Nuovo obiettivo Nikon AF-S DX Nikkor 10-24 mm F/3,5-4,5 ED

Nuovo obiettivo Nikon AF-S DX Nikkor 10-24 mm F/3,5-4,5 ED

di Matteo Cervo, pubblicata il

“Nikon prosegue nella produzione di obiettivi per il formato ridotto, questa volta lanciando un supergrandangolo lineare: si tratta dello zoom 10-24 mm F/3,5-4,5 ED”

In contemporanea al lancio della DSLR Nikon D5000, la casa giallo nera affianca all'ultimo obiettivo Nikkor 35 mm specifico per il formato DX, un ulteriore vetro zoom  10-24 mm. Si tratta del Nikon AF-S DX Nikkor 10-24 mm F/3,5-4,5 ED, un supergrandangolo lineare progettato appositamente per i sensori di formato APS-C che Nikon chiama DX.

Questo ha comportato l'adozione di tre lenti asferiche e due lenti a bassa dispersione ED, in maniera da ridurre al minimo le aberrazioni cromatiche e le distorsioni geometriche che inevitabilmente affliggono focali di questo tipo. L'obiettivo è equipaggiato con motore Silent Wave che assicura una messa a fuoco rapida e silenziosa.

Lunghezza focale 10-24 mm
Apertura massima F/3,5-4,5
Apertura minima F/22-29
Schema ottico 14 elementi in 12 gruppi
Angolo di immagine 109°-61°
Minima distanza messa a fuoco 0,24 m
N° lamelle 7 arrotondate
Diametro filtri 77 mm
Dimensioni 82,5 x 87 mm
Peso 460 g

Il barilotto è leggero ma al tempo stesso compatto, la modalità di messa a fuoco interna consente di lasciare invariata la dimensione dell'obiettivo ed il fatto che la lente frontale non sia soggetta a rotazione permette l'adozione di filtri polarizzatori circolari. L'obiettivo viene fornito con paraluce a petalo e custodia morbida.


Commenti (17)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: mailand pubblicato il 14 Aprile 2009, 12:20
rumors danno un prezzo di 899 dollari, che se diventa 899 euro (come spesso è capitato con nital) non sarà per nulla concorrenziale

certo che adesso la scelta diventa ampia: il nuovo sigma 10-20 f/3.5, il tamron 10-24, i tokina 11-16 e 12-24... vediamo se questo nikon riuscirà a farsi strada...
Commento # 2 di: marchigiano pubblicato il 14 Aprile 2009, 13:50
scelta ampia sulla carta ma poi se elimini quelli scarsi rimane ben poco... speriamo che questo nikkor sia nitido ai bordi altrimenti rimane solo il 11-16 (e il 14-24 ma costa un casino)
Commento # 3 di: Firedraw pubblicato il 14 Aprile 2009, 15:01
Notare i notevoli 109° di angolo di ripresa.
Commento # 4 di: ARARARARARARA pubblicato il 14 Aprile 2009, 16:42
Originariamente inviato da: marchigiano
scelta ampia sulla carta ma poi se elimini quelli scarsi rimane ben poco... speriamo che questo nikkor sia nitido ai bordi altrimenti rimane solo il 11-16 (e il 14-24 ma costa un casino)


non l'ho provato, e forse non lo proverò, ma una cosa è certa è meglio della concorrenza (con attacco nikon) questo è poco ma sicuro, nikon non può permettersi di perderci la faccia con prodotti scadenti
Commento # 5 di: cosimo.barletta pubblicato il 14 Aprile 2009, 17:56
Originariamente inviato da: ARARARARARARA
non l'ho provato, e forse non lo proverò, ma una cosa è certa è meglio della concorrenza (con attacco nikon) questo è poco ma sicuro, nikon non può permettersi di perderci la faccia con prodotti scadenti


non si tratta di essere scadenti ma di essere inferiori ad altri prodotti in certe caratteristiche.
Non c'è nulla di strano e ad oggi con attacco nikon per DX il più nitido grandangolo ad esempio è il tokina 11-16f2.8...
Commento # 6 di: cosimo.barletta pubblicato il 14 Aprile 2009, 17:58
Originariamente inviato da: Firedraw
Notare i notevoli 109° di angolo di ripresa.


