Video 4K presto anche sulle compatte? Secondo Omnivision è così

Video 4K presto anche sulle compatte? Secondo Omnivision è così

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Omnivision presenta un sensore CMOS BSI da 16 megapixel in grado di registrare filmati 4K2K a 60fps e 1080p a 30fps con stabilizzazione elettronica: anche le compatte faranno un nuovo salto in alta definizione?”

La corsa ai megapixel è un fenomeno che non si è mai sopito dall'avvento della fotografia digitale. Negli ultimi anni, con la progressiva fusione tra i mondi della fotografia e del video, questo fenomeno si sta travasando anche in quest'ultimo ambito.

Abbiamo visto le cineprese digitali battagliare a suon di 4K, 5K, 6K, ma tale guerra potrebbe presto spostarsi anche su foto-videocamere consumer. Omnivision, uno dei più importanti produttori di sensori per i più disparati utilizzi (fotocamere, videocamere, videosorveglianza, telefonini) ha infatti recentemente annunciato un nuovo sensore CMOS retroilluminato da 16 megapixel in formato 1/2,3" (quello maggiormente utilizzato dalle fotocamere compatte) in grado di registrare filmati 4608x3456 pixel a 30 fps, 4K2K (3840x2160 pixel) a 60 fps, 1080p a 60 fps con pixel in eccesso utilizzati per la stabilizzazione elettronica delle immagini (EIS).

Basate su architettura 1.34-micron OmniBSI-2, le due versione del sensore OV16820 e OV16825 hanno le carte in regola per lanciare nuove sfide nel mercato delle fotocamere e videocamere compatte: oltre alle capacità video, spiccano anche per la capacità di raffica fotografica a piena risoluzione (16 megapixel) a 30 fotogrammi al secondo.


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: bart_simpson pubblicato il 28 Maggio 2012, 10:40
e poi dove lo guardo il video 4K?
Commento # 2 di: AleLinuxBSD pubblicato il 28 Maggio 2012, 10:45
Dato che tutto dipende dall'elettronica e che ogni anno è possibile disporre di componenti sempre più potenti senza per questo aumentare i prezzi, è assolutamente possibile.
Lasciando perdere per un attimo la mancanza di periferiche capaci di supportare queste risoluzioni, rimane un vantaggio nel caso si volessero estraree singoli fotogrammi da un video.
Commento # 3 di: Portocala pubblicato il 28 Maggio 2012, 10:59
Ce la fanno le SDHC a scrivere cosi tanti dati al secondo?
Commento # 4 di: marchigiano pubblicato il 28 Maggio 2012, 11:07
bah... guardavo giusto ieri delle foto fatte con una compatta da 12mp (panasonic dcm-qualcosa, quindi non proprio l'ultima arrivata), in condizioni di luce ottimale, iso80, erano inguardabili, si vedevano difetti già ridimensionate a 1080p

quelle in interni a iso250 poi erano spaventose... allora mi chiedo, che senso ha registrare a 4K se poi il dettaglio è 1K?

per fare il paragone è come mettere un tachimetro che arriva a 300KM/h su una panda...
Commento # 5 di: Pier de Notrix pubblicato il 28 Maggio 2012, 13:43
Finalmente la rivoluzione fotografica che stavo aspettando! Finalmente sensori per tutti per foto a raffica e risoluzioni spettacolari
Commento # 6 di: Pier de Notrix pubblicato il 28 Maggio 2012, 13:44
Originariamente inviato da: marchigiano
...allora mi chiedo, che senso ha registrare a 4K se poi il dettaglio è 1K? ...


Proprio questo senso: fare video 1k decenti! (vedasi Nokia PureView da 41 MP per fare scatti da 8 MP).
Commento # 7 di: marchigiano pubblicato il 28 Maggio 2012, 14:05
Originariamente inviato da: Pier de Notrix
Proprio questo senso: fare video 1k decenti! (vedasi Nokia PureView da 41 MP per fare scatti da 8 MP).


ok allora andrebbero pubblicizzate per la resa reale, altrimenti, continuando col mio paragone precedente, è come pubblicizzare la panda con tachimetro a 300kmh

"nuova panda, base con tachimetro a 200kmh, versione sport con tachimetro a 300kmh" (ma senza specificare stesso motore ovviamente :asd
BenQ Monitor