Sigma 18-250mm F3.5-6.3 DC Macro OS HSM, il tutto fare si rinnova

Sigma 18-250mm F3.5-6.3 DC Macro OS HSM, il tutto fare si rinnova

di Alessandro Bordin, pubblicata il 15 Giugno 2012, alle 12:23

“Aggiornamento dell'obiettivo tuttofare Sigma con escursione focale 18-250mm che, oltre a subire una cura dimagrante, guadagna ora una costruzione in materiali speciali per minimizzare le aberrazioni”

Nel gennaio 2009 Sigma presentò la propria versione di obiettivo tuttofare, dotato di escursione focale di 18-250mm con stabilizzatore, denominato Sigma 18-250 mm F3,5-6,3 DC OS HSM  e di cui abbiamo parlato in questa notizia.

Sigma

Il nuovo modello, che riporta la scritta Macro mantenendo inalterate le altre sigle, sarà presentato nel mese di luglio a un prezzo non ancora annunciato. Occorre ora capire cosa cambia, e su cosa Sigma abbia lavorato per proporre una nuova versione di questa particolare soluzione. Iniziamo dalla scritta Macro: Sigma propone un rapporto massimo di 1:2,9, pur non dichiarando la distanza minima di messa a fuoco, che nel vecchio modello era di 45mm. In assenza di dettagli, prendiamo per buono un comportamento migliore in questo ambito, ovviamente in attesa di test.

Ad essere molto più certe sono altre differenze, a partire da una cura dimagrante che coinvolge ingombri e peso. Il nuovo modello pesa ora 470 grammi contro i 630 del vecchio modello, mentre anche il diametro è ora di 8,9cm, contro i  circa 10 cm del precedente. La novità su cui Sigma si sofferma maggiormente nel comunicato stampa è però un'altra, ovvero l'integrazione della tecnologia Thermally Stable Composite (TSC) che coinvolge i materiali con cui è costruito.

I nuovi materiali permettono di ridurre considerevolmente le aberrazioni di immagine dovuti ai micro-cambiamenti che la struttura subiva in caso di forti escursioni termiche o comunque a temperature molto alte o molto basse. I nuovi materiali, in sostanza, sono molto meno soggetti a dilatazione termica, permettendo di conseguenza un comportamento molto più omogeneo a prescindere dalla temperatura esterna.

Confermata la presenza di un Hyper Sonic Motor (HSM), così come fa finitura Super Multi-Layer Coating per la riduzione di fenomeni di disturbo a livello ottico. Come detto in precedenza, non vi è attualmente una indicazione riguardante il prezzo.


Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: acerbo pubblicato il 15 Giugno 2012, 12:48
spazzatura ...
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 15 Giugno 2012, 13:31
Beh adesso.. "spazzatura" mi pare eccessivo.
Comunque vada con questo e una reflex qualsiasi fai comunque foto migliori della più astronomica delle bridge.

Di certo io non punterei mai su un obiettivo con una escursione focale così elevata..
Diciamo che in giro c'è parecchio di meglio!
Commento # 3 di: Paganetor pubblicato il 15 Giugno 2012, 13:55
Se hai problemi di peso/spazio in una determinata escursione, una soluzione così va benone! Ovvio che si tratta di un ripiego, soprattutto se pensi a cosa possono fare i sensori moderni e a quanto vengano "castrati" da un'ottica che non fa certo della qualità la sua arma migliore, quanto della trasportabilità/praticità...
Commento # 4 di: johnnyc_84 pubblicato il 15 Giugno 2012, 14:06
vanno bene solo i tutto fare Nikkor...dovresti saperlo
Commento # 5 di: monster.fx pubblicato il 15 Giugno 2012, 15:01
Originariamente inviato da: johnnyc_84
vanno bene solo i tutto fare Nikkor...dovresti saperlo


Johnny immagino sia satira la tua
Comunque che sia Sigma, o Canon , o Nikon, come si sa tutti gli obiettivi con escursioni così estreme non garantiscono mai qualità eccelse.

Personalmente ho un Sigma 18-125(prima versione non OS), e fin quando non compro il 17-50/17-55 f2.8 sarà la mia ottica principale(attualmente affiancata dallo stabilotto come tele spinto). Non fa' miracoli e fin qui nessun dubbio, ma in determinate condizioni da' buone immagini, chiuso magari un pochetto.

Tornando in topic, un tele così spinto è sempre e solo specchietto per le allodole o comunque per chi non vuole portarsi troppi Kg in gita. Immagino l'utilità durante un'escursione, affiancato da un granangolo vero(12-24).

Ciao.
Commento # 6 di: johnnyc_84 pubblicato il 15 Giugno 2012, 15:06
ero ironico naturalmente
Commento # 7 di: djfix13 pubblicato il 15 Giugno 2012, 16:03
scusate ma "spazzatura" è notevole come commento!
io in dotazione alla mia reflex ho trovato un 18-55 mm F3,5-6,3 ...

diciamo pure che quella che ho in dotazione è spazzatura!

cmq non tutti possono spendere mille mila euro per un'ottica zeiss F2,8 ...quindi qualcuno potrebbe dire "che figata, me la compro!"....un po' come me adesso...
Commento # 8 di: ziozetti pubblicato il 15 Giugno 2012, 17:15
Originariamente inviato da: djfix13
scusate ma "spazzatura" è notevole come commento!
io in dotazione alla mia reflex ho trovato un 18-55 mm F3,5-6,3 ...

diciamo pure che quella che ho in dotazione è spazzatura!

cmq non tutti possono spendere mille mila euro per un'ottica zeiss F2,8 ...quindi qualcuno potrebbe dire "che figata, me la compro!"....un po' come me adesso...

Spazzatura no, ma se compri una reflex per montarci davanti solo un tuttofare (nientefare?) come questo forse hai sbagliato un po' acquisto.
Ormai le reflex le "regalano", ma le ottiche buone continuano a costare centinaia di euro.

PS: suppongo che il tuo 18-55 sia 3.5-5.6.
Commento # 9 di: Axer pubblicato il 15 Giugno 2012, 19:15
Scusa ziozetti ma se uno compra una reflex compra anche quello che piu' gli serve o trova piu utile, io non ci trovo nulla di male in ottiche come queste.
Commento # 10 di: Asmita1983 pubblicato il 15 Giugno 2012, 20:49
Non sono molto fiducioso ma aspettiamo almeno di vedere dei test per sapere come va... se l'hanno rinnovato magari l'avranno anche un po' migliorato...
A volte questo genere di ottiche fa molto comodo; prima o poi se ne fanno una che ha una nitidezza decente a tutte lo focali magari ci faccio un pensierino...
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »