Anche Nikon punta su sensori piccoli per le sue mirrorless?

Anche Nikon punta su sensori piccoli per le sue mirrorless?

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Alcune voci ribadiscono che l'intenzione di Nikon sia quella di costruire un sistema mirrorless con sensore piccolo, molto simile a Pentax Q”


Commenti (26)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: Cfranco pubblicato il 07 Luglio 2011, 16:09
Originariamente inviato da: Potx83
Per me dobbiamo aspettare le foto.
Io ancora non capisco tutti questi commenti verso un sistema di cui ancora non si conoscono i "risultati". Tutti con l'ansia da sensore piccolo.
Se gli ingegneri pentax/nikon sono in grado di tirar fuori foto decenti per il target a cui è indirizzata una soluzione simile non vedo perchè non proporla. Inoltre è qualcosa di nuovo che non toglie nulla a quanto già esistente.


Credo che ci sia ben poco da dire su un sensore 1/2,3" che non si sappia già
Sui miracoli non conto, sarà il solito retroilluminato di derivazione Sony che abbiamo già visto all' opera e avrà il solito rendimento, e uno che spende 800 sacchi non può essere soddisfatto da una qualità del genere.
Commento # 12 di: Edgar83 pubblicato il 07 Luglio 2011, 16:11
Se si parla di un sensore di dimensioni intermedie tra i sensori delle compatte evolute (tipo G11, g12) e i sensori micro 4/3 può avere un senso.

Se sarà un sensore da 1/2,33" La mia opinione non cambia rispetto alla pentax Q:

Si prospetta PESSIMA
Commento # 13 di: the_joe pubblicato il 07 Luglio 2011, 16:50
La butto lì......

E se invece le case avessero già idea che in futuro i sensori anche piccoli, grazie ad un cambio di tecnologia (vedi notizia riguardo Canon e un sensore stile Foveon) potranno vantare prestazioni adeguate a soppiantare le compatte di alto di gamma e impensierire anche le mirrorless e le reflex entry level con l'ottica in kit che ricordo sia la configurazione della stragrande maggioranza delle reflex in mano agli utenti non appassionati.....

Magari un sensore 1/2,33" è realmente troppo piccolo, ma un bel 2/3" o 1/1,6" con tecnologia nuova potrebbero fare la differenza......

Forse è solo un sogno ma.....mai dire mai....
Commento # 14 di: Potx83 pubblicato il 07 Luglio 2011, 17:29
Per me la scheda tecnica è una "carta", una specie di biglietto da visita; le foto (i fatti) sono altra cosa.
Appena si sarà certi della qualità delle foto darò il mio giudizio; fermo restando che a me della pentax/nikon Q (come delle mirrorless in generale, indipendentemente dalle dimensioni del sensore) [U]attualmente[/U] non me ne frega niente, cioè non sono intenzionato a comprarle perchè mi trovo bene con le caratteristiche ed ergonomia della reflex.
Commento # 15 di: samuello 85 pubblicato il 07 Luglio 2011, 23:56
Da utilizzatore di bridge dico la mia...
La mia accoppiata perfetta sarebbe: sensore piccolo 2.33 fatto con le ultime tecnologie ma contenendo la risoluzione massima a 7, 8 megapixel. in Questo modo si potrebbero avere ottiche compatte ma con lunghe escursioni (grazie al sensore piccolo) ma buone prestazioni con poca luce, grazie alla risoluzione limitata.
Insomma praticità ( e costi) da bridge superzoom e prestazioni da canon g12. Pretendo troppo?
Commento # 16 di: utentenonvalido pubblicato il 08 Luglio 2011, 01:03
Originariamente inviato da: samuello 85
Da utilizzatore di bridge dico la mia...
La mia accoppiata perfetta sarebbe: sensore piccolo 2.33 fatto con le ultime tecnologie ma contenendo la risoluzione massima a 7, 8 megapixel. in Questo modo si potrebbero avere ottiche compatte ma con lunghe escursioni (grazie al sensore piccolo) ma buone prestazioni con poca luce, grazie alla risoluzione limitata.
Insomma praticità ( e costi) da bridge superzoom e prestazioni da canon g12. Pretendo troppo?


Come faceva notare un utente in un precedente post una soluzione simile esisteva già e la proponeva Fuji. Evidentemente non è una scelta apprezzata dal mercato. Comunque l'escursione della G12, cosi' come quella di una olympus XZ1 che hanno sensori migliori del coriandolo 1/2.33" secondo me è piu' che sufficiente. Anche io trovo strano che non producano una fotocamera con sensore 1/1.6" con zoom un po' piu' spinto (fino a 200mm). Evidentemente il costo andrebbe a sovrapporsi ad una reflex entry level e nessuno la comprerebbe.
Commento # 17 di: Raven pubblicato il 08 Luglio 2011, 07:53
Originariamente inviato da: utentenonvalido
Anche io trovo strano che non producano una fotocamera con sensore 1/1.6" con zoom un po' piu' spinto (fino a 200mm). Evidentemente il costo andrebbe a sovrapporsi ad una reflex entry level e nessuno la comprerebbe.


Lo faceva fujifilm con le sue vecchie bridge di punta (s100fs e s200exr)... e devono aver venduto "così bene!" che poi si sono adeguati al mercato, con i successivi modelli (hs10 e hs20)...
Commento # 18 di: samuello 85 pubblicato il 08 Luglio 2011, 09:57
Originariamente inviato da: utentenonvalido
Come faceva notare un utente in un precedente post una soluzione simile esisteva già e la proponeva Fuji. Evidentemente non è una scelta apprezzata dal mercato. Comunque l'escursione della G12, cosi' come quella di una olympus XZ1 che hanno sensori migliori del coriandolo 1/2.33" secondo me è piu' che sufficiente. Anche io trovo strano che non producano una fotocamera con sensore 1/1.6" con zoom un po' piu' spinto (fino a 200mm). Evidentemente il costo andrebbe a sovrapporsi ad una reflex entry level e nessuno la comprerebbe.


mi sa che sono proprio ragioni di costi, i sensori grossi costano di più di quelli piccoli e per avere stesso ingrandimento e luminosita, l'obbiettivo su un sensore grosso deve essere piu ingombrante ripetto ad uno picolo. Ad esempio io ho una canon sx110is, con un banale sensore 2,33 e ottica 35, 350mm con una buona luminosità, 2,8 - 4,3. la canon g12, che ha sensore piu grosso e ben altre prestazioni con poca luce ha comunque uno zoom abbastanza scarso 28 - 140 e meno luminoso (2,8 - 4,5), ma che è gosso praticamnete come quello della 110is, a causa appunto del sensore piu grosso.
Commento # 19 di: leddlazarus pubblicato il 08 Luglio 2011, 10:47
Originariamente inviato da: the_joe
La butto lì......

E se invece le case avessero già idea che in futuro i sensori anche piccoli, grazie ad un cambio di tecnologia (vedi notizia riguardo Canon e un sensore stile Foveon) potranno vantare prestazioni adeguate a soppiantare le compatte di alto di gamma e impensierire anche le mirrorless e le reflex entry level con l'ottica in kit che ricordo sia la configurazione della stragrande maggioranza delle reflex in mano agli utenti non appassionati.....

Magari un sensore 1/2,33" è realmente troppo piccolo, ma un bel 2/3" o 1/1,6" con tecnologia nuova potrebbero fare la differenza......

Forse è solo un sogno ma.....mai dire mai....



si pero' con al max 8mpix. che sono sufficienti per qualsiasi fotografo non professionista.

teniamo in considerazione che moltissimi "fotografi" improvvisati usano il telefonino
Commento # 20 di: leddlazarus pubblicato il 08 Luglio 2011, 10:54
Originariamente inviato da: samuello 85
mi sa che sono proprio ragioni di costi, i sensori grossi costano di più di quelli piccoli e per avere stesso ingrandimento e luminosita, l'obbiettivo su un sensore grosso deve essere piu ingombrante ripetto ad uno picolo. Ad esempio io ho una canon sx110is, con un banale sensore 2,33 e ottica 35, 350mm con una buona luminosità, 2,8 - 4,3. la canon g12, che ha sensore piu grosso e ben altre prestazioni con poca luce ha comunque uno zoom abbastanza scarso 28 - 140 e meno luminoso (2,8 - 4,5), ma che è gosso praticamnete come quello della 110is, a causa appunto del sensore piu grosso.


ovviamente...

sulla mia fz30 che parte da 2,8 ha una lente frontale decisamente ampia per una bridge.

pero' sono le leggi dell'ottica e dobbiamo rassegnarci.

basta vedere i 500mm professionali; sembrano bazooka.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor