Sony Action Cam Mini: più piccola e leggera con il telecomando Live-View wireless

Sony Action Cam Mini: più piccola e leggera con il telecomando Live-View wireless

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Grande 2/3 dei modelli precedenti, la nuova Sony Action Cam Mini HDR-AZ1VR sposta comandi e display sul telecomando Live View wireless e offre filmati Full HD fino a 50Mbps”

Sony Action Cam Mini

Il panorama delle action camera, dopo un periodo in cui si sono visti numerosi cloni di GoPro, si sta sempre più variegando, con nuove interpretazioni a proporsi sul mercato. Anche Sony è da diverso tempo sul pezzo e all'IFA di Berlino ha messo sul piatto la sua novità, Action Cam Mini, che riduce le dimensioni e il peso del 30% rispetto ai modelli precedenti. HDR-AZ1VR, questo il nome del prodotto, mantiene inalterato il DNA di questi ultimi e offre obiettivo ZEISS Tessar, sensore CMOS Exmor R e stabilizzatore avanzato SteadyShot, che però - come avviene anche sui modelli precedenti - nell'uso limita il campo inquadrato a 120°, rispetto alle riprese più grandangolari di 170° a stabilizzatore spento.

Sony Action Cam Mini

Sony ha ridotto le dimensioni del corpo macchina spostando comandi e display sul telecomando Live-View RM-LVR2V, pensato per essere indossato al polso e dotato di schermo: esso permette non soltanto di visualizzare le immagini, ma anche di azionare i comandi, regolare le impostazioni, riprodurre e cancellare i filmati, il tutto con la videocamera montata sulla testa o sul manubrio della bici. Il dispositivo ora registra anche dati GPS, che vengono trasferiti alla videocamera mentre si è in movimento. Il telecomando è connesso probabilmente sfruttando la connettività Wi-Fi della videocamera, caratteristica che le permette, se connessa a una rete con accesso a internet, di inviare filmati in streaming in diretta tramite il servizio Ustream.

Sony Action Cam Mini

Dal punto di vista video la videocamera registra filmati Full HD 1920x1080 60p/50p fino a 50Mbps in formato XAVC S, ma può utilizzare anche il formato MP4. Scendendo alla risoluzione HD 1280x720 il frame rate può salire fino a 120fps. Il corpo della videocamera è splashproof, mentre per le riprese sott'acqua è fornita di custodia esterna che permette di scendere fino a 5 metri di profondità.


Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: rockrider81 pubblicato il 05 Settembre 2014, 15:07
Bellissima ed ottime prestazioni ma non ci siamo con la custodia per andare in acqua a -5mt ...

In questo modo perdono tutto il mercato del mondo subacqueo dove come minimo devi arrivare a -30 .

Molti ormai si prendono la SJ4000 che si trova anche a 62 eurozzi e da ottimi risultati paragonabili alla Go-Pro .
Commento # 2 di: lucusta pubblicato il 05 Settembre 2014, 23:02
i numeri dicono poco; come per ogni capture video prima vedere e poi giudicare.
BenQ Monitor