Sony RX100 Mark III: ora con ottica 24-70mm F1.8-2.8

Sony RX100 Mark III: ora con ottica 24-70mm F1.8-2.8

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Sony aggiorna la sua compatta con sensore da 1 pollice con un'ottica 24-70mm f/1.8-2.8, decisamente più luminosa del modello che l'ha preceduta”

Cyber-shot RX100 è uno dei prodotto che ha dato maggiore lustro a Sony in ambito fotografico per quanto riguarda gli ultimi anni: è stata la prima compatta a optare per un sensore da 1 pollice, scavando un fossato abbastanza ampio tra essa e le precedenti compatte premium, ferme al formato 1/7". L'anno scorso Sony aveva rinnovato il modello con la versione Mark II, senza però stravolgerne il progetto.

Oggi Sony presenta la versione Cyber-shot RX100 Mark III che porta in dote una buona dose di radicale rinnovamento. Partiamo dall'ottica, che ora è più luminosa e grandangolare. Al posto del 28-100mm equivalenti F1.8-4.9, troviamo un obiettivo Zeiss 24-70mm equivalenti con apertura F1.8-2.8, guadagnando parecchia luminosità alla focale massima. Nuova anche l'integrazione di un mirino elettronico, con la particolare soluzione che permette di nasconderlo, quando non in uso, come se fosse un flash pop-up. Quest'ultimo è presente a fianco del mirino. Modifiche anche al display, che ora può essere orientato con una rotazione di 180°.

Il sensore è lo stesso CMOS BSI Exmor da 20,2 megapixel che equipaggia il modello precedente, ma l'adozione del nuovo processore Bionz X dovrebbe garantire migliori prestazioni sul fronte della qualità dell'immagine e del contenimento del rumore. Novità anche per il comparto video che prevede ora la lettura di tutto il sensore per filmati Full HD a 50Mbps in formato XAVC S. Per quanto riguarda il prezzo, il sito italiano non riporta ancora quello ufficiale, ma negli USA si parla di 800 dollari.


Commenti (15)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: Opteranium pubblicato il 16 Maggio 2014, 09:21
bella e completa ma.. che prezzo! :/
Commento # 2 di: Aenil pubblicato il 16 Maggio 2014, 09:27
il mirino a scomparsa è una piccola rivoluzione se non sbaglio, per resto macchina interessante, peccato per chi ha comprato il modello del 2013

per il prezzo il primo modello si trova a meno di 400 mentre il secondo a 530, facile ipotizzare quindi un prezzo ben più basso dei 900 iniziali
Commento # 3 di: Raghnar-The coWolf- pubblicato il 16 Maggio 2014, 09:37
Bellina.

PS: errata "ferme al formato 1/7" ---> ferme al formato 1/1.7"
Commento # 4 di: Rubberick pubblicato il 16 Maggio 2014, 09:47
Interessante notare come sony abbia cominciato ad usare le nomenclature mark per far zizzania con il marketing di canon..
Commento # 5 di: demon77 pubblicato il 16 Maggio 2014, 12:10
Tecnicamente è una compatta premium davvero notevole:
Sensore sopra la media (anche se 20mpx sono inutilmente tanti secondo me) e ottica di buon livello.. il tutto in dimensioni pienamente compatibili con il range "compatta"

Il neo, come sempre, è il prezzo.
Anche ipotizzando uno street più basso è comunque troppo alto.
Non capisco che tipo di utenza possa attrarre con un costo simile..
Se uno ha interesse per le foto di buona qualità sarà più propenso a spendere quei soldi per una mirrorless che è siì un po' più grande ma ha una potenzialità molto maggiore.
Se uno ha scarso iteresse per le foto di buona qualità andrà diretto su modelli molto più economici.
Commento # 6 di: ficofico pubblicato il 16 Maggio 2014, 12:11
Macchina davvero incredibile date le dimensioni..... 2 caratteristiche mai viste prima su nessuna macchina - lente

Mirino evf pop-up

Obiettivo con 2 lenti asferiche fuse (incollate) insieme


Queste le caratteristiche salienti

20.1 megapixel 1"-type Exmor R BSI-CMOS sensor
24-70mm equiv. F1.8-2.8 Carl Zeiss Vario-Sonnar T* lens
Pop-up SVGA OLED electronic viewfinder with 1.44M dots
3-inch tilting WhiteMagic LCD with 1.23M dots
1080/60p | 720/120p video with full sensor readout and 50Mbps XAVC S support
Clean HDMI output
Zebra pattern and focus peaking
Customizable front lens ring
3-stop neutral density filter
Wi-Fi with NFC and downloadable apps
320 shots per charge (CIPA standard)


Notare che grazie a questa lente questa macchina è capace di sfocare anche più delle mirrorless aps-c o ancor di più m4/3 con lente 24-70 equivalente [U]pancake[/U], anche a 70mm equivalenti, mantenendo dimensioni notevolmente inferiori....
Commento # 7 di: ficofico pubblicato il 16 Maggio 2014, 12:21
Il neo, come sempre, è il prezzo.
Anche ipotizzando uno street più basso è comunque troppo alto.
Non capisco che tipo di utenza possa attrarre con un costo simile..


Le prime 2 versioni hanno venduto veramente tantissimo, considerando che per mi sembra (150-200 euro) in più questa macchina offre una lente migliore (più luminosa e che parte da 24mm), l'evf pop-up, nuovo codec video e lettura piena del sensore senza line skipping e 720 120p , filtro nd automatico da 3 stop, processore più veloce e chissà cos'altro..... .....

... dubito farà fatica a vendere come le precedenti versioni, per me venderà anche di più...
Commento # 8 di: Therinai pubblicato il 16 Maggio 2014, 14:11
Ero certo che Sony avrebbe risposto alla nuova canon G1X mk2.
Ottima mossa il mirino elettronico integrato, ma mi aspettavo una revisione del sensore.
Commento # 9 di: Opteranium pubblicato il 16 Maggio 2014, 14:56
anch'io avrei gradito un nuovo sensore, cmq le novità sono tutt'altro che secondarie, mirino e lente in primis. Fatto sta che più di 500€ non glieli darei
Commento # 10 di: roccia1234 pubblicato il 16 Maggio 2014, 16:59
Originariamente inviato da: Rubberick
Interessante notare come sony abbia cominciato ad usare le nomenclature mark per far zizzania con il marketing di canon..


Lungi da me difendere sony, ma "mark" non è mica un'invenzione canon.

Significa semplicemente "serie" o "revisione", nulla più, e viene e veniva usata in una marea di ambiti, anche i più disparati.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor