Sony World Photography Awards 2016: una dodicenne italiana tra i finalisti

Sony World Photography Awards 2016: una dodicenne italiana tra i finalisti

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Anais Stupka, che coi suoi 12 anni ha proprio l'età limite per entrare nella competizione, è tra i tre finalisti della competizione Youth dei Sony World Photography Awards 2016, che premierà il miglior fotografo di età compresa tra i 12 e i 19 anni”

Si avvicina il momento della serata finale dei Sony World Photography Awards 2016 e per mantenere alta la soglia di attenzione la World Photography Organisation ha annunciato i tre vincitori del concorso Youth, riservato ai giovani fotografi con età compresa tra 12 e 19 anni. Nella categoria Ambiente la foto premiata è di una giovanissima fotografa italiana, Anais Stupka, che coi suoi 12 anni ha proprio l'età limite per entrare nella competizione.

La ragazza è iscritta all’ottavo anno della British School of Milan, e ha radici in parte italiane e in parte georgiane. Proprio la Georgia è stata il teatro del suo scatto, come ha raccontato Anais: “L’ultima settimana di ottobre, durante le vacanze di metà semestre, sono stata con la mia famiglia in Georgia, a Kazbegi. Un giorno, mentre stavo andando a prendere l’ascensore dell’hotel, ho guardato fuori dalla finestra e mi sono accorta del panorama spettacolare. Da quell’angolazione si potevano vedere tutte le contraddizioni del monte Kazbek: da un lato la meravigliosa chiesa sulla cima e dall’altro la misera città alle pendici della montagna. Dovevo assolutamente immortalare la scena.

La giovane sarà in competizione per il premio finale assieme agli altri due finalisti Jamshidi Fard, Iran (17 anni), che ha trionfato nella sezione Cultura e Sam Delaware, Stati Uniti (18 anni), premiato invece per il miglior ritratto.

Nelle nostre precedenti news vi abbiamo già raccontato dell'assegnazione dei National Awards, andato per l'Italia a Christian Massari, e delle shortlist dei finalisti, che vedono ben 28 italiani tra quelli selezionati, qui sotto vi ripoponiamo le relative gallery:


Commenti

BenQ Monitor