Nuove ottiche Canon STM: ecco come funzionano

Nuove ottiche Canon STM: ecco come funzionano

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Ll nuovo motore STM stepper motor technology alla base lle ottiche Canon EF 40mm f/2.8 STM e Canon EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS STM presentate con la reflex Canon EOS 650D: eccone in dettaglio il funzionamento”

La nuova tecnologia del sensore di Canon EOS 650D utilizzabile al meglio con i nuovi obiettivi STM: il nuovo acronimo sta per stepper motor technology e rende conto della tecnologia utilizzata per il motore che comanda la messa a fuoco. Questo nuovo sistema molto pi preciso nel muovere l'elicoide di messa a fuoco rispetto alle tecnologie utilizzate in passato e si abbina meglio alla messa a fuoco basata sul contrasto tipica del Live Live e delle riprese video.

Se i motori ultrasonici USM danno il meglio di s con la messa a fuoco a rilevazione di fase, che in grado di leggere la distanza del soggetto e mandare l'obiettivo subito la punto giusto per la messa a fuoco, per la messa a fuoco basata sul contrasto la macchina procede a tentativi, tornando indietro una volta superato punto di messa a fuoco del soggetto.

Con le tecnologie precedenti questo dava vita al classico focheggiamento, abbastanza fastidioso durante le riprese video. Il nuovo sistema ibrido invece utilizza la rilevazione di fase per avvicinare il punto di messa a fuoco in modo veloce e poi quella basata sul contrasto per effettuare la messa a fuoco fine, sfruttando la precisione del motore STM per evitare il fenomeno del focheggiamento. Anche in questo caso i dettagli tecnici sono nelle parole di Matteo La Torre:


Commenti (3)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, cos da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Paganetor pubblicato il 11 Giugno 2012, 14:21
Mi piace come spiega le cose questo Matteo La Torre: esalta le qualità dei nuovi prodotti senza esagerare. Molto chiara anche la spiegazione del sistema STM.

Meglio di 1000 parole!
Commento # 2 di: harlock1972 pubblicato il 11 Giugno 2012, 23:05
e questa conferma l'interesse primario di canon e cioè le riprese video, campo nel quale è da sempre all'avanguardia.
Commento # 3 di: Human_Sorrow pubblicato il 13 Giugno 2012, 08:24
Originariamente inviato da: harlock1972
e questa conferma l'interesse primario di canon e cioè le riprese video, campo nel quale è da sempre all'avanguardia.


Adesso "interesse primario i video" mi sembra esagerato.
Ha macchine dedicate alle pure foto (1D, 7D) e macchine più orientate ai video (5D MkII --> MkIII) e adesso una entry-level orientata ai video.
Insomma cerca di coprire tutti le fasce.