Riprende con GoPro incidente aereo e scatta un selfie mentre l'aereo affonda

Riprende con GoPro incidente aereo e scatta un selfie mentre l'aereo affonda

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Uno degli autoritratti che resterà nella storia del 2014: Ferdinand Puentes si riprende mentre alle sue spalle l'aereo appena ammarato affonda. Incredibile anche la sequenza video dell'atterraggio di fortuna”

Le action camera sono studiate per accompagnare gli sportivi durante le loro imprese, anche le più ardite, ma, per le loro caratteristiche di resistenza a urti e immersioni nell'acqua, risultano capaci di continuare a filmare anche in situazioni molto meno piacevoli. È quello che è successo durante un ammaraggio di fortuna di un piccolo aereo alle Hawaii. Ferdinand Puentes porta sempre con sé la sua GoPro e la utilizza per riprendere gli atterraggi e i decolli quando si trova su un aereo: durante la fase di avvicinamento all'aeroporto di destinazione aveva quindi la sua action cam a portata di mano.

Puentes ha ripreso i drammatici istanti del contatto con l'acqua e della fuga dall'aeromobile mentre questo cominciava ad essere invaso dall'acqua. L'incidente ha provocato diversi feriti e ucciso una persona. Anche Puentes se l'è vista brutta con il giubbotto di salvataggio che faticava a mantenerlo a galla, forse per il peso dei vestiti inzuppati. Durante la permanenza in acqua Puentes ha continuato a riprendere immagini, tra cui quella che probabilmente resterà "one of the most amazing selfies ever" e che certamente ritroveremo nella classifica delle migliori immagini del 2014 (cliccate qui se vi siete persi quella del 2013).


Commenti (23)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: raffome pubblicato il 15 Gennaio 2014, 15:30
che culo!!! Omicidio colposo??? Secondo me è stato lui a manomettere l'aereo per fare il video...

RIP per la povera persona che c'è rimasta secca...
Commento # 2 di: san80d pubblicato il 15 Gennaio 2014, 15:42
la gente e' fuori di testa
Commento # 3 di: Raven pubblicato il 15 Gennaio 2014, 16:32
Originariamente inviato da: san80d
la gente e' fuori di testa


*!

Stai per morire e cosa fai?!... riprendi il tutto e fai un "selfie"... mboooh....
Commento # 4 di: san80d pubblicato il 15 Gennaio 2014, 19:01
Originariamente inviato da: Raven
*!

Stai per morire e cosa fai?!... riprendi il tutto e fai un "selfie"... mboooh....


ognuno ha le sue priorità, evidentemente per questo tizio era più importante fare il video
Commento # 5 di: Balthasar85 pubblicato il 15 Gennaio 2014, 20:48
Originariamente inviato da: san80d
ognuno ha le sue priorità, evidentemente per questo tizio era più importante fare il video

Se stessi per morire documenterei i miei ultimi istanti di vita.. in più, non so se vi siete mai trovati in situazioni di tensione anche lontanamente paragonabili a questa ma il riprendere con una videocamera quel che succede può aiutar a non farsi prendere dal panico. A livello mentale questo "compito" aiuta a mantener una lucidità ed a non cader in una spirale di panico dove i tuoi unici pensieri sono "l'aereo sta affondando, morirò morirò, l'aereo sta affondando, sto per morire, sto per morire..".

In una situazione di pericolo o panico anche una telefonata ad una persona può servir allo scopo ed allo stesso modo pensar a che qualcuno recupererà quella videocamera e vedrà quel video può servire in qualche modo a non "sentirsi soli" ed a non crollare.


CIAWA
Commento # 6 di: songohan pubblicato il 15 Gennaio 2014, 21:48
Perchè usate la parola 'selfie' invece di autoritratto o autoscatto?
Commento # 7 di: san80d pubblicato il 15 Gennaio 2014, 22:53
Originariamente inviato da: Balthasar85
Se stessi per morire documenterei i miei ultimi istanti di vita.. in più, non so se vi siete mai trovati in situazioni di tensione anche lontanamente paragonabili a questa ma il riprendere con una videocamera quel che succede può aiutar a non farsi prendere dal panico. A livello mentale questo "compito" aiuta a mantener una lucidità ed a non cader in una spirale di panico dove i tuoi unici pensieri sono "l'aereo sta affondando, morirò morirò, l'aereo sta affondando, sto per morire, sto per morire..".

In una situazione di pericolo o panico anche una telefonata ad una persona può servir allo scopo ed allo stesso modo pensar a che qualcuno recupererà quella videocamera e vedrà quel video può servire in qualche modo a non "sentirsi soli" ed a non crollare.


mah
Commento # 8 di: PyЯamid Head pubblicato il 16 Gennaio 2014, 03:26
Incredibile.

Se volete vedere la versione estesa: http://www.youtube.com/watch?v=Xm8IIyjNwWw
Commento # 9 di: raffome pubblicato il 16 Gennaio 2014, 07:16
Originariamente inviato da: Py&
Incredibile.

Se volete vedere la versione estesa: http://www.youtube.com/watch?v=Xm8IIyjNwWw


grazie
Commento # 10 di: D4N!3L3 pubblicato il 16 Gennaio 2014, 09:26
Ma chi è che è morto? Probabilmente il pilota, non si capisce una mazza ma sembra che nessuno se ne renda conto che qualcuno è morto.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor