Fujifilm X-M1: eccola dal vivo in video

Fujifilm X-M1: eccola dal vivo in video

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Primissimo contatto con l'ultima nata della serie X di Fuji: compatta senza mirino che condivide il sensore APS-C X-Trans CMOS con X-Pro1 ed X-E1”

Attesa da più di qualche tempo ed annunciata ufficialmente solamente una decina di giorni fa, la nuova X-M1 di Fujifilm ha destato la curiosità di diversi appassionati. Ieri sera durante l'evento di presentazione dedicato al mercato italiano abbiamo avuto modo di incontrare lo staff di Fujifilm Italia e di avere un primissimo contatto con la nuova CSC di casa Fujifilm.

Forte di svariate caratteristiche in comune con le sorelle maggiori X-Pro1 ed X-E1 -prime tra le quali il sensore APS-C X-Trans da 16.3 megapixel ed il processore EXR II- la nuova X-M1 è esplicitamente sviluppata per poter ampliare il target di riferimento della serie X. L'intento dichiarato del produttore è quello di offrire la stessa qualità d'immagine a target differenti cercando di incontrare le diverse esigenze di un'utenza potenzialmente più ampia.

X-M1 viene commericializzata come una compatta ed effettivamente la primissima cosa che si nota della macchina sono le ridotte dimensioni (minori di quelle di X20); assenza totale di mirino e presenza di una ghiera dei modi al posto di quella dei tempi sulla calotta superiore sono tra le caratteristiche che maggiormente la differenziano dalle mirrorless di più alta gamma della casa. Display orientabile, modulo Wi-Fi integrato e flash pop up completano la lista delle principali feature di X-M1.

Svelate dal vivo anche le due nuove ottiche: lo zoom Fujinon XC16-50mm F3.5-5.6 OIS che sarà disponibile esclusivamente in bundle con X-M1 ed il nuovo focale fissa XF 27mm F2.8. La casa ha ricordato come le ottiche che non presentano la ghiera dei diaframmi sul barilotto possano essere utilizzate anche su X-Pro1 ed X-E1 tramite l'aggiornamento firmware dedicato. Per quanto riguarda invece le disponibilità a fine mese saranno disponibili sia il nuovo FUJINON XF27mm F2.8 al prezzo di €449,99 che Fujifilm X-M1 a € 679,99 nella versione solo corpo (in Black e Silver, a Settembre la versione Brown) e €799,99 in kit con 16-50mm F3.5-5.6 OIS.

[HWUVIDEO="1377"]Fujifilm X-M1: ecco dal vivo la mirrorless Fuji più accessibile[/HWUVIDEO]


Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: mentalray pubblicato il 11 Luglio 2013, 11:29
mmm vediamo un po', 800 sveglie per la versione col kit 16-50mm F/3.5-5.6 ... mi prendo una NEX6 che ha in piu' il miglior EVF in commercio allo stesso prezzo.
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 11 Luglio 2013, 12:02
Originariamente inviato da: mentalray
mmm vediamo un po', 800 sveglie per la versione col kit 16-50mm F/3.5-5.6 ... mi prendo una NEX6 che ha in piu' il miglior EVF in commercio allo stesso prezzo.


in effetti non è che la regalano..
però occhio, vediamo lo street price.. secondo me va sui 700.. già più in linea col mercato..
Da capire poi se il sensore xtrans è una marcia in più che la rende più attraente rispetto alla concorrenza..
Commento # 3 di: opelio pubblicato il 11 Luglio 2013, 12:31
utenza è femminile e qundi serve l'apostrofo.
Vale sempre il mio appello in firma.
Commento # 4 di: demon77 pubblicato il 11 Luglio 2013, 13:26
Originariamente inviato da: opelio
utenza è femminile e qundi serve l'apostrofo.
Vale sempre il mio appello in firma.


TU INVECE NON SERVI A NIENTE.
Commento # 5 di: Pung pubblicato il 11 Luglio 2013, 23:26
il miglior EVF?

La Fujifilm X-E1 monta un Oled da 2.36 mpx, migliorato nella visione on un mirino asferico. In ogni caso, ciò che fa la differenza è il sensore con minore periodicità che non richiede il filtro antialias.
BenQ Monitor