-70 ne costa 350
Commento # 3 di: aald213 pubblicato il 02 Luglio 2015, 19:45
Originariamente inviato da: Cfranco
MILLE EURO


È la version "high-end" della tuttofare 16-85mm F3.5-5.6.

La 16-85mm è già una bella lente (tra l'altro piuttosto costosa, si parla di 600+€); questa 16-80mm è un fenomeno, avendo un'apertura superiore con lo stesso peso, al costo marginale di 7.5mm eq.

Il prezzo ci sta tutto; non è un'affare chiaramente, è una lente per chi ha un piccolo carrello di $ da spendere :-D
Commento # 4 di: marchigiano pubblicato il 02 Luglio 2015, 20:50
prima di dire che è un fenomeno bisogna vedere i test, di sicuro promette bene, a 80mm spero sia ben definita e a 16mm spero deformi poco perchè se poi devo tagliare per correggere mi ritrovo 18mm effettivi

1k non è poco quasi ci viene una lente pro fx f2.8 costante...
Commento # 5 di: roccia1234 pubblicato il 02 Luglio 2015, 21:13
Prezzo fuori da ogni grazia divina, esattamente come quello del 16-85 attuale (ed omologhi canon).

Originariamente inviato da: marchigiano
prima di dire che è un fenomeno bisogna vedere i test, di sicuro promette bene, a 80mm spero sia ben definita e a 16mm spero deformi poco perchè se poi devo tagliare per correggere mi ritrovo 18mm effettivi

1k non è poco quasi ci viene una lente pro fx f2.8 costante...


Leva il "quasi". Con 800€ ti porti a casa il tamron 24-70 f/2.8 VC USD da amazon.
Commento # 6 di: illidan2000 pubblicato il 02 Luglio 2015, 21:41
Originariamente inviato da: roccia1234
Prezzo fuori da ogni grazia divina, esattamente come quello del 16-85 attuale (ed omologhi canon).



Leva il "quasi". Con 800€ ti porti a casa il tamron 24-70 f/2.8 VC USD da amazon.


si, ma parti da 24, non da 16...
Commento # 7 di: kobane pubblicato il 02 Luglio 2015, 23:59
viene 200 euro in meno del 17-55... che è un altro livello però!
Commento # 8 di: Dreadnought pubblicato il 03 Luglio 2015, 00:25
Mille euro per un APS-C nemmeno troppo spinto... mah...
C'è da credere che sia veramente una lama.
Commento # 9 di: roccia1234 pubblicato il 03 Luglio 2015, 09:38
Originariamente inviato da: illidan2000
si, ma parti da 24, non da 16...


il 24-70 copre il pieno formato, il 16-80 si ferma all'aps.
16 * 1.5 = 24mm, entrambi partono dalla stessa focale equivalente.

Certo, uno arriva più lungo (70mm vs. 120mm equiv.)

In ogni caso, non è un'ottica da 1000€, imho.

Originariamente inviato da: Dreadnought
Mille euro per un APS-C nemmeno troppo spinto... mah...
C'è da credere che sia veramente una lama.


E mi pare il minimo visto il prezzo richiesto.
Commento # 10 di: moklev pubblicato il 03 Luglio 2015, 12:19
Originariamente inviato da: aald213
La 16-85mm è già una bella lente (tra l'altro piuttosto costosa, si parla di 600+€); questa 16-80mm è un fenomeno, avendo un'apertura superiore con lo stesso peso, al costo marginale di 7.5mm eq.


Fenomeno da circo più che altro. Lenti "fenomeno" sono altre, quasi tutte hanno focale fissa. E quasi tutte non hanno il marchio Nikon sopra a parte poche eccezioni.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor