Una videocamera da 21.649 frame al secondo a soli 2.749 dollari! Ecco Chronos 1.4

Una videocamera da 21.649 frame al secondo a soli 2.749 dollari! Ecco Chronos 1.4

di Nino Grasso, pubblicata il

“Chronos 1.4 vuole portare le velocità estreme delle videocamere slow-motion professionali nelle mani di tutti. Non mancano i compromessi, tuttavia la campagna di Kickstarter è un gran successo”

Chronos 1.4 è stata annunciata per la prima volta ad ottobre, ma solo nella scorsa settimana, mercoledì per l'esattezza, è finita su Kickstarter. Da lì il successo è stato immediato raggiungendo il traguardo prefissato di circa 65 mila dollari canadesi in sole cinque ore. Ma cos'è Chronos 1.4? Avete presente quei video suggestivi in slow-motion che consentono di vedere esplosioni o anche il moto di un proiettile? Le videocamere che riescono a farli costano decine di migliaia di dollari. Chronos 1.4 punta a risolvere la stessa esigenza con una spesa di soli 2.750 dollari.

Si tratta di una "high-speed camera", una fotocamera ad alta velocità capace di registrare video da 1.057 fotogrammi al secondo alla risoluzione massima di 1280x1024, fino ad un massimo di 21.649 fotogrammi alla risoluzione minima, pari a 640x96. Si tratta di una risoluzione sui generis inutile per registrare il video delle vacanze, ma ideale per immortalare alcuni dettagli specifici in slow-motion (alla fine è questo lo scopo della videocamera). Secondo i ragazzi di Kron Technologies utilizzare l'interfaccia utente della videocamera è semplice come utilizzare uno smartphone.

Chronos 1.4 integra infatti un ampio display da 5" con supporto al multi-touch capacitivo che viene supportato da un'interfaccia software realizzata in C++ sulla base del framework QT Embedded in esecuzione su Linux. Caratteristica peculiare del sistema di controllo è una sorta di rotella posizionata sull'angolo in alto a destra della fotocamera che consente di muoversi all'interno dei video registrati in maniera estremamente precisa: 24 fotogramma per giro completo, 960 se invece si effettua un'interazione più rapida. È infine ampia la compatibilità con obiettivi di terze parti.

Sulla descrizione su Kickstarter si legge infatti che vengono supportati gli obiettivi C Mount e CS Mount e in dotazione viene offerto un adattatore da CS a C. Tuttavia con l'adattatore giusto possono essere installati molteplici obiettivi, fra cui modelli Nikon F, Canon EF e PL Mount. Il sensore della videocamera è da 2/3" ed è possibile effettuare il focus manuale affidandosi alle funzionalità di focus peaking per non mancare mai il soggetto della fotografia. La batteria integrata consente di registrare quasi 2 ore di video, ma lo storage da 8 o 16GB può immagazzinare un massimo di 8 secondi.

Specifiche tecniche di Chronos 1.4 in lingua inglese:

  • 1280x1024 1057fps CMOS image sensor with 1.4Gpx/s throughput
  • Higher frame rates at lower resolution (see table below)
  • Sensor dimensions 8.45 x 6.76mm, 6.6um pixel pitch
  • Global shutter - no “jello” effect during high-motion scenes
  • Electronic shutter from 1/fps down to 2us (1/500,000 s)
  • CS and C mount lens support
  • Focus peaking (focus assist) and zebra exposure indicator
  • ISO 320-5120 (Color), 740-11840 (Monochrome) sensitivity
  • 5" 800x480 touchscreen (multitouch, capacitive)
  • Machined aluminum case
  • Record time 4s (8GB) or 8s (16GB)
  • Continuous operation on AC adapter (17-22V 40W)
  • 1.75h runtime on user-replaceable EN-EL4a battery
  • Gigabit ethernet remote control and video download*
  • Audio IO and internal microphone*
  • HDMI video output*
  • Two channel 1Msa/s waveform capture*
  • Storage: SD card, two USB host ports (flash drives/hard drives), eSATA 3G
  • Trigger: TTL, switch closure, image change*, sound*, accelerometer*
  • Low-noise variable-speed fan - camera can run indefinitely without overheating

 

Chronos 1.4

"Abbiamo iniziato il viaggio che ci ha portati a Chronos 1.4 perché crediamo che questo tipo di video debba essere alla portata di tutti, e non solo destinato a laboratori di ricerca scientifica o società di produzione video con budget enormi", ha dichiarato uno dei fondatori del progetto. Chronos 1.4 viene tradizionalmente venduta "solo corpo", senza obiettivo, tuttavia alcune voci della campagna offrono in bundle anche un obiettivo 12.5-75 mm f/1.2 con un leggero sovrapprezzo. 


Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Notturnia pubblicato il 28 Novembre 2016, 14:20
risoluzione molto poco utilizzabile per i video.. se penso a mythbusters e alle loro slow motion non mi pare che siano in qualità degradata rispetto al resto del video..

ammiro lo sforzo di creare una slowmotion a basso prezzo ma non credo che incontrerà l'interesse di qualcuno.. troppo poca qualità per fare video seri e troppo costosa per l'hobbista..
Commento # 2 di: !fazz pubblicato il 28 Novembre 2016, 14:27
Originariamente inviato da: Notturnia
risoluzione molto poco utilizzabile per i video.. se penso a mythbusters e alle loro slow motion non mi pare che siano in qualità degradata rispetto al resto del video..

ammiro lo sforzo di creare una slowmotion a basso prezzo ma non credo che incontrerà l'interesse di qualcuno.. troppo poca qualità per fare video seri e troppo costosa per l'hobbista..


guarda di posso garantire che la risoluzione è il minimo dei problemi per chi è interessato (per ragioni professionali ad una high speed camera) spesso anche quelle più costose hanno risoluzioni infime e va bene così quella che ho utilizzato io per identificare dei problemi in un meccanismo aveva una risoluzione di 640x480 ed era pure monocromatica
Commento # 3 di: AceGranger pubblicato il 28 Novembre 2016, 14:32
Originariamente inviato da: Notturnia
risoluzione molto poco utilizzabile per i video.. se penso a mythbusters e alle loro slow motion non mi pare che siano in qualità degradata rispetto al resto del video..

ammiro lo sforzo di creare una slowmotion a basso prezzo ma non credo che incontrerà l'interesse di qualcuno.. troppo poca qualità per fare video seri e troppo costosa per l'hobbista..


ah bè grazie, basta solo che tiri fuori 100.000 euro di videocamera e un 20.000 di storage per reggere quel flusso di dati.
Commento # 4 di: devil_mcry pubblicato il 28 Novembre 2016, 14:39
Io la trovo davvero notevole, mi piacerebbe tanto avere un giocattolo del genere onestamente...
Commento # 5 di: radeon_snorky pubblicato il 28 Novembre 2016, 15:06
bel prodottino!
pure io ne ho usate di monocromatiche... se non ricordo male erano delle 320x200 a 10.000fps che si utilizzavano per registrare l'impatto di proiettili nella gelatina animale.
quel che conta in questi "giocattolini" sono gli fps prima della risoluzione!
Commento # 6 di: Marko#88 pubblicato il 28 Novembre 2016, 15:30
Originariamente inviato da: Notturnia
risoluzione molto poco utilizzabile per i video.. se penso a mythbusters e alle loro slow motion non mi pare che siano in qualità degradata rispetto al resto del video..

ammiro lo sforzo di creare una slowmotion a basso prezzo ma non credo che incontrerà l'interesse di qualcuno.. troppo poca qualità per fare video seri e troppo costosa per l'hobbista..


Si ma le Phantom costano un filino di più.
Commento # 7 di: Notturnia pubblicato il 29 Novembre 2016, 07:42
beh, da quello che leggo quindi ne venderanno a vagonate..
BenQ Monitor