All'asta la fotocamera di Ansel Adams

All'asta la fotocamera di Ansel Adams

di Roberto Colombo, pubblicata il

“L'asta organizzata da Heritage Auctions di New York il prossimo 27 ottobre vedrà nelle mani del banditore un set completo che comprende la fotocamera Arca-Swiss 4x5, tre ottiche, la valigia per il trasporto, un treppiede e diversi altri accessori: si tratta quindi di un kit completo che permette di capire anche il metodo di lavoro del celeberrimo paesaggista di San Francisco.”

Ansel Adams è uno dei nomi mitici della storia della fotografia. Volete provare a cimentarvi anche voi nel ritrarre paesaggi? Potrebbe venirvi in aiuto a trovare l'ispirazione utilizzare lo stesso materiale che utilizzava il fotografo statunitense. Con il termine lo stesso non intendiamo del materiale omologo, ma proprio la fotocamera utilizzata da Adams, per la precisione quella che faceva parte del suo equipaggiamento nel periodo dal 1964 al 1968.

All'asta la fotocamera di Ansel Adams - Kit completo con ottiche, treppiede e accessori

L'asta organizzata da Heritage Auctions di New York il prossimo 27 ottobre vedrà nelle mani del banditore un set completo che comprende la fotocamera Arca-Swiss 4x5, tre ottiche, la valigia per il trasporto, un treppiede e diversi altri accessori: si tratta quindi di un kit completo che permette di capire anche il metodo di lavoro del celeberrimo paesaggista di San Francisco. Gli oggetti sono messi all'asta dalla famiglia di Liliane de Cock, che fu assistente di Adams e a cui il fotografo regalò la fotocamera. La Cock fece buon uso del mezzo, diventando essa stessa una rinomata fotografa.

La base d'asta è fissata in 35.000$, ma si stima che il prezzo finale di vendita possa arrivare a cifre comprese tra 70.000$ e i 100.000$. Se volete essere della partita l'asta avrà luogo online sul sito di Heritage Auction.


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: pingalep pubblicato il 18 Ottobre 2016, 10:34
il collezionismo di strumenti se non da parte di musei lo ritengo una cosa assurda. al massimo un buon strumento per fare soldi rivendendolo dopo qualche tempo

un bel banco ottivo arca swiss invece lo comprerei volentieri usato ma in buone condizioni. il grande formato dà tante possibilità creative difficili da replicare digitalmente
Commento # 2 di: zyrquel pubblicato il 18 Ottobre 2016, 12:24
""si tratta quindi di un kit completo che permette di capire anche il metodo di lavoro""

se si vuole capire il metodo di lavoro di Adams sarebbe meglio provare a leggere i suoi libri...che un banco ottico, un treppiede e tre* obbiettivi è il corredo standard di ogni fotografo di grande formato: non ci si può ricavare praticamente nessuna indicazione di come sia stato usato

*Wollensak Raptar 13in. f/6.8 lens No. 971865 in Alphax shutter
Ross Express 5in. f/4 lens No. 153041 in Ilex No.4 Acme Synchro shutter
Kodak Ektar 203mm f/7.7 lens No. RE262 in Flash Supermatic Shutter


...che sul 4x5" significa ( i mm equivalenti al 35mm ) circa: 38mm, 60mm, 95mm
BenQ Monitor