Samsung WB700 e WB210, compatte di rango

Samsung WB700 e WB210, compatte di rango

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Samsung mostra al Photoshow le compatte WB700 e WB210 dotate di caratteristiche interessanti”

Samsung nella consueta conferenza stampa del Photoshow ha confermato i suoi piani di crescita nel segmento foto e video. Accanto alle mirrorless NX11 e NX100 il colosso coreano ha dedicato ampio spazio al suo stand alle compatte, puntando in particolare sui prodotti di gamma media e alta della serie WB.

Samsung WB700 si inserisce al top della gamma e raccoglie l'eredità dei precedenti modelli, che sono stati mattoni molto importanti nella crescita sul mercato. Con un obiettivo Schneider-Kreuznach stabilizzato con focale equivalente di 24-432mm, pari a zoom 18x, Samsung WB700 sfrutta un sensore CCD da 16 megapixel in formato 1/2.33". Si tratta di un prodotto indirizzato al pubblico esigente, non tanto per i filtri fotografici creativi Smart Filter 2.0 (applicabili anche ai video), ma soprattutto per i controlli manuali e la registrazione di file RAW.

[HWUVIDEO="881"]Samsung: WB700 e WB210 al Photoshow 2011[/HWUVIDEO]

Molto interessante per il pubblico meno esigente è il prodotto WB210 che raccoglie alcuni degli spunti tipici della serie WB, ma arriverà sul mercato con un prezzo aggressivo. Caratterizzata da sensore da 14 megapixel e ottica zoom 12x a partire dalla focale di 24mm equivalenti ha un corpo abbastanza sottile ed è disponibile in diversi colori. Per attirare maggiormente il pubblico che si è avvicinato alla fotografia attraverso il mondo degli smartphone la fotocamera utilizza un touchscreen come interfaccia principale.


Commenti (23)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: demon77 pubblicato il 29 Marzo 2011, 17:38
"zoom 18x, Samsung WB700 sfrutta un sensore CCD da 16 megapixel in formato 1/2.33". Si tratta di un prodotto indirizzato al pubblico esigente"

Dai dati che leggo tutto vedo tranne che l'interesse di un pubblico ESIGENTE!!!
Commento # 2 di: piererentolo pubblicato il 29 Marzo 2011, 17:55
Focale 24-432... alla faccia dell'obiettivo multiuso
Commento # 3 di: Muppolo pubblicato il 29 Marzo 2011, 18:04
Forte, un giorno faranno un sensore a millemila megapixel, in formato 1/9.99... date le dimensioni, non sarà difficile abbinargli uno zoom 90x (e digitale 990x)
;-)
Commento # 4 di: Tedturb0 pubblicato il 29 Marzo 2011, 18:17
Originariamente inviato da: demon77
"zoom 18x, Samsung WB700 sfrutta un sensore CCD da 16 megapixel in formato 1/2.33". Si tratta di un prodotto indirizzato al pubblico esigente"

Dai dati che leggo tutto vedo tranne che l'interesse di un pubblico ESIGENTE!!!


beh un pubblico che esige i megapixel e l'obbiettivo lungo

mica la qualita di immagine
Commento # 5 di: flapane pubblicato il 29 Marzo 2011, 18:20
Originariamente inviato da: demon77
"zoom 18x, Samsung WB700 sfrutta un sensore CCD da 16 megapixel in formato 1/2.33". Si tratta di un prodotto indirizzato al pubblico esigente"


18x, 16Mpixel, 1/2,33'' tutti assieme, insomma un affarone per palati fini, nel segmento compatte.
In effetti, alcune volte leggo e rimango perplesso, non capendo se siano palesemente comunicati stampa sponsorizzati dalle case produttrici, o meno.
Eppure la maggioranza degli articoli (sopratutto le recensioni di hardware, corredate da grafici che stanno lì a mostrare risultati oggettivi) di HWup sono ottimi... sarebbe interessante se l'articolista scrivesse un parere in merito.
Commento # 6 di: alexsky8 pubblicato il 29 Marzo 2011, 18:25
Originariamente inviato da: demon77
"zoom 18x, Samsung WB700 sfrutta un sensore CCD da 16 megapixel in formato 1/2.33". Si tratta di un prodotto indirizzato al pubblico esigente"

Dai dati che leggo tutto vedo tranne che l'interesse di un pubblico ESIGENTE!!!


molto esigente, meglio questa compatta di qualità che una Canon EOS 7d
Commento # 7 di: letmealone pubblicato il 29 Marzo 2011, 19:00
Mi sembra ovvio si parli di pubblico esigente in ambito di compatte superzoom... ed è pure scritto, la presenza di controlli manuali e raw presume che l'acquirente voglia qualcosa di più di una punta e scatta. Allo stesso modo, quando si prova un netbook Atom non lo si confronta con un i7. Dov'è il problema dunque ?
Commento # 8 di: demon77 pubblicato il 29 Marzo 2011, 19:22
Originariamente inviato da: letmealone
Mi sembra ovvio si parli di pubblico esigente in ambito di compatte superzoom... ed è pure scritto, la presenza di controlli manuali e raw presume che l'acquirente voglia qualcosa di più di una punta e scatta. Allo stesso modo, quando si prova un netbook Atom non lo si confronta con un i7. Dov'è il problema dunque ?



Cioè come dire: " pubblico esigente in ambito di panda scassate di seconda mano"

Ma scusa.. sta compattina monta un sensore microscopico e dozzinale con una vagonata di megapixel azzeccati sopra.
Questa è per eccellenza l'emblema della paccottiglia da marketing per gente totalmente inesperta.

Mi lascia molto perplesso una news del genere su un sito che parla di fotografia che dopo aver pubblicato news di compatte serie e di qualità viene a definire "per pubblico esigente" questa ciofeca!
Commento # 9 di: letmealone pubblicato il 29 Marzo 2011, 19:38
Originariamente inviato da: demon77

Cioè come dire: " pubblico esigente in ambito di panda scassate di seconda mano"

Ma scusa.. sta compattina monta un sensore microscopico e dozzinale con una vagonata di megapixel azzeccati sopra.
Questa è per eccellenza l'emblema della paccottiglia da marketing per gente totalmente inesperta.

Mi lascia molto perplesso una news del genere su un sito che parla di fotografia che dopo aver pubblicato news di compatte serie e di qualità viene a definire "per pubblico esigente" questa ciofeca!


Il settore travel zoom o come lo vogliamo chiamare ha senso di esistere, sotto certi aspetti ha anche piu senso delle bridge visto che sono macchine tascabili. Ovvio che solo uno sprovveduto può pensare siano megapixel equivalenti a quelli di un APS-C ma qui si parla di versatilità. E' giusto esistano i netbook da portarsi in vacanza e i tower a 16 core per usi più impegnativi.
Commento # 10 di: AlexSwitch pubblicato il 29 Marzo 2011, 19:40
Pubblico esigente di " numeroni "......
E poi c'è la " chicca " del RAW... chicca per il marketing visto che il 90% di chi utilizzerà questa fotocamera non sa nemmeno cosa sia....

In definitiva macchina che si accoda a tutto il resto della paccottiglia di questo segmento, a parte qualche rara eccezione... A quando i 20 Mpx su questi sensori " capocchia "????
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor