Steve Jobs incontrò il CEO di Lytro: pensava a una fotocamera in salsa Apple?

Steve Jobs incontrò il CEO di Lytro: pensava a una fotocamera in salsa Apple?

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Steve Jobs dimostrò il suo interesse per Lytro: aveva in mente una fotocamera con messa a fuoco a posteriori in salsa Apple?”

Alla morte di Steve Jobs una delle parole che maggiormente è circolata sulla stampa e nelle discussioni tra la gente comune è certamente stata 'visionario'. La parola in alcuni casi è stata abusata, ma in alcuni casi è perfettamente azzeccata.

Diverse delle creazioni di Jobs hanno avuto la capacità di rivoluzionare il mercato in cui si sono andate a posizionare. iPhone fa certamente parte della lista, ma anche dopo uno dei più grossi successi della storia Jobs non si è seduto sugli allori, sempre alla ricerca della next big thing, della killer application con cui rivoluzionare un mercato.

Stando al libro di Adam Lashinsky 'Inside Apple', Jobs chiese un incontro con Ren Ng, fondatore di Lytro l'azienda che ha messo a punto la rivoluzionaria fotocamera che permette di mettere a fuoco dopo lo scatto. In quell'occasione pare che Jobs avesse chiesto a Ren Ng una lista di tre cose che Lytro avrebbe potuto fare con Apple. Leggi tutti i dettagli su Lytro e guarda gli esempi delle sue possibilità nella news: "Lytro: mai più tempo perso per mettere a fuoco"

Un portavoce di Lytro ha confermato l'incontro, ma ha declinato qualsiasi commento in merito a possibili partnership passate, presenti e future, senza rilasciare alcun dettaglio aggiuntivo.

Se sei interessato ai risvolti fotografici della vita di Steve Jobs, non perdere la news: "Steve Jobs: i retroscena del ritratto che sta facendo il giro del mondo"


Commenti (59)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: VirtualFlyer pubblicato il 25 Gennaio 2012, 16:14
Leggo la news, arrivo dove dice mette a fuoco dopo e penso, potrebbero mettere un link alla news che avevano già postato che me la riguarderei, vabbè era solo a fine riga, ma l'ultimo link sul ritratto non c'entra niente!
Commento # 2 di: an-cic pubblicato il 25 Gennaio 2012, 16:17
Originariamente inviato da: VirtualFlyer
Leggo la news, arrivo dove dice mette a fuoco dopo e penso, potrebbero mettere un link alla news che avevano già postato che me la riguarderei, vabbè era solo a fine riga, ma l'ultimo link sul ritratto non c'entra niente!


guarda che il link c'è..... è a metà articolo e rimanda a questo articolo:

http://www.fotografidigitali.it/new...uoco_37370.html
Commento # 3 di: VirtualFlyer pubblicato il 25 Gennaio 2012, 16:25
Originariamente inviato da: an-cic
guarda che il link c'è..... è a metà articolo e rimanda a questo articolo:

http://www.fotografidigitali.it/new...uoco_37370.html


Sì scusa, volevo dire con il "vabbè era solo a fine riga" che poi l'ho visto, non mi sono spiegato.
Commento # 4 di: makaveli316bg pubblicato il 25 Gennaio 2012, 17:31
Ancora con questo Jobs? Mamma mia che palle immense!
Su ogni sito, ogni giorno qualche news inventata con la faccia di questo. Che pecore.
Commento # 5 di: luposelva pubblicato il 25 Gennaio 2012, 18:45
Originariamente inviato da: makaveli316bg
Ancora con questo Jobs? Mamma mia che palle immense!
Su ogni sito, ogni giorno qualche news inventata con la faccia di questo. Che pecore.




Steve non era un questo... puoi criticare quanto vuoi ma porta rispetto per chi non c'è più.
Commento # 6 di: makaveli316bg pubblicato il 25 Gennaio 2012, 19:31
Io porto rispetto a chi mi pare e non di siguro ad uno come lui, nonostante sia morto o meno.
Commento # 7 di: @less@ndro pubblicato il 25 Gennaio 2012, 19:49
veramente un visionario.
Commento # 8 di: dwfgerw pubblicato il 25 Gennaio 2012, 20:08
peccato sia andato via così presto...ho letto la biografia una persona incredibile, intensa e geniale.. non un topo da laboratorio ma una persona che amava l'arte e le materie umanistiche, applicate alla tecnologia.

Chissà quanto altro avrebbe potuto fare, un CEO dell'azienda a maggior valore azionario del mondo, con la firma su 318 brevetti che si preoccupava di ogni minimo particolare.

Commento # 9 di: Marko#88 pubblicato il 25 Gennaio 2012, 20:49
Originariamente inviato da: makaveli316bg
Io porto rispetto a chi mi pare e non di siguro ad uno come lui, nonostante sia morto o meno.


Segnalato.
Commento # 10 di: luposelva pubblicato il 25 Gennaio 2012, 20:55
Originariamente inviato da: Marko#88
Segnalato.



Non dire in 3D quando segnali è una regola.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor