Blackmagic Design alza il tiro e presenta la Pocket Cinema Camera 6K

Blackmagic Design alza il tiro e presenta la Pocket Cinema Camera 6K

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Non un aggiornamento ma un modello tutto nuovo quello presentato da Blackmagic Design sotto il nome di Pocket Cinema Camera 6K: su tutto spicca l'attacco Canon EF mount, ma anche un nuovo sensore e, ovviamente, la risoluzione 6K”

Avevamo giÓ parlato l'anno scorso del modello Blackmagic Design Pocket Cinema Camera 4K, ottimo apparecchio per chi cerca qualitÓ e versatilitÓ nell'ambito delle riprese video. Blackmagic va oltre, e non deve trarre in inganno quel 6K, poichÚ il nuovo modello non Ŕ un semplice aggiornamento ma qualcosa di completamente differente.

Pocket Cinema Camera 6K adotta, tanto per iniziare, un sensore pi¨ grande, sfruttando il formato Super 35 (simile ad APS-C) al posto del Micro Quattro Terzi della 4K, portando la risoluzione video a ben 6144x3456 pixel. A parte questo per˛ il nuovo sensore, in virt¨ delle sue dimensioni, garantisce miglioramenti sia per la qualitÓ alle basse luci, sia per un maggior margine per quanto riguarda la profonditÓ di campo.

Resta invece la tecnologia di registrazione Dual Native ISO, che legge i dati su due circuiti diversi a seconda che lo scopo sia preservare la massima gamma dinamica alle basse sensibilitÓ (13 stop) o minimizzare il rumore ai valori pi¨ elevati di sensibilitÓ (fino a 25.600 ISO). Sul fronte connettivitÓ nulla Ŕ lasciato al caso: mini XLR, HDMI a dimensione piena, USB-C, alimentazione DC, ingresso microfono e uscita per cuffie.

Andave benone nella 4K e quindi ritroviamo anche qui il display multitouch da 5 polllci presente nella parte posteriore. Altri dati interessanti riguardanti le riprese possibili: si ottengono i 50 fps a 6144 x 3456 pixel con rapporto 16:9, salendo a 60 fps a 6144 x 2560 e rapporto 2.4:1, arrivando ai 120 fps in abbinamento alla risoluzione 2,8K 2868 x 1512 pixel e rapporto 17:9.

Importante: Pocket Cinema Camera 6K utilizza il connettore Canon EF mount, rendendola quindi nativamente compatibile con corredi Canon di cui si Ŕ giÓ in possesso. Passi avanti insomma, anche nel prezzo: The Verge parla di 2.495 Dollari USA, in buona sostanza il doppio della 4K.
 


Commenti