Lexar JumpDrive Fingerprint F35: una chiavetta con lettore d'impronte

Lexar JumpDrive Fingerprint F35: una chiavetta con lettore d'impronte

di Mattia Speroni, pubblicata il

“Lexar JumpDrive Fingerprint F35 è la nuova chiavetta USB che consente di proteggere i propri dati grazie al un lettore d'impronte integrato. L'accesso è rapido e garantito a più persone autorizzate senza bisogno di driver o installazioni.”

Lexar JumpDrive Fingerprint F35 è la nuova chiavetta USB che integra al suo interno anche un lettore d'impronte. Questo consente di proteggere il contenuto dall'utilizzo da parte di altre persone non autorizzate e potendo salvare fino a 10 diverse impronte sarà possibile condividerla.

Lexar JumpDrive Fingerprint F35 600

La compatibilità è data sia con Windows che con Mac e Linux ma il software di gestione delle impronte digitali è utilizzabile solo sul primo sistema operativo. Il riconoscimento dell'impronta digitale avviene in circa un secondo, stando alle informazioni fornite dal produttore.

Lexar JumpDrive Fingerprint F35 utilizza un sistema di codifica 256-bit AES ed è quindi decisamente sicuro. La velocità di lettura può raggiungere i 150 MB/s e la connettività è USB 3.0  

Le capacità disponibili sono 32 GB, 64 GB, 128 GB e 256 GB mentre i prezzi sono pari a 29,99 euro, 44,99 euro, 79,99 euro con la versione più capiente che arriverà più tardi nel 2018 per 149,99 euro.


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: jepessen pubblicato il 29 Ottobre 2018, 15:09
Interessante, ma secondo me meno versatile del Sentry K300, dove puoi definire diverse password per partizionare al meglio la chiave, oltre ad essere piu' agnostico in funzione del computer utilizzato.
Poi se non appoggio il dito delicatamente rischio di sforzare la presa USB del pc non poco...

Utile se si vuole un rimpiazzo criptato di una chiavetta USB normale, ma poco adatto se uno vuole qualcosa di un po piu' versatile...
Commento # 2 di: floc pubblicato il 30 Ottobre 2018, 00:02
si parla anche di prezzi MOLTO diversi eh Quello è un ssd questa una "volgarissima" flash
BenQ Monitor