Nuovo Leica Summilux-M 35/f1.4 ASPH. Distanza di messa a fuoco ridotta e diaframma a 11 lamelle

Nuovo Leica Summilux-M 35/f1.4 ASPH. Distanza di messa a fuoco ridotta e diaframma a 11 lamelle

di Roberto Colombo, pubblicata il

“La novità che sarà sicuramente più apprezzata dai fotografi Leica M è la possibilità di mettere a fuoco a partire da una distanza minima di 40 centimetri, guadagnando ben 30 centimetri rispetto al modello precedente: ecco il nuovo Leica Summilux-M 35/f1.4 ASPH.”

Per chi scatta con una Leica M il 35mm f/1.4 è un grande classico e rappresenta una delle focali preferite per il reportage e la street photography. Ora il produttore tedesco ha deciso di rinnovare questo mitico obiettivo, con alcune interessanti novità, presentando il nuovo Leica Summilux-M 35/f1.4 ASPH.

Leica Summilux-M 35/f1.4 ASPH.

nuovo Leica Summilux-M 35/f1.4 ASPH.

Quella che sarà sicuramente più apprezzata dai fotografi Leica M è la possibilità di mettere a fuoco a partire da una distanza minima di 40 centimetri, guadagnando ben 30 centimetri rispetto al modello precedente.

Questo miglioramento è frutto della ricerca dei tecnici tedeschi, che hanno sviluppato un nuovo sistema a doppia camma, che ha quasi raddoppiato l'angolo di rotazione della ghiera di messa a fuoco rispetto al modello precedente, portandolo a ben 176°.

nuovo Leica Summilux-M 35/f1.4 ASPH.

Il nuovo intervallo di messa a fuoco, per la presenza del nuovo sistema a doppia camma, va al di là della sincronizzazione con il telemetro. Per distanze fino a 70 cm, la messa a fuoco si regola come al solito tramite il telemetro su tutte le fotocamere M, digitali e analogiche. Quindi, dopo una leggera resistenza nella ghiera, l'ulteriore campo di messa a fuoco tra 70 e 40 cm può essere regolato con precisione tramite il live view sullo schermo, il mirino accessorio Visoflex o l'app Leica FOTOS. C'è da dire che sugli ultimi modelli, come Leica M11, per l'errore di paralasse e per la maggiore precisione, in tutti gli scatti abbastanza ravvicinati è già molto più comodo utilizzare il focus peaking da display o mirino elettronico aggiuntivo.

nuovo Leica Summilux-M 35/f1.4 ASPH.

Novità a livello di ergonomia è la presenza di un paraluce integrato, che può essere esteso alla bisogna e richiuso quando non serve. Oltre alla distanza minima di messa a fuoco estesa e al paraluce integrato, il nuovo Summilux-M 35 f/1.4 ASPH. offre un bokeh visibilmente migliorato rispetto al modello precedente, con undici lamelle del diaframma invece delle solite nove.

Il nuovo è disponibile a un prezzo di listino di 5.750,00 €, più basso del listino della versione precedente.


Commenti