Canon in procinto di svelare una reflex full frame da 46.1 megapixel?

Canon in procinto di svelare una reflex full frame da 46.1 megapixel?

di Redazione, pubblicata il

“Si fanno sempre più insistenti i rumor che vedrebbero Canon pronta a mostrare ad Ottobre una nuova reflex con sensore pieno formato da 46.1 megapixel”


Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: emanuele83 pubblicato il 28 Settembre 2012, 20:33
Originariamente inviato da: B3LcHeR
Non capisco perché dovrebbe posizionarsi al livello di una D800... Se sarà la nuova top di gamma (e probabilmente lo sarà dato che vogliono rubacchiare qualche indeciso che compra dorsi medio formato) andrà sopra la 1Dx.
I tuoi paragoni sono un po strani, 5DMK3 vs. D600 e "3D" vs. D800, ce qualcosa che non va...

La Nikon D600 io la paragono alla 6D della Canon e la D800 alla 5DMK3, come deve essere... Se proprio vuoi tirar fuori una probabile concorrente prezzo e uso che se ne fa allora ci sta una Nikon D4 o D3x


la d600 si paragona alla 5d mk3 a livello di sensore: circa stessi mpx e soprattutto stesso livello di rumore ad alti iso a prezzo minore per la d600. certo paga l'autofocus e lo shutter speed, ma la 5d mk3 non li vale 1500 dollari in più. Allo stesso prezzo io prenderei la mk2 rispetto alla d600 o 6D. la d800 (ed ancora di più la d800e) con 1.6 volte gli mpx della mk3 e pari prestazione di rumori ad alti iso, autofocus simile e 500 dollari in meno, si pone come best buy. certo per chi fa FOTOGRAFIA, non usa una macchina fotografica per fare riprese cinematografiche.

Originariamente inviato da: golfinho203
Anche Canon ci si mette!! Basta con la corsa ai Mp!!!!


Se sapessi qualcosa in più di ottica e elaborazione del segnale e sovra/sotto camionamento, non diresti di certo così.
Commento # 12 di: marco_iol pubblicato il 29 Settembre 2012, 08:32
Originariamente inviato da: gas78
Non capisco cosa ci sia di strano, l'APS-C (e simili) sono nati solo perchè il FF era troppo costoso da produrre: evidentemente adesso è possibile produrlo a prezzi "più accessibili" e credo che questo possa solo essere un vantaggio per tutti


Mah, ritengo che l'APS-C abbia i suoi innegabili vantaggi: si hanno performance da reflex su un corpo di piccole/medie dimensioni e ottiche dedicate non gigantesche e dal prezzo "umano" (mi viene in mente il classico 17-50 2.8 per APS-C). Quindi a tutto vantaggio della trasportabilità e del portafogli.
Ovviamente non prendo in considerazione le evil, che non mi piacciono e le trovo scomode con il loro corpo minimalista.
Commento # 13 di: Chelidon pubblicato il 30 Settembre 2012, 14:39
Ovvio che questa sarà la ammiraglia che deve distogliere i professionisti tipo pubblicitari dall'andare verso le MedioFormato più economiche, per quello avrà 46MPx mica per chissà quali smanie è solo una mossa difensiva per non perdere un certo tipo di clientela molto di nicchia ma che fa fare dei bei margini.

Originariamente inviato da: gas78
Originariamente inviato da: SaggioFedeMantova
A breve Canon avrà piu prodotti full-frame che aps-c (non che sia un male, però fa strano).
Non capisco cosa ci sia di strano, l'APS-C (e simili) sono nati solo perchè il FF era troppo costoso da produrre: evidentemente adesso è possibile produrlo a prezzi "più accessibili" e credo che questo possa solo essere un vantaggio per tutti
Sono d'accordo che non ci sia niente di strano esistono serie di prodotti numerosi ben più costosi, e poi alla fine se li sovrappongono saranno problemi loro.
Invece non so quanto ritenermi d'accordo sul fatto che ADESSO I SENSORI 24x36 SIANO PIÙ ACCESSIBILI (lo erano ai tempi della pellicola, non certo ora con reflex da minimo due stipendi medi), anche perché stanno fermi da 3 anni a 2000$ lancio (Sony A850) e queste D600/6D non indicano un trend in discesa, forse per l'allargamento della base ma quello è ancora da vedere il mercato per ora è al 95% APS-C.
Commento # 14 di: Danielg45 pubblicato il 30 Settembre 2012, 18:26
Originariamente inviato da: emanuele83
la d600 si paragona alla 5d mk3 a livello di sensore: circa stessi mpx e soprattutto stesso livello di rumore ad alti iso a prezzo minore per la d600. certo paga l'autofocus e lo shutter speed, ma la 5d mk3 non li vale 1500 dollari in più. Allo stesso prezzo io prenderei la mk2 rispetto alla d600 o 6D. la d800 (ed ancora di più la d800e) con 1.6 volte gli mpx della mk3 e pari prestazione di rumori ad alti iso, autofocus simile e 500 dollari in meno, si pone come best buy. certo per chi fa FOTOGRAFIA, non usa una macchina fotografica per fare riprese cinematografiche.



Se sapessi qualcosa in più di ottica e elaborazione del segnale e sovra/sotto camionamento, non diresti di certo così.

La5DmkII? Ma se ha un autofocus scandaloso per essere una pro! le prendeva alla grande dalla d700 e Le busca anche dalla d600.
Commento # 15 di: emanuele83 pubblicato il 01 Ottobre 2012, 09:31
Originariamente inviato da: Danielg45
La5DmkII? Ma se ha un autofocus scandaloso per essere una pro! le prendeva alla grande dalla d700 e Le busca anche dalla d600.


Si hai ragione, allo stesso prezzo non la comprerei! Ho detto una boiata.. diciamo che l'unica pecca della d600 è quell'otturatore a 1/4000...
Commento # 16 di: roccia1234 pubblicato il 01 Ottobre 2012, 11:13
Originariamente inviato da: emanuele83
Si hai ragione, allo stesso prezzo non la comprerei! Ho detto una boiata.. diciamo che l'unica pecca della d600 è quell'otturatore a 1/4000...


Quante foto hai scattato a tempi più rapidi di 1/4000?

Quello è un non-problema, dato che capiterà solo quando vuoi scattare a f/1.4 a mezzogiorno sotto il sole di agosto.
Se proprio quei tempi non ti bastano, monti un polarizzatore o un ND, che almeno uno stop te lo tolgono, ed ecco che 1/8000 non è più così essenziale.
Commento # 17 di: emanuele83 pubblicato il 01 Ottobre 2012, 11:27
Originariamente inviato da: roccia1234
Quante foto hai scattato a tempi più rapidi di 1/4000?

Quello è un non-problema, dato che capiterà solo quando vuoi scattare a f/1.4 a mezzogiorno sotto il sole di agosto.
Se proprio quei tempi non ti bastano, monti un polarizzatore o un ND, che almeno uno stop te lo tolgono, ed ecco che 1/8000 non è più così essenziale.


Parecchie. Hai mai provato a scattare a 300 mm senza stabilizzatore in pieno giorno? Ecco spiegato come scendi facilmente sotto l'1/4k. E anche con lente stabilizzata, sebbene queste macchine hanno una raffica penosa ed uno voglia avere un full frame per fare comunque foto "sportive" o di caccia fotografica, o l'otturatore è veloce a sufficienza o non cogli l'attimo.
Commento # 18 di: roccia1234 pubblicato il 01 Ottobre 2012, 12:05
Originariamente inviato da: emanuele83
Parecchie. Hai mai provato a scattare a 300 mm senza stabilizzatore in pieno giorno? Ecco spiegato come scendi facilmente sotto l'1/4k. E anche con lente stabilizzata, sebbene queste macchine hanno una raffica penosa ed uno voglia avere un full frame per fare comunque foto "sportive" o di caccia fotografica, o l'otturatore è veloce a sufficienza o non cogli l'attimo.




Secondo me hai confuso tempi più rapidi con tempi più lenti, comunque:

Ho un 200-400 f/5.6 quindi direi si, a 300mm ci ho scattato in pieno giorno... e pure a 400mm... e senza stabilizzatore.

Purtroppo essendo f/5.6, all'1/4000 non ci arrivo manco a piangere ad iso base... giusto se inquadro direttamente il sole o un suo riflesso. Solitamente è già tanto quando arrivo a 1/1000. Certo,potrei impostare iso 3200 e scattare ad 1/4000, ma a che pro?

E cosa c'entra la stabilizzazione... stiamo parlando di tempi assurdamente rapidi, far uscire del mosso a 1/4000 è praticamente impossibile, congeli pure le F1 in piena velocità con quei tempi, figurarsi un volatile/animale qualunque.
E per "cogliere l'attimo" devi essere te ad avere i riflessi pronti, quando scatti a 1/1000 o 1/2000 sei più che aposto con un 300mm... o anche con un 400mm in qualunque situazione.

Inoltre rientreresti più o meno abbondantemente nei tempi di sicurezza anche con il nikon 1300-1700mm montato su aps, figurarsi con un "misero" 300mm.

Parlare di mosso e tempi di scatto di 1/4000 e 1/8000 è ridicolo.

A proposito di attimi colti:
http://www.juzaphoto.com/galleria.p...how2=1&l=it
http://www.juzaphoto.com/galleria.p...how2=1&l=it
http://www.juzaphoto.com/galleria.p...how2=1&l=it

Tutti tra 1/1000 e 1/2000. Guarda anche nella sezione sport, tra 1/1000 e 1/2000 congeli TUTTO.

scattare ad 1/8000 piuttosto che 1/4000 serve in quelle rare occasioni dove hai una lente superluminosa e devi scattare a TA sotto il solleone... ma il un filtro ND o pola e risolvi.
Commento # 19 di: metallaro1980 pubblicato il 06 Dicembre 2012, 02:30
bhe se non altro...chi se la potrà permettere....

si divertirà un mondo a rimuovere il purple fringing!!!!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »