Hasselblad V1D 4116 Concept: formato quadrato, 75Mpixel e design modulare

Hasselblad V1D 4116 Concept: formato quadrato, 75Mpixel e design modulare

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Si tratta di un concept ma non per questo risulta poco interessante, anzi. Ispirato alle classiche Hasselblad V, Hasselblad V1D 4116 Concept azzarda un formato quadrato da 75Mpixel ma soprattutto un design modulare, per mettere quello che si vuole dove si vuole. ”

Grande attenzione degli appassionati, anche solo per curiosità, nei confronti di Hasselblad V1D 4116 Concept. I motivi sono condivisibili, perché Hasselblad strizza l'occhio al passato adottando però tecnologia più che all'avanguardia. I nostalgici e gli appassionati ricorderanno i modelli Hasselblad serie V, quelli che si guardavano dall'alto ed erano dotati di uno specchio che permetteva di comporre l'inquadratura osservando tutto con un'impugnatura e una posizione della macchina "anomala". Se non avete presente di cosa parliamo, eccola:

Impostazione classica Hasselblad e concentrato di tecnologia assieme, con tanto di ritorno al formato quadrato con sensore da ben 75Mpixel. Ma, sopratuttto, siamo di fronte ad un concept modulare.

Il corpo della fotocamera è di fatto una scatola nera che ricorda i vecchi modelli, ricavata da un unico blocco di alluminio con punti di ancoraggio per tutti gli eventuali moduli distribuiti nei quattro lati.

La parte superiore e il retro sono predisposti per l’inserimento di elementi quali display, mirino e agganci per altri accessori. I lati destro e sinistro della macchina sono predisposti per i controlli e l’impugnatura. Sarà il fotografo a scegliere dove applicare il display, potendo scegliere di adottarne addirittura due. Si potrà ad esempio posizionare un mirino sul top della fotocamera e il display sul retro. Per impugnare la macchina si possono usare sia l’apposito grip che il palmo della mano come nelle tradizionali serie V per poi scattare con il pulsante che si trova nella parte frontale.

Se e quando arriverà sul mercato, non si sa. Possiamo però affermare con la massima certezza che, qualora venisse messa sul mercato, saranno in pochi a potersela permettere.


Commenti

BenQ Monitor