Canon presenta quattro nuove videocamere della serie Legria

Canon presenta quattro nuove videocamere della serie Legria

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Canon ha aggiornato la gamma di fotocamere Legria presentando a Las Vegas quattro nuovi modelli: Legria HF G25 ,HF R406, HF R46 e HF R48”

Canon ha presentato al CES, dopo aver rinnovato la gamma di compatte e presentato la nuova PowerShot N, anche la famiglia di videocamere Legria, presentando al pubblico Legria HF G25, HF R406, HF R46 e HF R48.

Le nuove Legria HF R condividono numerose caratteristiche tra le quali il sensore CMOS FullHD da 3.2 megapixel, il processore d’immagine DIGIC DV4 e l’ottica zoom 32x Canon HD con stabilizzatore Intelligent IS. Tutte e tre sono inoltre dotate di display touch screen da 3” e slot per schede SDXC. Peculiarità esclusiva di HF R46 ed HF R48 e invece il fatto di essere dotate di modulo Wi-Fi; le due videocamere sono inoltre rispettivamente dotate di 8GB e 32 GB di memoria interna.

Destinata ad un utenza più esigente è invece HF G25; La nuova videocamera consumer di fascia alta Canon è dotata del nuovo sensore HD CMOS PRO da 2.37 megapixel che dovrebbe assicurare un miglioramento del 20% nella sensibilità alla luce rispetto al modello di generazione precedente, di un’ottica zoom 10x con stabilizzatore e di un microfono interno affiancato ad equalizzatore audio per ottenere maggior controlla anche sul piano del suono.

HF G25 si distingue per la presenza di una ghiera di messa a fuco sull’obiettivo ed una personalizzabile per controllare parametri come il gain o il diaframma. Dotata di un doppio slot per schede SDXC e di memoria interna di 32GB, la nuova HF G25 è in grado di effettuare riprese in 1920x1080 fino a 25p in AVCHD.

L’ultima nata della serie G sarà in vendita dal prossimo mese al prezzo di €1.118; bisognerà attendere invece fino a Marzo per poter trovare nei negozi italiani le Legria HF R48, Legria HF R46 e Legria HF R406 ai prezzi rispettivamente di € 507,00, € 406,00 ed € 303,00.


Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: D3stroyer pubblicato il 09 Gennaio 2013, 14:29
secondo me è ora di dare un form factor più intelligente alle videocamere..
Commento # 2 di: hrossi pubblicato il 09 Gennaio 2013, 15:35
un esempio? A mio parere questo attuale è estremamente comodo

Hermes
Commento # 3 di: Chip77 pubblicato il 09 Gennaio 2013, 16:49
Ad esempio le videocamere ad impugnatura verticale uscite agli inizi 2000, le prime digitali insomma.
Io ho ancora una Sony PC-105 ed è molto comoda(la posizione del polso è molto più naturale rispetto a quelle a forma orizzontale, stanca meno e la muovi meglio) anche se non uso più per passaggio a modello HD.
Commento # 4 di: hrossi pubblicato il 16 Gennaio 2013, 10:04
esistono impugnature a pistola con filettatura universale, la comodità del trasporto rimane quindi a favore del form factor attuale. Per cui in che modo si dovrebbe cambiare la forma delle videocamere?

Hermes
BenQ Monitor