Wildmobil in gita a Londra: 'Stiamo meglio tra i panorami selvaggi'

Wildmobil in gita a Londra: 'Stiamo meglio tra i panorami selvaggi'

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Lasciata la Scozia e in rotta verso Dover per prendere il traghetto per il continente, i nostri amici di Wildmobil hanno fatto un salto a Londra per visitare un amico e fare spese: "Sinceramente sono bastate poche ore di caos cittadino per convincerci ancora di più del fatto che ci troviamo molto più a nostro agio in ambienti più 'wild'"”

Temevamo si fossero persi, ma i nostri amici Alcide, Fabio e Arturo di Wildmobil stanno semplicemente sperimentando problemi di connettività, i panorami mozzafiato scozzesi dal forte 'magnetismo' sembrano aver smagnetizzato la loro SIM, lasciandoli a piedi (dal punto di vista informatico, Arturo invece è infaticabile). Dopo aver incontrato panorami memorabili (uno dei quali l'abbiamo catturato anche noi di Fotografi Digitali, nella recensione di Sony NEX-5!), ora Fabio e Alcide hanno indirizzato la loro casa semovente verso l'Inghilterra, in particolare verso Dover, da cui prenderanno il traghetto in direzione della Francia, per tornare in Europa continentale.

Non poteva mancare una tappa londinese, ma, nonostante la Congestion Charge, la capitale britannica non è luogo adatto a 'selvaggi' come i nostri amici: "Sinceramente sono bastate poche ore di caos cittadino per convincerci ancora di più del fatto che ci troviamo molto più a nostro agio in ambienti più 'wild'". Anche il loro autoritratto sul bus a due piani rende evidente questa idea, nonostante l'ottimo abbinamento cromatico tra gli interni e i vestiti deii due. In particolare Fabio sembra sempre più indirizzato verso un look selvaggio: chissà come lo ritroveremo alla fine del viaggio!


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: frankie pubblicato il 15 Giugno 2013, 11:32
Hdrrrrrrrrrrrrrrr

(ipotizzo anche luminance con algoritmo fattal...)
Commento # 2 di: giuliop pubblicato il 15 Giugno 2013, 11:48
A me queste immagini non dicono proprio niente, sono di quanto più lontano possa esserci dal "naturale".
Commento # 3 di: Aenil pubblicato il 15 Giugno 2013, 14:55
a me non dispiacciono, però sì sono decisamente bucoliche e irreali, sembrano più foto pittorialistiche che di natura e descrizione delle sue leggi, se lette sotto questa chiave hanno un loro valore IMHO
Commento # 4 di: Eress pubblicato il 15 Giugno 2013, 15:33
Si capisce chi è stanno meglio nei panorami selvaggi, ormai hanno l'aspetto dei selvaggi
Comunque è normale dopo un periodo isolati natura di avere un rigetto della civiltà.
No le foto secondo me sono molto buone, specie quelle dei panorami.
Commento # 5 di: giuliop pubblicato il 15 Giugno 2013, 17:05
Originariamente inviato da: Eress
No le foto secondo me sono molto buone, specie quelle dei panorami.


Per me sono così finte che potrebbero essere... finte.
Commento # 6 di: biffuz pubblicato il 16 Giugno 2013, 16:55
Ma non dovevano andare in Irlanda e in Islanda prima di tornare nel continente?
Commento # 7 di: nio1992 pubblicato il 16 Giugno 2013, 23:14
haahahha
BenQ Monitor