Pentax K-30: ecco i prezzi per l'Italia

Pentax K-30: ecco i prezzi per l'Italia

di Roberto Colombo, pubblicata il 31 Maggio 2012, alle 09:01

“Pentax ha pubblicato i prezzi ufficiali della nuova reflex APS-C Pentax K-30, nuova fotocamera di fascia media con le carte in regola per farsi notare”

Pentax ha annunciato i prezzi ufficiali al pubblico della nuova PENTAX K-30, reflex che si fa notare nella fascia media per l'adozione di un mirino con pentaprisma a copertura integrale e per la presenza di una gran numero di guarnizioni contro acqua e polvere.

La macchina sarà disponibile indicativamente da metà luglio. Gli obiettivi WR sono i migliori compagni della nuova reflex in quanto condividoni con la macchina la peculiarità di essere Weather Resistant.


Commenti (61)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: acerbo pubblicato il 31 Maggio 2012, 09:47
800 euro sono un po' troppi, anche se in linea coi prezzi di lancio delle concorrenti. Il problema è che eos 600d e nikon d5100 oggi costano 500 euro, anche se la pentax offre di piu', sono sempre 300 euro (circa il 60%in piu).
Commento # 2 di: Chelidon pubblicato il 31 Maggio 2012, 10:14
Peccato che questa sia una mid-level e quindi dovresti confrontarla ai prezzi di canon 60d e nikon d7000 (o successive) e infatti quelle due costano già più di questa nonostante siano a fine vita!

Ovvio che se confronti il prezzo di una fotocamera pentaprisma (100% fra l'altro) con due ghiere a quello di pentaspecchio monoghiera, come 600d e d5100, il prezzo sia un po' più alto: infatti là c'era la k-r che costava meno e aveva migliori prestazioni di quelle.
Commento # 3 di: Taurus19-T-Rex2 pubblicato il 31 Maggio 2012, 10:41
si ma con questi prezzi uno si compra la K-5....quindi a breve ci sarà una nuova ammiraglia magari FF
Commento # 4 di: hornet75 pubblicato il 31 Maggio 2012, 10:42
Il prezzo è alto per essere l'erede della K-r come scritto nell'articolo, costa quanto una K-5 e non vedo motivi per preferirgli la K-30 a meno che non sia l'erede proprio della K-5 ma sarebbe un piccolo passo indietro.
Commento # 5 di: Stefano Landau pubblicato il 31 Maggio 2012, 10:42
Originariamente inviato da: acerbo
800 euro sono un po' troppi, anche se in linea coi prezzi di lancio delle concorrenti. Il problema è che eos 600d e nikon d5100 oggi costano 500 euro, anche se la pentax offre di piu', sono sempre 300 euro (circa il 60%in piu).


Tieni presente che questa è una macchina tropicalizzata Quindi andrebbe confrontata con una D7000 o una D300 non certo con una D5100 che di livello nettamente inferiore come corpo macchina (inoltre pensa al pentaprisma e alle ghiere di regolazione......)

A questo punto vedi come questa macchina è molto economica per quello che offre!
Commento # 6 di: acerbo pubblicato il 31 Maggio 2012, 10:52
Originariamente inviato da: Chelidon
Peccato che questa sia una mid-level e quindi dovresti confrontarla ai prezzi di canon 60d e nikon d7000 (o successive) e infatti quelle due costano già più di questa nonostante siano a fine vita!

Ovvio che se confronti il prezzo di una fotocamera pentaprisma (100% fra l'altro) con due ghiere a quello di pentaspecchio monoghiera, come 600d e d5100, il prezzo sia un po' più alto: infatti là c'era la k-r che costava meno e aveva migliori prestazioni di quelle.


Si ma nella presentazione l'hanno denominata l'erede della K-R, poi che sia entry, mid, med , mad alla gente cambia poco. Considera che esce in diverse colorazioni, quindi commercialmente sembrerebbe piu' indirazzata al pubblico da eos 1100d addirittura. Poi è chiaro stiamo parlando di una macchina con caratteristiche da alta gamma e apprezzo anche questa politica di pentax di non creare 25 tipologie di macchine, ma il marketing a me sembra indirizzato ad andare a competere con le eos 600d ecc... anche perchè con la D7000 e la eos 60d competono già con la K-7.
Commento # 7 di: Stefano Landau pubblicato il 31 Maggio 2012, 10:55
Originariamente inviato da: acerbo
Si ma nella presentazione l'hanno denominata l'erede della K-R, poi che sia entry, mid, med , mad alla gente cambia poco. Considera che esce in diverse colorazioni, quindi commercialmente sembrerebbe piu' indirazzata al pubblico da eos 1100d addirittura. Poi è chiaro stiamo parlando di una macchina con caratteristiche da alta gamma e apprezzo anche questa politica di pentax di non creare 25 tipologie di macchine, ma il marketing a me sembra indirizzato ad andare a competere con le eos 600d ecc... anche perchè con la D7000 e la eos 60d competono già con la K-7.


Contano le caratteristiche tecniche. Pentaprisma + tropicalizzazione = corpo macchina pro o semi-pro. questo significa che la macchina va confrontata con una D300 o al più con una D7000. (Parlo di nikon perchè non conosco bene le canon........ )
Commento # 8 di: acerbo pubblicato il 31 Maggio 2012, 11:09
Originariamente inviato da: Stefano Landau
Contano le caratteristiche tecniche. Pentaprisma + tropicalizzazione = corpo macchina pro o semi-pro. questo significa che la macchina va confrontata con una D300 o al più con una D7000. (Parlo di nikon perchè non conosco bene le canon........ )


Ti ripeto, ho avuto la sensazione che questa fosse l'erede della K-R anche perchè come dicevo, per competere con modelli dotati di doppia ghiera e mirino a pentaprisma c'è già la k7, ma forse mi sbaglio io. A questo punto allora mi chiedo quale sia la differenza con la k-7.
Commento # 9 di: hornet75 pubblicato il 31 Maggio 2012, 11:14
Originariamente inviato da: Stefano Landau
Contano le caratteristiche tecniche. Pentaprisma + tropicalizzazione = corpo macchina pro o semi-pro. questo significa che la macchina va confrontata con una D300 o al più con una D7000. (Parlo di nikon perchè non conosco bene le canon........ )



Nessuno sta dicendo che questa K-30 non sia superiore alle varie 600D e D5100 ma il prezzo è alto comunque perchè va a posizionarsi nella stessa identica fascia della K-5. Ha alcune caratteristiche da Pro ma altre caratteristiche sono da mid-level, il sistema AF non è ancora ai livelli di D7000 ne tantomeno di D300s manca LCD secondario. Il corpo seppur tropicalizzato è il classico chassis rivestito in policarbonato mentre D7000 e soprattutto D300 hanno il corpo in magnesio.
Commento # 10 di: hornet75 pubblicato il 31 Maggio 2012, 11:16
Originariamente inviato da: acerbo
per competere con modelli dotati di doppia ghiera e mirino a pentaprisma c'è già la k7



[SIZE="4"]K-5[/SIZE]

la K-7 è più datata.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »