Canon è il primo produttore di fotocamere al mondo, da 10 anni

Canon è il primo produttore di fotocamere al mondo, da 10 anni

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Canon festeggia i dieci anni consecutivi come primo produttore di fotocamere a lenti intercambiabili al mondo.”

Che tra i vari competitor del mercato della fotografia due siano decisamente numericamente più importanti degli altri non è certamente un mistero. Canon e Nikon sono le due aziende che grazie alla lunga tradizione fotografica alle spalle sono riuscite nei decenni a mantenere sostanzialmente una posizione di duopolio dominante sopra gli altri attori.

Tra i due brand da sempre la rivalità è a livelli deciasmente alti, tanto da riflettere tale competizione anche tra gli utenti dei due produttori. Ora Canon ha però ragiunto un traguardo importante: la casa biancorossa è infatti da dieci anni ininterrottamente il più grande produttore di fotocamere a lenti intercambiabili al mondo.

I dati derivano da una ricerca effettuata da Canon stessa ma possono essere presi decisamente per buoni; la ricerca tiene conto oltre che di DSLR anche di mirrorrless e qualsiasi fotocamera ad ottiche intercambiabili venduta dai vari produttori. La notizia tra l'altro ha anche una seconda lettura: gli anni in questione, gli ultimi dieci, sono infatti gli anni nei quali il digitale è esploso sia a livello mainstream che professionale e questi potrebbero essere forse i risultati dell'approccio meno conservativo e più aggressivo nei confronti della nuova tecnologia da parte di Canon rispetto allo storico rivale.


Commenti (14)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: mentalray pubblicato il 26 Aprile 2013, 10:01
Sarà, ma nikon in ambito reflex, almeno nel comparto fotografico, con le serie D800-D3200-D5200 e D7100 gli dà una pista, mentre in ambito mirrorless credo venda il suo prodotto in volumi ridicoli. Per il resto niente di nuovo, che Canon in questo settore la fà da padrona é abbastanza risaputo, pero' si stanno adagiando un po' troppo sugli allori e si stanno concentrando troppo sulla parte video a discapito dei fotoamatori.
Commento # 2 di: fabio.xs pubblicato il 26 Aprile 2013, 10:34
Io ho Canon e dovendo passare ad una FF sarei passato ad una Nikon D600 che reputo superiore alla controparte 6D ma hai letto i difetti che stanno avendo le Nikon? uno che spende tanti soldi per una macchina del genere non può avere problemi di polvere e olio sul sensore provenienti dalla macchina stessa e dopo pochi scatti che gli pregiudicano il risultato, lo stesso problema lo hanno trovato anche su altri corpi come la D7100 appena uscita mentre la serie D800 aveva problemi di autofocus.
La nikon dopo tante pressioni ha ammesso il problema ed ha risolto dicendo di portare la macchine in un centro che pulirà il sensore ma il difetto non viene quindi eliminato e dopo poche centinaia di scatti si ripresenta (letto su tantissimi forum tra cui quello ufficiale nikon).
Risultato? Mi dispiace per nikon ma resto in Canon.
Solo la serie D600 - D800 sono leggermente meglio della controparte Canon, sulle più piccole la Canon la fa da padrona anche grazie alla parte Video mentre salendo di categoria non mi posso esprimere perchè non le ho provate
Commento # 3 di: aled1974 pubblicato il 26 Aprile 2013, 11:19
si può avere il link alle tabelle?

io ho trovato questo http://www.canon.com/about/business...ears_group.html ma risale al 31/12/2011 e parla solo di soldi

ciao ciao
Commento # 4 di: paolozac pubblicato il 26 Aprile 2013, 11:34
Se mi devo basare solo sui test che ho trovato fino ad oggi in rete, direi che a livello di CMOS la nikon è leggermente migliore ad alti iso. Ma penso che la fotografia sta anche nel feeling che si ha con la macchina a livello tattile e visivo.
Trovo la nikon anche meno intuitiva a livello di tasti ma probabilmente questo è un mio limite e pregiudizio.
Sotto il comparto ottiche subisco troppo il fascino della serie L Canon, alcuni obiettivi qualitativamente sono inavvicinabili dai concorrenti (tralasciando il costo).
Commento # 5 di: aoaces pubblicato il 26 Aprile 2013, 14:18
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.fotografidigitali.it/new...anni_46795.html

Canon festeggia i dieci anni consecutivi come primo produttore di fotocamere a lenti intercambiabili al mondo.

Click sul link per visualizzare la notizia.


Sono cliente Canon da molto tempo.
Mi sono sempre trovato molto bene anche perchè questo brand, sia per le fotocamere che per le lenti, soddisfa appieno le mie aspettative.
Non ho mai preso in considerazione un'alternativa, sarebbe troppo oneroso.
Commento # 6 di: doctormarx pubblicato il 26 Aprile 2013, 15:09
io in genere me ne sbatto delle marche. di qualunque oggetto si tratti, però francamente se dovessi passare a FF (leggasi se trovassi i soldi per il passaggi oa FF) rimarrei su canon, ho letto di troppi difetti, e poi le lenti L di canon sono davvero una marcia in più. certo se qualcuno ha una d800, ma anche una d600 da regalare :-)
Commento # 7 di: Aenil pubblicato il 26 Aprile 2013, 21:51
Io ho preso da un po' una 650D e per ora sono ancora in fase di apprendimento quindi non mi sbilancio troppo però devo dire che mi sto trovando molto bene sia con il sistema EOS inteso come corpo macchina, lenti e software a corredo ecc.. che tra loro comunicano molto bene e fin'ora mi offrono fin da subito strumenti più che discreti per le mie piccole esigenze anche l'assistenza fin'ora è stata efficiente anche solo per rispondere ad alcuni miei quesiti tecnici o dubbi.
Commento # 8 di: giofal pubblicato il 26 Aprile 2013, 21:55
Ho switchato varie volte tra Canon e Nikon.

Per me il feeling delle Nikon è superiore ma Canon nel passaggio al digitale ha avuto qualche anno di vantaggio e una maggiore vitalità iniziale sul piano dei sensori e dell'elettronica.

Basti pensare alla 20D contro la D70.

Ma dalla D300 c'è stata la svolta, e oggi non vedrei motivi per ripassare a Canon.

D800 nel FF e d7000/d7100 per me sono imbattibili.

L'unica cosa che invidio a Canon in ambito aps-c è il 17-55 2.8 IS.
Accoppiato con una 7D si ha il più economico e completo sistema professionale possibile.
Commento # 9 di: grandemago pubblicato il 27 Aprile 2013, 10:42
post ..

.. un filino prono Mr. Tarantini? le due case se la giocano alla pari e Canon vive un po' sugli allori per il grande parco clienti affezionati che non cambiano brand; Nikon ultimamente è più aggressiva (non condivido però l'esagerato numero di pixel, boni solo per il marketing spiccio) sui nuovi prodotti, come già indicato anche da alcuni post precedenti.

Cmq con la news sul Panasonic LUMIX G VARIO 14-40mm si era toccato il fondo. Ma si può fare informazione così? che ne so, fare dell'altro invece di mettere in giro informazioni sbagliate/lacunose? pensaci Michele

Salut
Commento # 10 di: Danielg45 pubblicato il 27 Aprile 2013, 19:55
Come sensori Nikon ha una marcia in più, negli ultimi anni ha sfornato un bel po di novità. Essendo io possessore di d800 non posso che rimanere soddisfatto del dettaglio assoluto. Tralasciando le top ammiraglie d4 e 1dx, per me il pregio di Nikon è che puoi montare ottiche di trent'anni fa fino ad oggi le ai e ais che alcune sono magnifiche, la retrocompatibilità ottica non da poco. Hai da perderci la vista.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor