Canon: nuove leve per la famiglia PowerShot

Canon: nuove leve per la famiglia PowerShot

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Canon rinnova la gamma PowerShot con tre fotocamere da 5 e 7 megapixel”


Commenti (21)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: evildarkshadow pubblicato il 23 Gennaio 2007, 06:01
scusate ... qualcuno mi sa consigliare allora una buona digitale ???
la cerco con zoom ottico elevato ne ho viste alcune anche a 10X ...
poi quale mi consigliate come marca canon nikon fuji o olympus ???
scusate ma nel campo della fotografia mi sento un po utonto ... cioe che mi faccio colpire sempre da quantiu megapixel ha una digitale ... mi piacerebbe capirne di piu !!!
ditemi tra reflex e compatte che poi me le guardo e valuto ... che tra un po dovro comprarla.
grazie
Commento # 12 di: Puddus pubblicato il 23 Gennaio 2007, 08:15
Quello che dite è grosso modo corretto. Giusto per fare chiarezza con 5Mp potete stampare una foto su un A4 con una qualità superiore ai 200dpi, quindi con un'ottima resa fotografica.
Questo è per far capire che i megapixel sono uno specchietto per le allodole... Io non stamperò mai una foto formato A4...
C'è da dire però che più i megapixel sono alti, maggiore sarà lo zoom digitale con una buona qualità.
Ricordatevi che una compatta, in quanto tale, è limitata, quindi non aspettatevi risultati da reflex.

Evildarkshadow:
Esistono anche le bridge, che hanno un'ottica migliore delle compatte e costano molto meno delle reflex, poi le marche che hai citato sono tutte buone
Commento # 13 di: liviux pubblicato il 23 Gennaio 2007, 10:08
Originariamente inviato da: Tasslehoff]vai poi a spiegare al parente di turno che 1/1.8"
Diciamo che è anche colpa del gergo specialistico usato in fotografia, in particolare l'abuso di unità imperiali e frazioni, in questo caso addirittura mescolate alla notazione decimale!
Quanto più chiaro sarebbe parlare di sensore da 10 o 14 millimetri anzichè di sensore da 1.25" o 1/1.8"... Quando quelli del marketing lo capiranno, cominceremo a vedere scritto bello in grande "Nuovo! Sensore! Da! 25.1 millimetri!" e via con una nuova corsa al rialzo.

[QUOTE=Tasslehoff]Beh non sei obbligato a scattare alla massima risoluzione possibile dalla fotocamera, no?
Una foto da 6 Mpixel di risoluzione mi pare più che sufficiente per qualsiasi utilizzo, in questo modo limiti i danni, o no?
PS: ditemi se sto sparando castronerie eh

Guarda, io non ho ancora una macchina digitale e le foto (pellicola a parte) le faccio con la telecamera in standard PAL, che equivale a 0.4 Mpixel. Non mi sognerei di dire che sono sufficienti in generale, ma ne ho stampate alcune in 10x15 ed il risultato era assolutamente accettabile. Penso che per questo formato 2 Mpixel siano davvero sufficienti. Secondo me, la qualità percepita di una foto è determinata molto più dalla luce, dall'inquadratura e dal momento dello scatto che non dalla definizione dei dettagli minuti.
Commento # 14 di: Riel78 pubblicato il 23 Gennaio 2007, 10:13
3 macchine

Compatta:

Canon Powershot s80 ottima risoluzione, costruzione molto buona e ottimo obbiettivo che parte da 28mm

Lungo zoom:
Fuji finepix 6500fd davvero una ottima macchina, con uno zoom 28-300 che ti permette grande creatività e un prezzo super abbordabile

Reflex entry level:
per costruzione ti consiglio la Nikon D50. La 40 è buona ma non puoi usare obbiettivi senza motore integrato, e le Canon in mano le si snte troppo scomode e plasticose (a meno di non andare alla gamma prosumer)

