Fujifilm X-Pro1: un sensore ispirato dalla pellicola

Fujifilm X-Pro1: un sensore ispirato dalla pellicola

di Roberto Colombo , pubblicato il

“La rivoluzione annunciata da Fujifilm per la sua mirrorless sta tutta nel sensore: una nuova matrice colorata permette di non avere problemi di moiré pur non utilizzando un filtro passa basso, a tutto vantaggio della risoluzione”

Obiettivi fissi e luminosi

Le ottiche rappresentano una buona metà della qualità di un sistema e anche in questo campo Fujifilm ha deciso di differenziarsi in modo netto. Il produttore nipponico ha deciso di lanciare il suo sistema mirrorless Fujifilm X-Pro1 con tre ottiche fisse luminose denominate XF. Oltre al 'normale' 35mm F1.4 (53mm equivalenti) al suo lancio la macchina potrà contare anche sui compagni 18mm F2.0 (27mm equivalenti) e 60mm F2.4 Macro (91mm equivalenti).

Le ottiche mantengono la stessa costruzione di qualità del corpo macchina utilizzando metallo e offrono la bentornata ghiera dei diaframmi sul barilotto, con regolazione di 1/3 stop. Fujifilm ha in cantiere un ampio parco ottiche, a partire da un 14mm, equivalente a circa 21mm in formato pellicola, che si annuncia molto interessante. Nel 2013 arriveranno anche le ottiche zoom: in questo caso Fujifilm sta lavorando per integrarle al meglio con il mirino ibrido nella sua declinazione ottica. Gli obiettivi si posizioneranno a un prezzo commisurato al quello del sistema, con un costo di ingresso di circa 650 dollari.

Fujifilm ha presentato assieme a corpo macchina e ottiche anche tutta una serie di accessori a complemento: l'impugnatura HG-XPro1 opzionale consente una presa più confortevole mantenendo il look retrò. Il Flash EF-X20 opzionale, da montare sulla slitta a contatto caldo, è stato progettato come accessorio complementare alla X-Pro1. Un selettore consente di scegliere tra due modalità: AUTO, che ottimizza automaticamente il flash per luce diurna all'aperto e per le riprese in interni con poca luce; MANUAL per il controllo manuale. Inoltre è dotato di diffusore incorporato.

[HWUVIDEO="1048"]Ecco la mirrorless Fujifilm: X-Pro1[/HWUVIDEO]

Commenti (30)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 10 Gennaio 2012, 10:23
Molto bella e interessane ma prezzo spropositato.
Commento # 2 di: AleLinuxBSD pubblicato il 10 Gennaio 2012, 10:49
Sample Images

Central, viewing from Expo Promenade, Wanchai, Hong Kong

Sono curioso relativamente a questa innovazione sul sensore ma se il prezzo proposto sarà della cifra ipotizzata, non penso potrà ottenere uno spazio neanche nel già ristretto segmento di mercato a cui questo prodotto vuole puntare.

Però sarebbe interessante sapere se, al netto dei costi di ricerca e sviluppo, si tratti di un'innovazione economicamente implementabile pure in altri futuri modelli notevolmente più economici.
A quel punto, se le prestazioni risulteranno adeguate, pure in circostanze difficili, ci sarebbe da divertirsi.

Chissà poi come si comporterebbe una simile tecnologia implementata in un sistema 4/3, con un numero inferiore di megapixel, diciamo 10 megapixel al massimo.
Commento # 3 di: ciucinet pubblicato il 10 Gennaio 2012, 10:53
splnedida

Originariamente inviato da: demon77
Molto bella e interessane ma prezzo spropositato.


il preezzo è super competitivo se lo pagoniamo alla sua vera antagonista, la leica !
Con sensibilità e definizione che sembra promettino molto.
vedremo le prove
Commento # 4 di: Duncan pubblicato il 10 Gennaio 2012, 10:56
Cara, ma molto interessante, curioso di vederla e provarla dal vivo, bei obiettivi, finalmente qualcuno che ha capito che servono fissi luminosi, poi adattatore per ottiche M.

Fa venire quasi la tentazione di vendere tutto il corredo Nikon per prendersi questa.
Commento # 5 di: ficofico pubblicato il 10 Gennaio 2012, 11:09
""Fa venire quasi la tentazione di vendere tutto il corredo Nikon per prendersi questa.""

Cedo sia proprio questo che vogliono.... imporre un'alternativa a chi usa le reflex per foto dove l'af super veloce non è importante......
Commento # 6 di: Tedturb0 pubblicato il 10 Gennaio 2012, 11:21
la facessero anche full frame, la comprerei subito.
considerando quel tiraggio, si potrebbero sicuramente montare le ottiche leica & co
Commento # 7 di: Parappaman pubblicato il 10 Gennaio 2012, 11:24
Mia al day 1, devo solo incassare il sei al Superenalotto.
Commento # 8 di: Duncan pubblicato il 10 Gennaio 2012, 11:29
Originariamente inviato da: Tedturb0
la facessero anche full frame, la comprerei subito.
considerando quel tiraggio, si potrebbero sicuramente montare le ottiche leica & co


Infatti è stato già annunciato un adattatore per ottiche M da Fuji
Commento # 9 di: Jena73 pubblicato il 10 Gennaio 2012, 11:48
sulla carta è molto interessante, finalmente una valida alternativa alla reflex... attendo con ansia i test su strada... magari sacrifico un delle reflex e la prendo
Commento # 10 di: hornet75 pubblicato il 10 Gennaio 2012, 12:08
Fotocamera molto bella e ben fatta, sicuramente il prezzo è adeguato alla qualità della macchina ma rimane comunque un impegno economico importante.

Interessante il nuovo sensore con matrice bayer "irregolare". Se permette di limitare l'effetto moirè senza l'applicazione di un filtro passo basso è una bella svolta tecnica.

Erano usciti dei rumors sulla nuova Nikon D800 con una versione priva di filtro passo basso, chissà se si tratta di una tecnologia simile. Non resta che aspettare la presentazione della nuova FX di Nikon.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor