Panasonic Lumix GF5: primo contatto sul campo

Panasonic Lumix GF5: primo contatto sul campo

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Durante un incontro con la stampa nella sede milanese di Panasonic abbiamo potuto testare la nuova mirrorless Panasonic Lumix GF5, gradino di entrata del produttore nipponico nel mondo delle compatte con ottica intercambiabile Micro Quattro Terzi”

Una gamma mirrorless segmentata

Nel campo delle mirrorless l'offerta di Panasonic Ŕ ampia e potrebbe risultare un po' complicata da capire a chi segue il produttore nipponico. In realtÓ la filosofia che sta alla base della segmentazione dei modelli di fotocamere compatte a ottica intercambiabile Lumix G Ŕ abbastanza semplice.

La serie G Ŕ quella dedicata a chi ricerca la massima semplicitÓ in un corpo dalle forme simil-reflex e che non vuole rinunciare al mirino elettronico. La serie GF Ŕ indirizzata a un pubblico simile, ma alla ricerca di dimensioni compatte. GH Ŕ la parte dell'offerta mette il meglio della tecnologia Panasonic in un corpo simil-reflex e che punta in modo deciso sull'ambito video, mentre infine la neonata serie GX vuole mettere sul piatto una fotocamera high-end di dimensioni compatte.

La serie GF Ŕ quella che forse raccoglie il maggior successo sul mercato, grazie alle dimensioni compatte e ai prezzi pi¨ accessibili. L'ultima nata di questa serie Ŕ Panasonic Lumix GF5, che non ha stravolto il modello precedente, ma si Ŕ limitata a migliorarla in alcuni aspetti.