Cerca in rete le immagini e scegli quale fa per te
Commento # 15 di: bobby75 pubblicato il 23 Gennaio 2007, 10:58
la prima domanda che ti fa un amico quando gli dici che hai una digitale è "da quanti megapixel?" oppure "quanto costa?" e non "fa buone foto" oppure "è facile da usare"...
purtroppo il mercato ci ha abituato così e non solo nell'informatica (pensate ai CV delle auto, un dato che di per sè non significa nulla)

x evildarkshadow
se vuoi tanto zoom allora via su
Nikon H2 o H5
Canon iS3
Fuji 6500d
Panasonic FZxx

diciamo che sono tutte delle "bridge" cioè una via di mezzo tra compatte e reflex amatoriali, hanno obiettivo fisso ma con qualità decente e molto zoom, molte funzioni avanzate e qualità in genere buona rispetto alle compatte; oerò sono più ingombranti e "complicate" e le sconsiglio a chi vuole una fotocamera da tenere sempre in tasca e semplice da usare (tipo "punta e scatta", non che sia difficile usarle ma per sfruttarle al meglio bisogna conoscerle.

A chi vuole una compatta consiglio ad esempio Canon (vista la news)
della serie precedente, cioè quelle sostituite da queste nuove: così si risparmiano soldi e si prende qualcosa di già testato e magari anche migliore (meno rumore per via del sensore + grande o dei minori Mpixels e + durata delle batterie)

Ciao.
Commento # 16 di: evildarkshadow pubblicato il 23 Gennaio 2007, 11:33
grazie a tutti per i consigli
a dire la verita sono piu orientato per una compatta per il discorso di potermela portare sempre dietro ...
non so se ho visto male ma recentemente ho visto una compatta con zoom digitale 10X ... ora non mi ricordo che marca era ma mi sembra canon ...
se qualcuno l'ha vista mi potrebbe dire com'è
Commento # 17 di: evildarkshadow pubblicato il 23 Gennaio 2007, 11:33
ah scusate zoom ottico 10X :P
Commento # 18 di: bobby75 pubblicato il 23 Gennaio 2007, 13:48
non mi risulta che Canon abbia una compatta simile, ma potrei sbagliarmi... controlla su www.canon.it
forse era una nikon tipo questa S10 (anche se non mi sembra portabilissima)
http://www.europe-nikon.com/product...8/overview.html

in genere per avere oltre il 3-4x senza essere ingombrante la fotocamera deve avere un obiettivo ad escursione interna cioè non sporge mai dalla macchina: questo la rende molto compatta e portabile anche se un'ottica così piccola e "incastonata" nel corpo macchina ha senz'altro alcune limitazioni funzionali (poca luminosità, focale con poca escursione e a volte con soli 3-4 valori impostabili) e qualitative (deformazioni evidenti, poca nitidezza, aberrazioni varie).

Ciao.
Commento # 19 di: Puddus pubblicato il 23 Gennaio 2007, 13:50
Io ho acquistato una canon powershot A710 IS. Compatta molto bella, con la possibilità di regolare il tempo di scatto e l'apertura del diaframma. Zoom ottico 6x. Pagata su un sito "famoso" 294 euro.
Ho fatto questo acquisto perchè la fotocamera precedente l'ho persa (vacca boia..) e mi interessa avere una compatta che posso scarrozzarmi sempre, infatti questa usa pile tipo AA e va benissimo. Per le foto "serie" uso una macchina seria...
Commento # 20 di: evildark pubblicato il 23 Gennaio 2007, 15:39
12mpxl

ho letto da qualke parte che per equiparare il dettaglio dell'analogico, sono necessari 12 megapixel... mi riferisco al dettaglio, ovvio che per la qualità sono necessari ben altri parametri che già riscontriamo in macchine reflex da 3,2 megapixel.

ad ogni modo con 12 megapixel posso fare un ingrandimento del volto di una persona in una foto scattata a 10 metri di distanza dal soggetto.
posso non dover utilizzare lo zoom e quindi evito di perdere la luce esposta sul soggetto.

... questi sono i primi vantaggi che mi vengono in mente di avere tanti megapixel...

per quanto riguarda le dimensioni dei sensori è inutile accusarli di bassa qualità soltanto in quanto piccoli. le tecnologie vanno avanti e si cerca di risolvere le aberrazioni termiche dovute alla vicinanza dei pixel... quando cio' non avviene si puo' parlare di AZIONE DI MARKETING, ma quando si parla di NUOVA GENERAZIONE di sensore, c'è sempre un miglioramento tecnologico. Quindi non è sempre detto che più grande è il sensore, migliore è la foto. E' vero a parità di tecnologia utilizzata ... OGGI. un domani magari sarà il contrario perchè si sarà investito per migliorare solo i sensori piccoli e non quelli grandi.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor