Casio Exilim EX-ZR300: una delle prime a supportare Flash Air di Toshiba

Casio Exilim EX-ZR300: una delle prime a supportare Flash Air di Toshiba

di Roberto Colombo, pubblicata il 24 Maggio 2012, alle 09:01

“Casio Exilim EX-ZR300 apporta poche modifiche al modello precedente, ma entra nella lista delle fotocamere che supportano le schede SD wireless Flash Air di Toshiba”

Dal Giappone arriva la notizia del rinnovo della serie ZR di Casio. Non molto tempo fa, al CES di Las Vegas, avevamo incontrato la versione precedente, Casio Exilim ZR200, attualmente sul mercato a poco più di €200.

Non ci sono modifiche sostanziali rispetto al modello precedente: Casio Exilim EX-ZR300 non modifica zoom ottico e sensore, restando fedele all'ottica 12,5x 24-300mm equivalente e al sensore CMOS da 16.1 megapixel, con processore d'immagine dual core Exilim Engine HS.

Miglioramenti sono stati apportati sulla velocità di accensione, pari a meno di un secondo, e ai tempi di messa a fuoco, ora in grado di scendere fino a 0,12 secondi.

Dal punto di vista delle riprese video il supporto va dai filmati Full HD 1080p a 30fps fino a quelli VGA a 640x480 pixel con cadenza di 120 fps. Casio promette 500 scatti di autonomia. In chiusura una particolarità: la nuova Casio ZR300 è una delle prime fotocamere a offrire il supporto per le schede SD con connettivtà wireless Flash Air di Toshiba.


Commenti