Pentax Q: la rivoluzione delle mirrorless

Pentax Q: la rivoluzione delle mirrorless

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Pentax Q è il sistema a ottiche intercambiabili basato su sensore di dimensioni da compatta. La scelta coraggiosa di Pentax punta soprattutto sulle dimensioni compatte: ecco il corpo macchina e i primi 5 obiettivi della serie”


Commenti (62)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 21 di: tuttodigitale pubblicato il 23 Giugno 2011, 14:14
Originariamente inviato da: Cfranco
Più che una scelta coraggiosa mi pare una scelta sciagurata e folle.
Ci sono cellulari con sensori più grandi di quello montato da questa macchina ...
Le lenti poi sono ridicole c' è un 47 mm ( equivalenti ) f/1.9, uno zoom 28-85 f2.8/4.5, un 35 mm f/7 e un 100 mm f/8 più un fisheye da 18mm ( almeno facesse 180 gradi ... si ferma a 160 )

e già il sensore è fin troppo piccolo. Spero in una fotocamera con sensori da 2/3 di pollice o al limite 1/1,6". Ricordo che la Pana lx-3 monta un ottica di 24-60 f/2-2.8 e quelli Pentax propongono uno zoom su un sensore più piccolo meno luminoso?
L'idea di abbandonare i sensore 4/3 o superiori non è certamente malvagia visto i limiti di trasportabilità che hanno le evil appena ci monti ottiche zoom

Originariamente inviato da: GAMERA
Già le micro 4/3 si sovrappongono un po' troppo a livello di prezzo alle DSLR entry level (ma hanno il vantaggio della portabilità, questa soluzione a mio avviso non ha assolutamente senso né mercato. Francamente sono davvero sorpreso, non riesco a vedere nessuna nicchia che possa essere interessata ad un sensore cosi piccolo con ottiche intercambiabili non standard e a quei prezzi, senza dare qualcosa in più rispetto alle proposte già esistenti.
Ci sono già le compatte, le compatte premium, le mirrorless e le DSRL, che senso ha questa Pentax?
Chi dovrebbe stuzzicare?
Sono perplesso.

non ha nessun senso con quelle ottiche rispetto ad una compatta premium, quando usciranno ottiche con apertura relativa f1 e tele obiettivi e zoom f2 ne riparliamo . Nonostante ciò rimango abbastanza perplesso, a Pentax gli faceva tanto schifo un sensore da 1/1,6?
Imho, la miglior evil sarà marchiata Nikon, con sensore con fattore moltiplicativo di 2,5x
Commento # 22 di: johnnyc_84 pubblicato il 23 Giugno 2011, 14:16
Originariamente inviato da: Tedturb0
pentax sta alla frutta..
Reflex colorate, Evil con sensore da compatta
tra un po chiudono


veramente k-r e k-5 sono le migliori reflex sul mercato nelle rispettive fasce di prezzo
Commento # 23 di: tuttodigitale pubblicato il 23 Giugno 2011, 14:36
Originariamente inviato da: AceGranger
è un cesso anche 1/1.6; su una macchina del genere ci vorrebbe minimo il 4/3; le altre mirrorless costano meno e offrono fino all'APS-C;

ho spiegato più di una volta che in realtà non è così.
prova a confrontare i 1600 iso della lx3 con una micro 4/3 a 6400 iso, e scoprirai che con l'ottica zoom è la compattina ad offrire la miglior qualità.
E' chiaro che se si usano ottiche zoom più luminose per le micro 4/3, il sensore più grande dimostra tutte le sue potenzialità. Ma il punto è che le dimensioni e il peso aumentano al tal punto che una micro 4/3 diventa soggettivamente più pesante di una 1ds+24-105 provare per credere.
La scelta di adottare un sensore pià piccolo (vedi Nikon) non è affatto malvagia, potendo a parità di dimensioni (nel limite del compatto sia chiaro) offrire prestazioni in linea a quelle di fotocamere dotate di dimensioni più grandi, offrire prestazioni più scarse ma con una riduzione importante degli ingombri, ultimo e più importante punto, permettere l'uso di ottiche tele sia zoom che luminose.
Commento # 24 di: Cfranco pubblicato il 23 Giugno 2011, 14:42
Beh ... almeno per una volta sono tutti d' accordo
Commento # 25 di: Bhibu pubblicato il 23 Giugno 2011, 14:44
Commento # 26 di: AceGranger pubblicato il 23 Giugno 2011, 14:49
Originariamente inviato da: Bhibu
Bhè è piccola in effetti!


si la pentax è grossa quasi come il sensore della NEX
Commento # 27 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 23 Giugno 2011, 15:14
Mi è venuta in mente un'ottima applicazione: grazie alla superdensità dei pixel si può usare per finalmente stabilire quali ottiche abbiano la maggiore risolvenza e smetterla coi diverbi da forum.

Un crop 100% di un sensore 10 Megapixel 1/2.3" dovrebbe finalmente sovracampionare qualsiasi ottica 35mm... anche se... :P
Commento # 28 di: Tedturb0 pubblicato il 23 Giugno 2011, 15:40
sembra una macchinetta del Dash
Commento # 29 di: Potx83 pubblicato il 23 Giugno 2011, 16:55
Io aspetterei

Io aspetterei di vedere le immagini e la comparativa con le compatte premium. Queste ultime hanno un sensore più grande? Ok, ma siete così sicuri che fanno foto migliori?? inoltre ci sarebbe da valutare anche le altre caratteristiche, in primis la qualità dei materiali, la raffica, qualità del flash e soprattutto la versatilità.
Negli anni '70 la Auto110 (di cui questa è la COPIA digitale) vendette circa 1milione e mezzo di esemplari, nonostante le innumerevoli critiche. Inoltre c'è da considerare una cosa... di sicuro, con questa scelta pentax sta facendo (e farà parlare molto di sè; e ciò al momento è la cosa più importante per pentax. Volete la mirrorless APSC?? Aspettate un paio di mesi e sarete accontentati.
Ciao!
Commento # 30 di: tuttodigitale pubblicato il 23 Giugno 2011, 17:12
Originariamente inviato da: Potx83
Io aspetterei di vedere le immagini e la comparativa con le compatte premium. Queste ultime hanno un sensore più grande? Ok, ma siete così sicuri che fanno foto migliori?

ti rispondo da possessore della Panasonic lx-3.
Si, hanno un sensore più grande circa 1/1,6" che può sembrare poca cosa in realtà l'area sensibile è doppia rispetto ad 1/2,3 montata in questa fotocamera.
Con la stessa densità di pixel sarebbe possibile costruire un sensore da più 20 milioni di elementi sensibili.

Si, fanno foto migliori, lo zoom della lx-3 è un f/2-2.8 quindi più luminoso di 1 e 1/3 EV dello zoom standard, e 2 EV tondi tondi rispetto agli zoom delle evil.

Sono le evil che con gli zoom non sono migliori delle compatte premium (anche se molti senza averle usate entrambe sono convinti del contrario).
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor