Sony Cyber-shot RX1R e RX100 II: le compatte pro si rinnovano

Sony Cyber-shot RX1R e RX100 II: le compatte pro si rinnovano

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Con Sony Cyber-shot RX1R e RX100 II rinnova due modelli che l'hanno fatta spiccare nel mercato delle compatte 'Pro': nel primo caso si tratta della versione senza filtro anti aliasing, nel secondo di un modello con corpo rinnovato per le esigenze dei fotografi esperti”

Sony Cyber-shot RX100 II

Sony Cyber-shot RX100 aveva saputo differenziare in modo netto Sony dalla concorrenza delle compatte premium, grazie all'utilizzo di un sensore in formato da 1 pollice, più grande del formato 1/1,7" che per lungo tempo ha rappresentato lo standard in questo segmento. Ora il produttore nipponico presenta la nuova generazione, caratterizzata da interessanti novità, Sony Cyber-shot RX100 II.

Non cambia la risoluzione del sensore, pari a 20,2 megapixel, ma Sony dichiara che il CMOS retroilluminato in formato da 1 pollice utilizzato è il nuovo Sony Exmor R 1.0, caratterizzato da una sensibilità ottimizzata, anche in condizioni di scarsa illuminazione. RX100 aveva attirato gli sguardi anche di fotografi esperti, ma alcune lacune non avevano convinto tutto, prima fra tutte la mancanza della possibilità di collegare flash esterni. Ora Sony rivede il progetto del corpo integrando la slitta multi-interfaccia, oltre all'uscita multiterminale. Quindi ora la fotocamera offre fotocamera offre anche innumerevoli accessori opzionali: dal mirino elettronico, al potente flash esterno, al microfono stereo, tutti collegabili con la versatile slitta "Multi Interface Shoe". Inoltre l'uscita multiterminale consente di aggiungere altre opzioni, come il telecomando per il rilascio a distanza dell'otturatore.

Quest'ultima operazione in realtà può essere espletata anche grazie alla connettività wireless Wi-Fi e alla possibilità di collegare la fotocamera a uno smartphone. La fase di collegamento è ora resa più semplice e immediata grazie all'integrazione delle tecnologie NFC (Near Field Communications) che permettono un rapidissimo setup con il solo tocco tra fotocamera e smartphone.

Sony rimane fedele all'ottica Carl Zeiss Vario-Sonnar T*, che offre focale equivalente 28–100 mm in formato 3:2, con escursione focale 3,6x. Si conferma un'ottica luminosa alla focale minima (F1,8), ma ben più buia a quella massima (F4,9). Tra le altre caratteristiche troviamo il display LCD White Magic da 3,0", orientabile verso l'alto e verso il basso e la possibilità di registrare video Full HD anche ai frame rate di 24p/25p.

BenQ Monitor