Macchie su sensore delle Canon EOS 750D e 760D: ecco la nota ufficiale

Macchie su sensore delle Canon EOS 750D e 760D: ecco la nota ufficiale

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Avevamo riportato, anche tramite la nostra testimonianza diretta fotografica, dei problemi di macchie bianche che appariono su alcuni sensori delle neonate reflex digitali Canon EOS 750D/760D. Canon ha rilasciato una nota ufficiale in merito”

Si assiste a un numero crescente di prodotti affetti da difetti di gioventù, sopratttutto in campo fotografico: da un lato certamente la globalizzazione dei prodotti e delle comunicazioni, con anche lo sviluppo delle reti social, ha portato a un'emersione più rapida di alcune problematiche, facilitando la messa in comune tra gli utenti del proprio problema. Dall'altro forse i grandi marchi devono rivedere qualcosa all'interno delle procedure di approvvigionamento da parte dei fornitori, in quanto ormai quasi non esce modello senza che si presenti un problema, a volte anche di entità non proprio trascurabile.

Avevamo riportato, anche tramite la nostra testimonianza diretta fotografica, dei problemi di macchie bianche che appariono su alcuni sensori delle neonate reflex digitali Canon EOS 750D/760D. Canon ha rilasciato una nota ufficiale in merito, che potete trovare a questo indirizzo:

Grazie per aver scelto di utilizzare i prodotti Canon.

Questo avviso intende informare prontamente i nostri clienti di fotocamere SRL digitali EOS 750D/760D sui dettagli dei fenomeni descritti di seguito e delle azioni di assistenza intraprese da Canon. Desideriamo porgere le nostre più sentite scuse agli utenti per i disagi eventualmente arrecati da tale problema. D'ora in avanti, Canon si impegnerà a offrire prodotti di alta qualità ai propri clienti e consentire loro di continuare a utilizzare i dispositivi Canon in tutta tranquillità.

Fenomeni
Sono state rilevate macchie bianche su uno strato ottico di fronte al sensore immagini in alcune delle nostre fotocamere SLR digitali EOS 750D/760D.

In alcune condizioni di scatto, le macchie bianche sullo strato ottico possono causare la visualizzazione di motivi circolari scuri sull'immagine acquisita.

Prodotti potenzialmente interessati
I fenomeni descritti in precedenza non interessano tutte le fotocamere SRL digitali EOS 750D/760D.

Per verificare se la fotocamera in uso è interessata dal problema, controllare il numero di serie come segue –
01xxxxxxxxxx oppure 02xxxxxxxxxx

Le fotocamere con un segno ● nella posizione mostrata nell'illustrazione seguente non sono interessate anche se il numero di serie è tra quelli precedenti.


Le fotocamere potenzialmente interessate verranno controllate e riparate gratuitamente, indipendentemente dallo stato della garanzia. Se si possiede una delle fotocamere potenzialmente interessate attendere ulteriori istruzioni - i dettagli relativi al controllo e alla riparazione verranno pubblicati qui a breve. Grazie della pazienza


Commenti (13)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 13 Maggio 2015, 12:41
"Le fotocamere potenzialmente interessate verranno controllate e riparate gratuitamente, indipendentemente dallo stato della garanzia"

Mi pare giusto, del resto è anche l'unica cosa sensata che Canon poteva decidere di fare.
Commento # 2 di: lucafisio pubblicato il 13 Maggio 2015, 13:05
Beh, mi sembra comunque che Canon si stia comportando meglio di quanto fece Nikon col problema delle macchie sul sensore delle D6
Commento # 3 di: demon77 pubblicato il 13 Maggio 2015, 13:26
Originariamente inviato da: lucafisio
Beh, mi sembra comunque che Canon si stia comportando meglio di quanto fece Nikon col problema delle macchie sul sensore delle D6


Si, anche se (mi sembra) li si trattasse di un problema di accumulo di polvere che si risolveva portando la macchina a pulire dopo tot scatti.
Qui è proprio un difetto conclamato sul sensore.
Commento # 4 di: regenesi pubblicato il 13 Maggio 2015, 15:22
Cioè ...

scusate un attimo

"Le fotocamere con un segno ● nella posizione mostrata nell'illustrazione seguente non sono interessate anche se il numero di serie è tra quelli precedenti. "

Non so voi, ma io l'ho interpretata come:

"Si ce ne eravamo accorti del difetto e speravamo tanto che voi non lo notasse, tanto che la serie con il problema è stata preventivamente riparata prima di vendere le macchine, però qualcuna ci è sfuggita... (Accidenti ci è andata male)"

Se però avete un'altra interpretazione ...
Commento # 5 di: Crash Cilea pubblicato il 13 Maggio 2015, 15:25
=)

Io ho appena acquistato la 760D, arrivata proprio oggi. Sapevo del problema, e sapevo anche che per forzare il problema occorre fare cose particolari, come focale, diaframma, ecc.
Spero di non essere tra coloro che sono stati "richiamati", ma è anche vero che se per l'utente è trasparente, ho proprio la Canon qui di fianco =)
Commento # 6 di: Mory pubblicato il 13 Maggio 2015, 16:37
Originariamente inviato da: regenesi
scusate un attimo

"Le fotocamere con un segno ● nella posizione mostrata nell'illustrazione seguente non sono interessate anche se il numero di serie è tra quelli precedenti. "

Non so voi, ma io l'ho interpretata come:

"Si ce ne eravamo accorti del difetto e speravamo tanto che voi non lo notasse, tanto che la serie con il problema è stata preventivamente riparata prima di vendere le macchine, però qualcuna ci è sfuggita... (Accidenti ci è andata male)"

Se però avete un'altra interpretazione ...


Per forza, se c'è il pallino è perchè lo sapevano altrimenti non avrebbe senso! In pratica sono state segnate quelle ok
Commento # 7 di: demon77 pubblicato il 13 Maggio 2015, 16:39
Originariamente inviato da: regenesi
scusate un attimo

"Le fotocamere con un segno ● nella posizione mostrata nell'illustrazione seguente non sono interessate anche se il numero di serie è tra quelli precedenti. "

Non so voi, ma io l'ho interpretata come:

"Si ce ne eravamo accorti del difetto e speravamo tanto che voi non lo notasse, tanto che la serie con il problema è stata preventivamente riparata prima di vendere le macchine, però qualcuna ci è sfuggita... (Accidenti ci è andata male)"

Se però avete un'altra interpretazione ...



In effetti difficile dare altra spiegazione..
Commento # 8 di: the_joe pubblicato il 13 Maggio 2015, 16:48
Chiaramente il pallino indica sicuramente che c'è qualcosa di diverso, in questo caso sono quelle buone, magari hanno usato 2 tipi di colla diversi o anche solamente di 2 fornitori diversi (se a quanto pare il problema è nella colla) ed hanno contrassegnato le macchine per riconoscere i lotti.

Non necessariamente sono contrassegnate quelle buone, avrebbero potuto essere quelle difettose, o "sgrat sgrat" semplicemente il problema potrebbe presentarsi in futuro
Commento # 9 di: Ginopilot pubblicato il 13 Maggio 2015, 17:05
Originariamente inviato da: lucafisio
Beh, mi sembra comunque che Canon si stia comportando meglio di quanto fece Nikon col problema delle macchie sul sensore delle D6


D600. Alla fine hanno concesso intervento di riparazione gratuito.
Commento # 10 di: Ginopilot pubblicato il 13 Maggio 2015, 17:06
Originariamente inviato da: the_joe
Chiaramente il pallino indica sicuramente che c'è qualcosa di diverso, in questo caso sono quelle buone, magari hanno usato 2 tipi di colla diversi o anche solamente di 2 fornitori diversi (se a quanto pare il problema è nella colla) ed hanno contrassegnato le macchine per riconoscere i lotti.

Non necessariamente sono contrassegnate quelle buone, avrebbero potuto essere quelle difettose, o "sgrat sgrat" semplicemente il problema potrebbe presentarsi in futuro


Facile invece che quelle col pallino nero siano state ritirare dalla vendita, riparate e rimesse in vendita. Mi pare che nikon faccia una cosa simile.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor