Samsung Galaxy NX, mirrorless Android con modulo LTE e sensore APS-C da 20 megapixel

Samsung Galaxy NX, mirrorless Android con modulo LTE e sensore APS-C da 20 megapixel

di Michele Tarantini, pubblicata il

“Samsung ha presentato Galaxy NX: la prima fotocamera mirrorless basata su sistema operativo Android Jelly Bean dotata di supporto alle reti LTE e 3G, con APS-C da 20 megapixel ”

Nel panorama della fotografia l'avvicinarsi del mondo prettamente fotografico al mondo cosiddetto social (ma non solo) figlio delle ultime generazioni di smartphone costituisce sicuramente una costante che non può più essere ignorata. Tra prodotti nati per unire i due mondi distinti - come la scheda SD Mobi - a smartphone dai comparti fotografici sempre più evoluti a fotocamere dotate di connessione Wi-Fi e modulo GPS, il produttore che pare investire il maggior numero di energie in questa direzione è sicuramente Samsung.

Forte del know how acquisito nel campo degli smartphone e di una presenza ormai pluriennale tra diversi segmenti del mercato fotografico, il produttore coreano era riuscito a catalizzare l'attenzione di diversi osservatori lanciando sul mercato quello che è stato il primo vero prodotto ibrido, Samsung Galaxy Camera. Ecco che ora il colosso dell'elettronica presenta un nuovo prodotto di questo genere, andando però a coprire un segmento diverso, quello delle fotocamere senza specchio a lenti intercambiabili.

Samsung Galaxy NX è la nuova mirrorless della casa basata su Android 4.2; è dotata di supporto alle reti 4G LTE (Cat3 100/50Mbps) e 3G (HSPA+42Mbps), moduli Wi-Fi e GPS integrati e tutta una serie di sensori derivanti tipicamente dal mondo degli smartphone come accelerometro, giroscopio e sensore di prossimità. Il cuore della fotocamera è costituito da un sensore CMOS in formato APS-C capace di generare 20.3 megapixel in abbinamento con il processore quad core da 1.6 GHz. Display HD da 4.8", batteria da 4,360 mAh e dimensioni di 136.5 x 101.2 x 25.7 (37.65) mm concludono la lista delle caratteristiche principali di Galaxy NX.

L'ultima mirrorless di casa Samsung, che continua il solco tracciato da Galaxy Camera in una declinazione però più ambiziosa, dovrebbe essere lanciata sul mercato durante nel corso dell'estate ed in bundle con la macchina verranno forniti i software Samsung Kies (Windows & Mac) ed Adobe Photoshop Lightroom; ancora nulla di ufficiale per quanto riguarda invece il prezzo di listino.


Commenti (40)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: mentalray pubblicato il 21 Giugno 2013, 12:29
Per telefonare si usa l'obiettivo come cornetta?
Commento # 2 di: emanuele83 pubblicato il 21 Giugno 2013, 12:40
Avere tolto lo schermo ruotabile e una interfaccia fisica, per fare spazio ad un ai interfaccia touch (scomodissima secondo me) e un sistema operativo ideato per uno smartophone ma che non da alcun vantaggio al fotografo (chi fa un upload di un file raw via 3g o LTE uccidendo labatteria della teelcamera?) mi sembra una grandissima minchionata, tanto per non usare eufemismi.
Commento # 3 di: Microfrost pubblicato il 21 Giugno 2013, 12:42
ora posso anche morire


Avere tolto lo schermo ruotabile e una interfaccia fisica, per fare spazio ad un ai interfaccia touch (scomodissima secondo me) e un sistema operativo ideato per uno smartophone ma che non da alcun vantaggio al fotografo (chi fa un upload di un file raw via 3g o LTE uccidendo labatteria della teelcamera?) mi sembra una grandissima minchionata, tanto per non usare eufemismi.


invece secondo me a senso,c' è molta gente (tipo me) che ama fare foto come si deve ma ama anche andare in vacanza o in gita e uppare foto al volo oppure usare il gps (probabilmente lo avrà ,da usare come compagna di scampagnate senza dover alternare nelle mani telefono e reflex
Commento # 4 di: songohan pubblicato il 21 Giugno 2013, 12:58
Originariamente inviato da: emanuele83
e un sistema operativo ideato per uno smartophone ma che non da alcun vantaggio al fotografo


Se non erro Android nasce proprio come software per il settore fotografico. È stato trasformato in un os mobile solo successivamente. ..
Commento # 5 di: opelio pubblicato il 21 Giugno 2013, 13:06
Segnalo alla redazione una lunga fila di disoccupati in grado, miracolo puro, di scrivere correttamente.
Tra i tanti ne segnalo alcuni, molti, che sanno scrivere "mirrorless" nel modo giusto, e cioè senza le 4 "r".
Mi pare che la cosa fosse già stata segnalata ma, come al solito, neanche è stata presa in considerazione.

Ottimo.
Commento # 6 di: emanuele83 pubblicato il 21 Giugno 2013, 13:13
Originariamente inviato da: Microfrost
invece secondo me a senso,c' è molta gente (tipo me) che ama fare foto come si deve ma ama anche andare in vacanza o in gita e uppare foto al volo oppure usare il gps (probabilmente lo avrà ,da usare come compagna di scampagnate senza dover alternare nelle mani telefono e reflex


signori, siamo seri, stiamo parladno di una macchinad a 20MPX che dovrebbe essere l'alternativa alle reflex di fascia media...

Originariamente inviato da: songohan
Se non erro Android nasce proprio come software per il settore fotografico. È stato trasformato in un os mobile solo successivamente. ..


dalle mie parti si dice: se la me non la g'avea i röd, al'era un cadreghin. Se mia nonna avesse avuto le ruote sarebbe stata una cariola. quello che era android alla release 0.1 è totalmente diverso da quello che è android adesso con la 4+

Originariamente inviato da: opelio
Segnalo alla redazione una lunga fila di disoccupati in grado, miracolo puro, di scrivere correttamente.
Tra i tanti ne segnalo alcuni, molti, che sanno scrivere "mirrorless" nel modo giusto, e cioè senza le 4 "r".
Mi pare che la cosa fosse già stata segnalata ma, come al solito, neanche è stata presa in considerazione.

Ottimo.


Straquoto! Anzi stracquoto!
Commento # 7 di: songohan pubblicato il 21 Giugno 2013, 13:27
Originariamente inviato da: emanuele83
dalle mie parti si dice: se la me non la g'avea i röd, al'era un cadreghin. Se mia nonna avesse avuto le ruote sarebbe stata una cariola. quello che era android alla release 0.1 è totalmente diverso da quello che è !


Molto interessante quello che si dice dalle tue parte. Io puntualizzavo solo il verbo da te utilizzato, ovvero 'ideato'. Certo ciò che è diventati è un altro discorso.
Commento # 8 di: Microfrost pubblicato il 21 Giugno 2013, 13:31
Originariamente inviato da: emanuele83
signori, siamo seri, stiamo parladno di una macchinad a 20MPX che dovrebbe essere l'alternativa alle reflex di fascia media...


e il tuo punto sarebbe?
Commento # 9 di: Bighi pubblicato il 21 Giugno 2013, 13:44
Per me il touch offre anche dei vantaggi, tipo selezione punto di fuoco o magari altre impostazioni, ma per altre cose meglio le ghiere per la precisione e immediatezza.
Per quanto riguarda android non lo trovo adatto per fotocamera. Io non ho provato il cameraphone di Samsung , non so quanto ci metta a passare dallo stato off all'operativo, ma non penso sia immediato o breve come con le altre sorelle nx. Mentre sull'altro prodotto ci poteva stare essendo un prodotto consumer, qui pur non essendo un prodotto professionale ma una mezza via io non scenderei a compromessi sul tempo di accensione, si rischia di perder magari qualche scatto.
Per il software android non mi esprimo, di certo non saprei che fammene visto che il telefono comunque lo porto sempre dietro. Per non parlare del consumo di un processore del genere...
Commento # 10 di: Aenil pubblicato il 21 Giugno 2013, 13:54
La mia 650D ha lo schermo touch ma sinceramente è abbastanza inutile per una reflex..
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor