Non alitate sugli obiettivi per pulirli! Il consiglio di Nikon

Non alitate sugli obiettivi per pulirli! Il consiglio di Nikon

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Alitare sulla lente frontale della propria ottica per pulirla, magari con la manica della camicia, un'operazione che in molti abbiamo fatto: Nikon mette in guardia, l'alito contiene acidi che possono rovinare il trattamento superficiale”


Commenti (21)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: Abufinzio pubblicato il 10 Dicembre 2012, 10:54
pennello per togliere la polvere che può rigare?
ma lo sanno che un pennello può fare tantissimi micrograffi?
Commento # 12 di: _Aenea_ pubblicato il 10 Dicembre 2012, 11:07
Mi sa che il trattamento antiriflessi della Nikon è... fragilino!
Commento # 13 di: Crisa... pubblicato il 10 Dicembre 2012, 11:11
sempre usato il cillit bang... ora ho un bellissimo effetto instagram
Commento # 14 di: roccia1234 pubblicato il 10 Dicembre 2012, 11:41
Originariamente inviato da: demon77
Io per stare tranquillo mi sono preso un vetro neutro a protezione dell'obiettivo.

Se devo pulire qualcosa pulisco quello.. se si rovina lo svito e ne compro un'altro!


Però la spesa per qualcosa di decente è parecchio consistente... con la robetta da 20-30 il calo qualitativo è notevole, specie se la lente è di buona/ottima qualità.
Commento # 15 di: ais001 pubblicato il 10 Dicembre 2012, 11:47
... personalmente ho visto persone che ci sputano e poi passano con un lembo di straccio per pulire..... al mondo c'è di tutto



... comunque effettivamente l'articolo è interessante ma trova il tempo che trova. Basterebbe che chi compra un'ottica sia conscio che basta un kit tipo questo ( http://cloud1.lbox.me/images/384x38...37740922916.jpg ) ed è a posto per sempre
Commento # 16 di: redpepper pubblicato il 10 Dicembre 2012, 20:50
Originariamente inviato da: Paganetor
ok, tutte cose che già sapevo a parte la questione di non versare direttamente il liquido sulla lente (chissà poi cosa cambia )


Se versi il liquido sulla lente può infiltrarsi nelle lenti sottostanti ed anche se poi evapora può lasciare aloni.
Commento # 17 di: RouSou pubblicato il 10 Dicembre 2012, 21:36
Originariamente inviato da: roccia1234
Però la spesa per qualcosa di decente è parecchio consistente... con la robetta da 20-30 il calo qualitativo è notevole, specie se la lente è di buona/ottima qualità.


Un filtro di protezione neanche UV quanto vuoi pagarlo, un patrimonio? Proporzionalmente alla qualità della lente su cui viene montato, rimane in OGNI caso un costo assolutamente irrisorio. Il prezzo varia molto a seconda delle dimensioni, 30 per un topline di dimensioni minime è anche un costo realistico!
Commento # 18 di: jined pubblicato il 10 Dicembre 2012, 22:11
Cavolo! Col mio articolo sul "non alitate sui cellulari per pulirli" sono stato un precursore dei tempi !

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1981572

Commento # 19 di: Baboo85 pubblicato il 11 Dicembre 2012, 09:21
Si' certo, se i materiali sono scadenti e' vero.

Avevo un paio di occhiali "tranquillo, trattamento antigraffio". In un anno e poco piu', e' vero che pulire le lenti sulla maglietta non va bene, ma quando sei in giro cosa vuoi fare? Portarti il kit?
E si sono rovinati tutti. Lentamente ma si sono rigati di brutto.

Questi nuovi sono quasi 2 anni che li ho e ancora non hanno l'ombra di una striscia. Chissa' come mai

Piuttosto bisogna fare attenzione ad eventuali granelli che potrebbero rigare microscopicamente l'obiettivo e dai che dai si potrebbe rovinare la lente...

Originariamente inviato da: jined
Cavolo! Col mio articolo sul "non alitate sui cellulari per pulirli" sono stato un precursore dei tempi !

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=1981572



Ma va... Ormai coi cellulari touch lasci su la plastica protettiva (oppure io metto su quella universale tagliando via il pezzo che mi serve), passi col panno in dotazione e applichi la plastica. Cosi' e' anche un minimo protetto dai graffi.

E' sporco? Manata di unto che striscia sopra per levare tutto e strofinata sulla maglietta e via

Oggi mangio kebab con cipolle e poi vado ad alitare sull'obiettivo Nikon del mio amico
Commento # 20 di: jined pubblicato il 11 Dicembre 2012, 10:37
Originariamente inviato da: Baboo85
Ma va... Ormai coi cellulari touch lasci su la plastica protettiva (oppure io metto su quella universale tagliando via il pezzo che mi serve), passi col panno in dotazione e applichi la plastica. Cosi' e' anche un minimo protetto dai graffi.

E' sporco? Manata di unto che striscia sopra per levare tutto e strofinata sulla maglietta e via

Oggi mangio kebab con cipolle e poi vado ad alitare sull'obiettivo Nikon del mio amico


[OT]

Quando ho scritto il pezzo, qualcuno non aveva ancora pensato di usare le pellicole che proteggono le pale degli elicotteri dagli agenti atmosferici e sabbia, come anti-tutto per cellulari
(lo sapevi che la tecnologia pellicole a triplo strato deriva da quello?)

Forse qualcuno ha pensato che effettivamente si vendono più cellulari che elicotteri..

[/OT]
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »