Aggiornamento firmware risolve problemi Canon EOS 7D

Aggiornamento firmware risolve problemi Canon EOS 7D

di Roberto Colombo, pubblicata il

“L'atteso aggiornamento firmware risolve i problemi di tracce di fotogrammi precedenti nella raffica della Canon EOS 7D”


Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 11 di: supereos1 pubblicato il 06 Novembre 2009, 10:28
Originariamente inviato da: GiulianoPhoto
bè è il minimo che possano fare con questa fallimentare reflex...una delle peggiori della canon.

Sono finiti i tempi della mitica 5D...anzi io ne consiglio ancora l'acquisto visto che ora si trova a prezzi ottimi.


mi dispiace quotarti ma la penso come tè. C'e troppo pressing da parte del marketin, asteroidi di Mpixel, funzionalitòà spesso inutili e iniezioni di non sò cosa e vengono immesse sul mercato delle fotocamere beta mezze finite, stile uno-fiat anni 70.
male, molto male, io attualmente ho una 50D ed è una favola, mai avuto problemi di gioventù, come anche nella 40D e se avessi saputo che finiva così mi sarei tenuto la 300D.
Ma questa 7D mi ha deluso, molto deluso.
Commento # 12 di: LuFranco pubblicato il 07 Novembre 2009, 00:37
...così fallimentare come macchina che ad ogni recensione e ad ogni prova casalinga, ne è uscito fuori che è un salto in avanti rispetto alla eccellente 40d (che posseggo) e alla 50d...
Addirittura da molte recensioni sembra anche avanti alla d300s.
Troppi megpixel, è vero, ma tutti hanno dimostrato che i 2 anni di miglioramenti dalla 50d hanno dato i loro frutti: meno rumore e immagine al pixel più nitida e con più dettagli, segno di microlenti migliori e di un migliore filtro AA.
Tralasciando tutte le funzionalità innovative per la quale andrebbe comprata (velocità operativa, af, tropicalizzazione ecc...).

Fallimentare un corno.... vedrete quanto venderà!
l'Unico fallimento per innovazione e vendita degli ultimi anni tra i corpi canon è stato la 50d
Commento # 13 di: kiwivda pubblicato il 07 Novembre 2009, 01:23
Mi spiace ma non ci riesco...

....un mio amico diceva sempre giocando a risiko:"Vinco perchè concetro tutto su un unico obbiettivo alla volta." Io ho una D200 e in ormai 3 anni non ho mai aggiornato nulla. Nikon fa solo quello. ;-)
Commento # 14 di: redpepper pubblicato il 07 Novembre 2009, 02:04
Allora...

Originariamente inviato da: kiwivda
....un mio amico diceva sempre giocando a risiko:"Vinco perchè concetro tutto su un unico obbiettivo alla volta." Io ho una D200 e in ormai 3 anni non ho mai aggiornato nulla. Nikon fa solo quello. ;-)


Avrai ancora sulla D200 il firmware 1.00 , la Nikon nel frattempo ha rilasciato la 2.00 e poi la 2.01.
E le parole "vertical banding" non ti ricordano nulla?
Commento # 15 di: fransistor pubblicato il 02 Dicembre 2009, 11:58
Commento # 16 di: japandragon pubblicato il 12 Dicembre 2009, 23:37
opinione personale...

Io personalmente non definerei la 7d un fallimento ma una buona macchina,parlo così perchè possessore in sucessione di 40D,50D e adesso della 7D....Concordo sul fatto che siano state implementate delle funzioni poco utili,come ad esempio un tasto dedicato esclusivamente al passaggio per uno scatto dal raw al jpeg e accessori come la livella elettronica generalemte poco utili,ma finchè c'è qualcosa di "superfluo" ci si limita a non utilizzarlo,l'importante e che non manchi ciò che serva e direi che la 7d DA QUESTO PUNTO DI VISTA STA MESSA BENE.Ero scettico sul fatto che su un sensore aps-c venissero inserirti 18 MPx ma infondo lo ero anche anni fa quando ne erano stati messi 10 sulla 40d...Ho avuto la riprova che con la tecnologia la parola "impossibile" si deve attendere a pronunciarla,per quanto mi riguarda e sempre a mio parere i 18 MPX sono ben supportati dalla 7D che è riuscita non solo ad aumentare la densità di px sul sensore ma al contempo a ridurre ulteriormente il rumore alle alte sensibilità,non sto dicendo che a 12800 iso si fanno foto da favola ma che a 3200 iso si possono ancora utilizzare le immagini (sempre ricordando che secondo la mia visione le foto non si giudicano su un monitor al 100% ma come amo dire..."carta canta" ossia le foto vanno stampate su dei bei 20X30 e poi giudicate).Credo che nessuno che abbia in mano una 7D non possa aver notato come sia migliorato il sitema di lettura esposimetrico rispetto a 40 e 50 D ,direi molto migliorato.Avevo riscontrato alcuni piccoli problemi su delle foto sportive con raffiche con una messa a fuoco non sempre perfetta nei rapidi spostamenti ed un eccessiva lentezza della messa a fuoco e non ero proprio felice ma in tutta onestà ho da poco fatto l'aggiornamento firmware,io avevo ancora la versione 1.0.7 ,quello con cui avevo acquistato la macchina 2 mesi fa ,sono passato all 1.1.0 e questi problemi credo di poter dire di averli annullati.Sono molto soddisfatto di questa macchina che anche dal punto di vista ergonomico mi soddisfa più di quelle precedenti,sembrerà una sciocchezza ma la forma arcuata la dove si posiziona il pollice che è stata creata è per me più confortevole delle precedenti soluzioni.Utima nota,i video,io ho sempre pensato che la macchina fotografica dovesse fare le fotografie,il cellulare fare le telefonate e le videocamere fare i video;difatti ho sempre detto,prima dell'acquisto "io non faro mai i video con la macchina fotografica..",bhè,ho cambiato idea,ho fatto qualche filmato ,l'ho rivisto su un televisore hd e sono rimasto allibito,la mia videocamera commerciale canon se li sogna di notte e piange di fronte ai video eseguiti dalla 7d ,quindi d'ora in poi anziche andare in giro con macchina fotografica e videocamera andrò a spasso con la sola macchina fotografica;-).Un ultima cosa che vorrei dire è che ovviamente tutti questi MPX hanno un dazio da pagare,ossia che per essere sfruttati in pieno richiedono l'utilizzo di obiettivi qualitativamente superiori,che abbiano un potere risolvente superiore che sappia soddisfare la fame di mpx del sensore ,utilizzando (solo per fare degli esempi) un sigma 28-300 non si noterà grande differenza in una foto scattata con una 40D ed una 7D perchè già con i 10 MPX della 40 l'obiettivo è stato spremuto al massimo,se utilizzimao invece un 24-105 L di canon ,sempre su entrambi i corpi macchina ,li la differenza si vedrà e come ,a favore della 7D ovviamente.
Saluto tutti,ricordando che è stato qui espresso solo il mio parere personale e che non pretendo sia condiviso da tutti.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »