Canon festeggia 70 milioni di reflex EOS e presenta EOS 1200D

Canon festeggia 70 milioni di reflex EOS e presenta EOS 1200D

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Canon ha annunciato di aver raggiunto il notevole traguardo di oltre 70 milioni di reflex EOS vendute: oggi con la nuova EOS 1200D rinnova la sfida alla fascia bassa alzando la risoluzione a 18 megapixel”

Nel mercato dei prodotti dedicati alla fotografia, come in tutti i mercati, i numeri hanno un peso. Da sempre Canon e Nikon continuano a contendersi il titolo di più grande produttore fotografico del mondo. Canon (che attualmente detiene il primato) ha appena reso noto di aver raggiunto un traguardo decisamente notevole: aver venduto oltre 70 milioni di reflex EOS.

Lanciata nel 1987, la gamma di fotocamere EOS ha sorpassato i 70 milioni di unità dopo un anno e quattro mesi dal raggiungimento dei 60 milioni di unità prodotte. Canon sottolinea nel comunicato stampa rilasciato come nell'ultimo anno le vendite di EOS 70D (a questo indirizzo il nostro confronto con Nikon D7100) ed EOS 100D abbiano contribuito in maniera consistente al raggiungimento dell'obiettivo.

Ora Canon rinnova la sua sfida alla casa giallo-nera nella fascia bassa, presentando la nuova entry level Canon EOS 1200D, che porta la risoluzione più vicina a quella della concorrenza, che fino ad ora invece sfoggiava il doppio dei megapixel rispetto a EOS 1100D. Il sensore CMOS APS-C da 18 megapixel è ormai un classico in casa Canon e sbarca ora anche sul gradino più basso della gamma reflex.

La macchina lavora a sensibilità comprese tra 100 e 6400 ISO, ma offre un passo di espansione a 12800 ISO e basa la sua elaborazione sul processore DIGIC 4. Dal punto di vista dell'autofocus la macchina offre 9 punti di messa a fuoco, di cui quello centrale a croce, mentre la raffica si attesta a 3 frame al secondo. Il comparto video offre supporto Full HD 1080p a diversi frame rate. La macchina offre diversi filtri creativi per stimolare la fantasia degli utenti, mentre la funzione Guida è pensata per essere un vero e proprio tutorial in-camera per i neofiti della fotografia.

Una delle caratteristiche su cui punta la nuova Canon EOS 1200D è certamente il prezzo: EOS 1200D sarà in vendita da fine marzo 2014 a un prezzo indicativo suggerito al pubblico di € 409 IVA inclusa per il solo corpo macchina, e di € 540 IVA inclusa con ottica EF-S 18-55mm IS.


Commenti (36)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: AlexSwitch pubblicato il 12 Febbraio 2014, 09:26
Certo che si potevano sforzare un pelino di più con questa nuova 1200D... Il modulo AF mi sembra che sia lo stesso della 1100D a 9punti, display fisso a bassa risoluzione... Marche come Pentax, Nikon e Sony, nello stesso segmento, offrono tutte di più...
Commento # 2 di: frankie pubblicato il 12 Febbraio 2014, 09:30
Nulla di nuovo sotto il sole se non un dovuto update alla risoluzione e poco altro. Così deve essere per una macchina il cui primo scopo è il prezzo.

Prezzo che se all'inizio può sembrare alto, con il tempo si assesterà su valori di mercato più reali. (adesso la 1100D con il medesimo obiettivo IS si trova a <300€ e la versione con l'obiettivo senza IS (18-55 III) sembra sparita dal mercato(meglio).
Commento # 3 di: CrapaDiLegno pubblicato il 12 Febbraio 2014, 09:36
Io rimango dell'idea che 18Mpixel siano troppi, sopratutto su una macchina entry level.
RAW e post produzione a questa risoluzione sono davvero impegnativi.
Oltre al fatto che qualitativamente il vecchio sensore a 12Mpixel era decisamente meglio del nuovi a 18MPixel.
Ma si sa.. il marketing...
Commento # 4 di: SaggioFedeMantova pubblicato il 12 Febbraio 2014, 09:40
hanno migliorato pure il grip, oltre che il cambio di sensore (anche se è vecchio) e video 1080P, cosa volevate di piu?
410€ al lancio per il solo corpo è abbastanza poco, perchè significa che tra 6 mesi avrà lo stesso prezzo della 1100D dopo 3 anni, o poco piu.. per me è un prodotto azzeccato!
Commento # 5 di: Marko#88 pubblicato il 12 Febbraio 2014, 09:54
Originariamente inviato da: frankie
Nulla di nuovo sotto il sole se non un dovuto update alla risoluzione e poco altro. Così deve essere per una macchina il cui primo scopo è il prezzo.


Ah se si punta ai numeri senza dubbio è un buon metodo. Poi tutta la roba sotto la 7D riesco a malapena a toccarla vista la qualità abominevole. Ma il mercato da loro ragione quindi fanno bene.
Commento # 6 di: Aenil pubblicato il 12 Febbraio 2014, 10:10
Originariamente inviato da: CrapaDiLegno
Io rimango dell'idea che 18Mpixel siano troppi, sopratutto su una macchina entry level.
RAW e post produzione a questa risoluzione sono davvero impegnativi.
Oltre al fatto che qualitativamente il vecchio sensore a 12Mpixel era decisamente meglio del nuovi a 18MPixel.
Ma si sa.. il marketing...


nah quel sensore ormai è rodatissimo lo trovi pure nelle patatine, almeno li gestisce bene 18mpx

Per il resto upgrade prevedibile senza infami e senza lode, ottima reflex da supermercato, scarseggiano però le novità.. :-/
Commento # 7 di: AlexSwitch pubblicato il 12 Febbraio 2014, 10:24
Originariamente inviato da: SaggioFedeMantova
hanno migliorato pure il grip, oltre che il cambio di sensore (anche se è vecchio) e video 1080P, cosa volevate di piu?
410€ al lancio per il solo corpo è abbastanza poco, perchè significa che tra 6 mesi avrà lo stesso prezzo della 1100D dopo 3 anni, o poco piu.. per me è un prodotto azzeccato!


Pentax con la K500, che si trova in kit con ottica/e, a partire da meno di 400 Euro, offre un mirino pentaprisma, AF ad 11 punti di cui 9 a croce, sensore Sony da 16.3 Mpx stabilizzato di qualità eccellente, controlli a doppia ghiera, velocità massima otturatore a 1/6000 sec e raffica a 6 fps... Pare poco? Sicuramente no se confrontato a quanto offre la nuova entry Canon!!
Commento # 8 di: johnnyc_84 pubblicato il 12 Febbraio 2014, 10:45
Originariamente inviato da: AlexSwitch
Pentax con la K500, che si trova in kit con ottica/e, a partire da meno di 400 Euro, offre un mirino pentaprisma, AF ad 11 punti di cui 9 a croce, sensore Sony da 16.3 Mpx stabilizzato di qualità eccellente, controlli a doppia ghiera, velocità massima otturatore a 1/6000 sec e raffica a 6 fps... Pare poco? Sicuramente no se confrontato a quanto offre la nuova entry Canon!!


Ma poi non potrai passare al "fullfreim" e fare belle foto
Commento # 9 di: roccia1234 pubblicato il 12 Febbraio 2014, 10:48
Originariamente inviato da: Aenil
nah quel sensore ormai è rodatissimo lo trovi pure nelle patatine, almeno li gestisce bene 18mpx

Per il resto upgrade prevedibile senza infami e senza lode, ottima reflex da supermercato, scarseggiano però le novità.. :-/


Insomma... è il solito 18mpx in giro da anni, non farebbe schifo se lo rinnovassero, specie alla luce dei bellissimi 16 e 24 mpx di sony che usano (anche) nikon e pentax.

Comunque era ora che aggiornassero la 1100d, tre anni per un modello entry level sono decisamente troppi... però potevano anche sforzarsi un po' di più eh.

Solito sensore da 18 mpx, trito e ritrito (eccheppalle), stesso AF della 1100d, in generale caratteristiche identiche alla 1100d.

Insomma, hanno voluto semplicemente fare economia sul sensore (stessa linea produttiva degli altri 18mpx) e creare un po' di hype con il "modello nuovo", un po' come 600d-650d-700d.
Commento # 10 di: roccia1234 pubblicato il 12 Febbraio 2014, 10:49
Originariamente inviato da: johnnyc_84
Ma poi non potrai passare al "fullfreim" e fare belle foto


Come no?!? Certo che puoi passare al fullfreim

Link ad immagine (click per visualizzarla)

« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor