Ricoh GR: compatta premium con sensore APS-C da 16,2 megapixel

Ricoh GR: compatta premium con sensore APS-C da 16,2 megapixel

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Sensore APS-C da 16,2 megapixel, video Full HD, 25600 ISO, ottica fissa 28mm F2.8: anche Pentax Ricoh gioca la sua carta compatta premium con Ricoh GR. Prezzo? 800 dollari”

Tutti i produttori stanno andando nella stessa direzione: con il mercato delle fotocamere compatte sempre più minacciato nelle fasce più basse dagli smartphone, i marchi della fotografia stanno cercando di differenziare i propri prodotti laddove possono 'mostrare di averlo più grosso dei telefonini'. Gli ambiti sono due: lo zoom ottico, ancora uno sconosciuto sui mercati non asiatici, e il sensore. In entrambi i casi sono le dimensioni tascabili dei cellulari a impedire di crescere.

Abbiamo visto come i marchi della fotografia si siano buttati quindi sulle superzoom, con numeri fino a 50x, e sulle compatte con sensori di grandi dimensioni. Sony ha fatto la mossa più ardita con la sua RX1, puntando sul suo sensore Full Frame da 24 megapixel, mentre in molti hanno puntato sul formato APS-C, imboccando la strada resa celebre alle masse da Fujifilm X100. Ora anche Pentax Ricoh è della partita e con il rinnovo della sua Ricoh GR punta su un CMOS APS-C da 16,2 megapixel.

Ricoh, come già visto su alcune delle sue compatte premium a ottica fissa, fa una scelta di campo precisa, accoppiando al sensore un'ottica F2.8 con focale 18,3mm che inquadra un angolo di campo pari a quello di un obiettivo 28mm su formato pieno. Per chi volesse una focale più grandangolare tra gli optional c'è l'aggiuntivo ottico che porta l'angolo di campo a quello di un 21mm. Rinnovato il processore d'immagine GR ENGINE V, che spinge il sensore fino a 25600 ISO, che offre bilanciamento del bianco multizona e che dovrebbe gestire in modo rapido anche l'autofocus. Non manca il supporto ai video Full HD 1920x1080. Prezzo premium: $799.95.


Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: mentalray pubblicato il 18 Aprile 2013, 09:38
Una diretta concorrente della coolpix A, che pero' parte con un prezzo di listino ben 200 dollari in meno della Nikon, non male direi.
Commento # 2 di: demon77 pubblicato il 18 Aprile 2013, 09:42
Un sentito ringraziamento al fiorente mercato smartphone che ha dato origine a questo meraviglioso trend delle macchine compatte con i controc@zzi!

Tanta scelta, qualità alta e prezzi in lenta ma costante discesa! Fichissimo!

..si beh poi son saltate fuori anche le superzoom.. ma basta lascarle sullo scaffale!
Commento # 3 di: mentalray pubblicato il 18 Aprile 2013, 10:14
Originariamente inviato da: demon77
Un sentito ringraziamento al fiorente mercato smartphone che ha dato origine a questo meraviglioso trend delle macchine compatte con i controc@zzi!

Tanta scelta, qualità alta e prezzi in lenta ma costante discesa! Fichissimo!

..si beh poi son saltate fuori anche le superzoom.. ma basta lascarle sullo scaffale!


Io non capisco a cosa servono a questo punto le compatte premium col sensorino da 1/1.7" che costano come una mirrorless con kit base. Oggi una Canon G15 la paghi quasi come una nex3. Inoltre non capisco proprio le politiche di nikon e trovo assurdo che uno schifo di nikon 1 v2 costi piu' di una NEX6, mentre una nikon 1 J3 la paghi come una panasonic GX1. Per me é follia pura.
Commento # 4 di: demon77 pubblicato il 18 Aprile 2013, 10:51
Originariamente inviato da: mentalray
Io non capisco a cosa servono a questo punto le compatte premium col sensorino da 1/1.7" che costano come una mirrorless con kit base. Oggi una Canon G15 la paghi quasi come una nex3. Inoltre non capisco proprio le politiche di nikon e trovo assurdo che uno schifo di nikon 1 v2 costi piu' di una NEX6, mentre una nikon 1 J3 la paghi come una panasonic GX1. Per me é follia pura.


Io penso che piano piano il mercato si adatta e determinate soluzioni andranno estinguendosi.
Ora, le compatte col sensore 1,7 non sono male per nulla se restano davvero COMPATTE come ad esempio la S100.
Resta fermo il fatto che se vogliono continuare ad esistere dovranno piazzarsi un tutta un'altra categoria di prezzo.
Commento # 5 di: GiovanniGTS pubblicato il 18 Aprile 2013, 12:30
$799.95 è una follia, a questo punto andrei di nex + pancake
e poi c'e' da considerare l'otturatore elettronico vs meccanico o ibrido ....... troppo costosa rispetto a cio' che offre la concorrenza mirrorless
Commento # 6 di: mentalray pubblicato il 18 Aprile 2013, 15:11
Originariamente inviato da: GiovanniGTS
$799.95 è una follia, a questo punto andrei di nex + pancake
e poi c'e' da considerare l'otturatore elettronico vs meccanico o ibrido ....... troppo costosa rispetto a cio' che offre la concorrenza mirrorless


E' un prezzo di listino al momento del lancio, che é comunque 200 dollari piu' basso rispetto alla controparte Nikon. Tempo qualche mese e il prezzo reale sarà intorno ai 650 Euro. Io non la comprerei mai, ma non é un prezzo folle.
Commento # 7 di: umby85 pubblicato il 18 Aprile 2013, 21:04
Trovo che sia un prodotto interessante che nuovamente strizza l'occhio a un'utenza con conoscenza anche di fotografia analogica (chi conosce la vecchia Ricoh GR1?).
Aspetto solo che si abbassino un po' i prezzi per adottarla come seconda macchina, soprattutto per la street photography.
Commento # 8 di: Alabamasmith pubblicato il 20 Aprile 2013, 02:08
Chi non ha mai usato una ricoh GRD o GR (a pellicola) non può capire cosa hanno di più queste fotocamere, rispetto alle classiche reflex. Vi consiglio di provarle
BenQ Monitor