Lo stesso angolo di campo dei due sigma e del tammy una volta normalizzati a dx!
Commento # 7 di: Firedraw pubblicato il 14 Aprile 2009, 18:08
Sulle canon i grandangolari viaggiano sui 102°. La dimensione del sensore si fa sentire per 7°? Azz

Scattando foto nei centri storici mi farebbe davvero comodo un grandangolare, ma è l'unico genere di obb che praticamente non ha fascia entry lvl

450€ (a prendere il meno caro) non sono bruscolini per un dilettante.
Commento # 8 di: cosimo.barletta pubblicato il 14 Aprile 2009, 18:16
Originariamente inviato da: Firedraw
Scattando foto nei centri storici mi farebbe davvero comodo un grandangolare, ma è l'unico genere di obb che praticamente non ha fascia entry lvl

450€ (a prendere il meno caro) non sono bruscolini per un dilettante.


valuta un usato: un sigma 10-20 per canon lo si trova a volte sui 280€!
Commento # 9 di: ARARARARARARA pubblicato il 14 Aprile 2009, 18:37
Originariamente inviato da: cosimo.barletta
non si tratta di essere scadenti ma di essere inferiori ad altri prodotti in certe caratteristiche.
Non c'è nulla di strano e ad oggi con attacco nikon per DX il più nitido grandangolo ad esempio è il tokina 11-16f2.8...


non lo metto in dubbio ma valuta sempre l'escursione non puoi paragonare un 11-16 (1,45x) ad un 10-24 (2,4x) l'escursione è troppo diversa, è ovvio che minore è l'escursione maggiore sarà la qualità (questo in linea teorica perchè è più facile da realizzare) questo nuovo nikon va paragonato con gli altri 10-24 presenti sul mercato, un altro confronto che vorrei vedere e quello con il 12-24 nikon mi piacerebbe sapere se nikon nonostante abbia aumentato l'escursione in una direzione critica, cioè il grandangolo estremo sia riuscita a migliorare se stessa, ma ho dubbi su questo
Commento # 10 di: cosimo.barletta pubblicato il 14 Aprile 2009, 18:53
Originariamente inviato da: ARARARARARARA
non lo metto in dubbio ma valuta sempre l'escursione non puoi paragonare un 11-16 (1,45x) ad un 10-24 (2,4x) l'escursione è troppo diversa, è ovvio che minore è l'escursione maggiore sarà la qualità (questo in linea teorica perchè è più facile da realizzare) questo nuovo nikon va paragonato con gli altri 10-24 presenti sul mercato, un altro confronto che vorrei vedere e quello con il 12-24 nikon mi piacerebbe sapere se nikon nonostante abbia aumentato l'escursione in una direzione critica, cioè il grandangolo estremo sia riuscita a migliorare se stessa, ma ho dubbi su questo


Certamente!
Valuta però che negli UWA molti utenti stanno inchiodati alla minima focale e quindi c'è una fetta di utenti che tra l'avere un 10-24 o un ipotetico 10 fisso preferirebbero il secondo!
Detto questo quello che più mi spiace nel nuovo nikkor è la mancanza del trattamento nano... ora sarà da vedere come si comporta nei confronti di ghost glare e flare rispetto il fratello più anziano.
Anche Sigma ha presentato la nuova versione del 10-20 che si annuncia ancora più nitida e con un tratatmento per i controluce migliore: il prezzo di questo nuovo 10-20f3,5 dovrebbe essere simile a quello del nikko 10-24f3,4-4,5 e sarà una bella lotta!

Entro la commercializzazione di questi ultimi 2 solo per dx ci saranno:

nikkor 12-24f4
nikkor 10-24f3,5-4,5
tokina 11-16f2,8
tokina 12-24f4
tokina 11-17f3,5-4,5 FE (che qualcuno rettilinearizza...)
Sigma 10-20f3,5
Sigma 10-20f4-5,6
Sigma 12-24f4,5-5,6 (per FF ma si può usare anche in dx anche se non c'è molto scopo)
Tamron 10-24f3,5-4,5
Tamron 11-18f4,5-5,6

Insomma tanta scelta per tante tipologie di tasche e qualità ottiche!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor