Nikon Df: ecco la full frame vintage di casa Nikon

Nikon Df: ecco la full frame vintage di casa Nikon

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Il sensore pieno formato di Nikon D4 racchiuso da un corpo che si rifà al passato nell'estetica e nell'ergonomia: ecco in sintesi la nuova reflex Nikon Df, dedicata agli appassionati”


Commenti (83)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: Marko#88 pubblicato il 05 Novembre 2013, 11:17
Mah...cosa dovrebbe spingermi a comprare questa invece che una D600 (tenendomi molti soldi in tasca) o una D800 (sempre con soldi in tasca)?
E una Sony a7?
La possibilità di montare ottiche vecchissime a quanti interessa, un 2% del mercato?
Mah...
Commento # 12 di: said1 pubblicato il 05 Novembre 2013, 11:18
Originariamente inviato da: zyrquel
l'ho già detto dall'altra parte che l'unica cosa interessante della Df è proprio questa possibilità


Scusa ma dovevi ribadirlo. Hai detto una imprecisione e ti ho corretto, non vado mica a spulciarmi tutte le discussioni per vedere cosa avevi detto prima
Commento # 13 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 05 Novembre 2013, 11:19
Originariamente inviato da: emanuele83
ho un collega che forse la comprerà, ma solo perché ha un vecchio parco ottiche nikon che non vuole buttar via e vuole una full frame. Certoche con quei soldi ti compri la sony a7r...


Cosi' vecchio da non essere neppure Ai e di valore collezionistico da non volerlo rovinare con la conversione (la conversione ad Ai viene fatta da un sacco di gente ancora e costa 30/50 euro)?

Francamente 'sta macchina e' assurda. Per quanto apprezzi le ghiere "classiche" hanno TOLTO funzioni per il puro gusto di toglierle, non hanno aggiunto funzioni specifiche.
Ad esempio una macchina che si fa vanto di poter montare ottiche pre-Ai e poi non offre ALCUN aiuto al manual focus e' assurda e inutile di partenza.

Non so quanto migliore sia il sensore della D4 rispetto a una D800E, specialmente per una fotografia "pure fotography" (quindi tralasciando i 102400 ISO e 12fps) ma non vedo alcun vantaggio in questa macchina rispetto a una qualsiasi altra offerta del mercato.

Che Nikon dica di averci messo 4 anni a svilupparla e che questa sia "pure photography" sembra una di quelle vaccate marketing di cui pensavo solo Apple con iP5c fosse capace.

Di' al tuo amico che vuole utilizzare le vecchie ottiche Nikon che l'opzione c'e' da anni, si chiama 5D, a cui, a differenza che per questa Nikon, e' possibile montare uno specchio spezzato.
Invece se cerca qualcosa di ottimo e compatto senza farsi spaventare troppo dalle novita' la Sony A7r, con l'ottimo Focus Peaking, offre caratteristiche di compattezza impossibili per una SLR, e retrocompatibilita' con qualsiasi ottica di qualsiasi tipo.

Oltretutto e' pure brutta, non ha il minimo stile ma sembra un'imitazione Zorky di una Zeiss Contax.
Commento # 14 di: Rubberick pubblicato il 05 Novembre 2013, 11:35
Link ad immagine (click per visualizzarla)

scusate ma di quanti anni siamo tornati indietro?

che c'e' è una cosa per appassionati o wannabe street che se nn hanno 300mila ghiere e il corpo carrozzone di 20 anni fa non riescono a scattare?

personalmente li considero veramente dei pir** quelli la su... xD
Commento # 15 di: zyrquel pubblicato il 05 Novembre 2013, 11:43
Originariamente inviato da: Marko#88
La possibilità di montare ottiche vecchissime a quanti interessa, un 2% del mercato?

forse il 2‰

...ammesso che ci siano ancora abbastanza ottiche simili in buoni condizioni e di buona qualità da soddisfare tale richiesta
Originariamente inviato da: Rubberick
scusate ma di quanti anni siamo tornati indietro?

...ed ecco un'anteprima della prossima generazione di computer:
Link ad immagine (click per visualizzarla)
Commento # 16 di: roccia1234 pubblicato il 05 Novembre 2013, 11:48
Originariamente inviato da: Marko#88
Mah...cosa dovrebbe spingermi a comprare questa invece che una D600 (tenendomi molti soldi in tasca) o una D800 (sempre con soldi in tasca)?
E una Sony a7?
La possibilità di montare ottiche vecchissime a quanti interessa, un 2% del mercato?
Mah...


Le ottiche vecchissime possono essere montate anche su qualunque digitale, previa modifica in Ai, tecnicamente molto semplice e che ai tempi faceva nikon stessa (se cerchi pre-ai to ai o ai'd trovi una marea di esperienze e guide).

Boh, anche io sinceramente non trovo il senso di 'sta macchina. Cioè è un miscuglio tra attuale e retrò (sia esteticamente che dal punto di vista operativo), nè carne nè pesce, venduta ad un prezzo allucinante.

Imho avrebbero dovuto osare di più, ridurre all'osso i comandi, eliminare parecchi automatismi, farla solo manual focus... avrebbe avuto più senso.

Una F3/FM/FE con dorso digitale in pratica...
Commento # 17 di: pin-head pubblicato il 05 Novembre 2013, 11:55
orrenda, castrata, overpriced.
Ognuno butta i propri soldi come meglio crede, ma non mi venga a dire che compra questa macchina per fare foto.
Commento # 18 di: roccia1234 pubblicato il 05 Novembre 2013, 11:57
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
Oltretutto e' pure brutta, non ha il minimo stile ma sembra un'imitazione Zorky di una Zeiss Contax.


No dai, le zorki (imitano leica, non contax) sono carine, escluse la 5 e la 6 che sono peggiorate parecchio esteticamente.

Le FED invece (specie 4-5-6) sono davvero orrende.
Commento # 19 di: Hauser pubblicato il 05 Novembre 2013, 12:15
...

In realtà era la Kiev la copia delle Contax...
Commento # 20 di: said1 pubblicato il 05 Novembre 2013, 12:20
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
e' possibile montare uno specchio spezzato.


Sai che sfortuna con lo specchio spezzato!
L'avevi scritto quasi bene prima, si chiama stigmometro.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor