La NASA sperimenta la tecnologia di ripresa High Dynamic Range Stereo X su un razzo

La NASA sperimenta la tecnologia di ripresa High Dynamic Range Stereo X su un razzo

di Roberto Colombo, pubblicata il

“High Dynamic Range Stereo X, questo il nome della tecnologia utilizzata per la ripresa. Il progetto HiDyRS-X offre una ripresa ad alta velocitā a livelli di esposizione differenti che vengono poi fusi in un video slow-motion HDR”


Commenti (11)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cosė da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non č detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: TheDarkAngel pubblicato il 17 Agosto 2016, 19:40
Originariamente inviato da: ilario3
Saremo su un forum Hi tech, ma anche questa è "sana informazione"


No, questo è alimentare patologie mentali di migliaia di persone, le scie chimiche sono nelle teste dei matti e dare risalto a queste bestialità non fa altro che gettare discredito sulla scienza e sul metodo scientifico.
Già oggi abbiamo genitori pazzi che andrebbero arrestati che non fanno vaccinare i figli con un serio rischio per tutta la comunità.
O si portano prove serie, reali e replicabili o si smette di anche solo di propagare certa immondizia. Le opinioni non sono tute uguali, alcune sono dannose per l'intera comunità e vanno censurate con forza.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »