Canon EOS 100D: dal vivo al Photoshow

Canon EOS 100D: dal vivo al Photoshow

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Dedicata a un pubblico non alle prime armi, ma alla ricerca di una reflex da portare sempre con sé: ecco il target di Canon EOS 100D”

Una delle domande che in molti si sono posti al lancio della nuova Canon EOS 100D è quella relativa al suo posizionamento in gamma e al suo target di pubblico. Durante la conferenza stampa di lancio per il mercato italiano, che si è tenuta al Photoshow, abbiamo incontrato Malcolm Rossi di Canon Italia a cui abbiamo girato direttamente la domanda.

Per Canon la nuova EOS 100D non va a sostituire qualche prodotto precedente, ma si inserisce nella gamma consumer accanto a EOS 1100D, EOS 600D e la nuova EOS 700D a formare un quartetto in grado di soddisfare le esigenze di una ampia gamma di fotografi. In particolare la nuova EOS 100D si indirizza a un pubblico non alle prime armi, con un budget non risicatissimo (prezzo di lancio di €861 con ottica 18-55mm STM), alla ricerca di un mezzo piccolo e leggero per scattare le proprie foto. Ecco la nuova piccola reflex da vivo al Photoshow.

[HWUVIDEO="1324"]Canon EOS 100D: eccola dal vivo al Photoshow[/HWUVIDEO]


Speciale Photoshow 2013

Commenti (24)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 25 Marzo 2013, 09:47
Provata anche io.
Sinceramente continuo a non capire che senso possa avere.

In mano è una "mini reflex".. ma con l'ottica montata all'atto pratico non porta nessun vantaggio rispetto a una "enorme" 1100D.
Le prestazioni sono in linea con una reflex entry.

Non vedo come possa andare ad insidiare il campo delle mirrorless che comunque restano più piccole e hanno una usabilità nel bene o nel male differente..
Commento # 2 di: Microfrost pubblicato il 25 Marzo 2013, 09:59
Originariamente inviato da: demon77
Provata anche io.
Sinceramente continuo a non capire che senso possa avere.

In mano è una "mini reflex".. ma con l'ottica montata all'atto pratico non porta nessun vantaggio rispetto a una "enorme" 1100D.
Le prestazioni sono in linea con una reflex entry.

Non vedo come possa andare ad insidiare il campo delle mirrorless che comunque restano più piccole e hanno una usabilità nel bene o nel male differente..


beh quella piu un 40mm pancacke secondo me diventa piuttosto tascabile
Commento # 3 di: D3stroyer pubblicato il 25 Marzo 2013, 10:15
secondo me più che rimpicciolire è ora di cambiare proprio form-factor per le reflex. Dubito non ci siano modi più furbi per costruirle.
Commento # 4 di: roccia1234 pubblicato il 25 Marzo 2013, 10:48
Originariamente inviato da: Microfrost
beh quella piu un 40mm pancacke secondo me diventa piuttosto tascabile


Oltre a quello?

Se si prevede di comprarla e incollarci il pancake perchè è l'unico vetro baionetta eos per il quale il tutto rimane un insieme compatto... allora si fa prima a prendere una delle compatte premium aps-c con ottica non intercambiabile, che hanno anche una focale più felice di un 64 mm equivalente.
Commento # 5 di: roccia1234 pubblicato il 25 Marzo 2013, 10:53
Originariamente inviato da: D3stroyer
secondo me più che rimpicciolire è ora di cambiare proprio form-factor per le reflex. Dubito non ci siano modi più furbi per costruirle.


Tipo?

Sinceramente non me ne vengono in mente.
Certo, tutto si può cambiare, con l'unico vincolo del tiraggio.
Commento # 6 di: demon77 pubblicato il 25 Marzo 2013, 11:12
Io dico solo che è proprio un controsenso come concetto.
Se cerco una reflex è perchè voglio prestazioni, ergonomia, verasatilità con i vari obiettivi e tanti comandi hardware sul corpo.

E va da se che me ne frego di quanto pesa e quanto ingombra..

Cioè.. se cerco una macchina sportiva per girare in pista ne posso trovare di relativamente poco costose e anche molto potenti e costose.. ma di certo non mi preoccupo di quanto consumano!!
Commento # 7 di: Microfrost pubblicato il 25 Marzo 2013, 11:19
Originariamente inviato da: demon77
Io dico solo che è proprio un controsenso come concetto.
Se cerco una reflex è perchè voglio prestazioni, ergonomia, verasatilità con i vari obiettivi e tanti comandi hardware sul corpo.

E va da se che me ne frego di quanto pesa e quanto ingombra..

Cioè.. se cerco una macchina sportiva per girare in pista ne posso trovare di relativamente poco costose e anche molto potenti e costose.. ma di certo non mi preoccupo di quanto consumano!!


tu te ne freghi,altri no
Commento # 8 di: demon77 pubblicato il 25 Marzo 2013, 11:52
Originariamente inviato da: Microfrost
tu te ne freghi,altri no


Seems legit!
Quindi mirrorless e non reflex.

Con questa 100D non risolvi di sicuro!
Commento # 9 di: fikkuz pubblicato il 25 Marzo 2013, 12:40
Originariamente inviato da: demon77
Seems legit!
Quindi mirrorless e non reflex.

Con questa 100D non risolvi di sicuro!


Ma anche no,una mirrorless costa anche di più,e non ha un parco ottiche paragonabile.
Nel senso che se mi basta e voglio,esco con una 100d con pancake o giù di li,ma se mi serve ,posso pure usare un 70-200.
Per me sono proprio le mirrorless che hanno meno senso ,in quanto costano come le reflex,ma a parte una cagata in meno di ingombro non hanno altri vantaggi.
Commento # 10 di: CrapaDiLegno pubblicato il 25 Marzo 2013, 12:46
Originariamente inviato da: demon77
Con questa 100D non risolvi di sicuro!

Non capisco invece le mirrorless quali problemi risolvano allora. Prova un mirrorless con un obiettivo non pancake e dimmi quanto rimane tascabile o ergonomica.
Prova a fare foto in condizioni non proprio ideali e dimmi quanto bene va l'autofocus delle mirrorless.

Questa macchina di Canon si avvicina alle dimensioni delle mirrorless mantenendo tutte le caratteristiche di una reflex. C'è chi può apprezzarla meglio di una "banalissima e scrausissima" mirrorless dai costi non giustificati da un bel nulla (meno componenti, meno performance, meno flessibilità d'uso, più costi...)
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor