Nuovo flash Nissin i60A con numero guida 60m

Nuovo flash Nissin i60A con numero guida 60m

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Nissin annuncia un nuovo flash di dimensioni compatte sotto il nome di i60A, caratterizzato da un numero guida di 60m. Oltre a questo, il flash è dotato di connettività NAS (Nissin Air System) 2.4GHz radio wireless e copre le focali fra 24 e 200mm”

Il noto produttore di flash Nissin ha annunciato un nuovo flash dalle dimensioni compatte, indicato dalla sigla i60A. Equipaggiato con la tecnologia NAS (Nissin Air System) 2.4GHz radio wireless, può essere utilizzato come commander di tre gruppi di flash aggiuntivi.

Il nuovo flash può coprire le focali fra 24 e 200mm, mentre Nissin sceglie un modo suo per indicare il numero guida, 60m (una m di troppo), sottointendendo che a ISO 100, alla focale di 200mm, è in grado di illuminare il soggetto fino a 60 metri di distanza. L'unità è realizzata scegliendo un design compatto, strizzando l'occhio al pubblico in possesso di apparecchi mirrorless ma non solo, ovviamente. Dotato dei controlli tipici degli zoom, da segnalare è la modalità manuale con step di incremento di 1/3stop e potenza impostabile da full a 1/256esimo, nonché compensazione di  +/-2EV.

Nissin i60A è dotato di testa rotante di 180° e può essere anche alzato e sfrutta 4 batterie di tipo AA(stilo), che Nissin dichiara essere sufficienti a garantire 220 flash a piena potenza. Per esigenze che vanno oltre questa soglia si può ovviamente optare per un alimentatore esterno.

Sarà disponibile inizialmente per fotocamere Nikon e Canon, a partire da maggior 2016, mentre più avanti arriveranno le versione pensate per gli standard Micro quattro terzi, Sony e Fujifilm. Manca purtroppo un'indicazione anche sommaria del prezzo.


Commenti (6)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: zyrquel pubblicato il 24 Febbraio 2016, 15:38
mentre Nissin sceglie un modo suo per indicare il numero guida
perchè gli altri misurano il numero guida in patate??
Commento # 2 di: Edgar83 pubblicato il 24 Febbraio 2016, 17:40
Sono molto soddisfatto del mio i40, questo sicuramente non sarà da meno!
Commento # 3 di: pipperon pubblicato il 24 Febbraio 2016, 23:33
beh, tutto giusto

Una volta il famoso NG esisteva solo in una maniera con due declinazioni
in piedi
in metri

Comunque era obbligatorio avere la copertura a 28mm eq e 100iso.
erano i tempi dei nissin e sunpack per gli economici e per gli altri vi erano i metz che con u sui 45NG rappresentano ancora oggi uno spettacolone.

Poi qualcuno comincio' a barare e l'entrata nei flash di chi doveva fare un numero GROOOOOOOSSSO come i vari canikon comiciarono a dichirarare numeri prima a 80mm e poi fino a superare i 100mm

Chi usa il flash sa che a parte la caccia fotografica e' piuttosto rato avere la parabola oltre i 28mm. Almeno se fate foto decorose.

Dire che il flash e' dichiarato a 105mm come ng58 come fa una canonaccia per potervi chiedere piu' di 100E non e' peggio cdi misuralo in fulington, cavalli/mese o asini senili.
Infatti il poderoso canon altro non e' che un normale NG28 che non e' certo un prodotto al vertice visto che e' la norma dei flash degli anni fra gli 80 e i 90.
In pratica un flash normodotato che si spaccia per j. holmes (una vita per il cinema e una per la moto).

Nissin non poteva fare da meno, doveva mettere 2 Maiali in piu' (60maiali) e ha almeno avuto il coraggio di chiamarli tali al contrario di altri.

Per chi ha provato un NG 60 VERO vi assicuro che illuminare un parcheggio di un super a iso 200 con solo un colpo in servo e' una cosa che questi giocattoli non sono in grado di fare.

poi certo esiste il fan boy che compra la cinghia il cavalletto il giubbotto E IL FLASH con lo stesso marchietto della fotocamera molto reclamizzata.
Commento # 4 di: tuttodigitale pubblicato il 25 Febbraio 2016, 09:12
Nikon tra i produttori flash, è stata una delle ultime a "mentire" sul GN dei flash, il SB 800 ad esmpio era venduto come NG 38, nonostante il NG fosse pari a 56 a 105mm.
Commento # 5 di: Davis5 pubblicato il 25 Febbraio 2016, 09:45
NG se va di culo e' un 28 se dichiara 60 metri a 200mm

ho un nikon sb910 e lui a 60metri ci arriva... ma dichiara NG molto piu' bassi!
Commento # 6 di: pipperon pubblicato il 25 Febbraio 2016, 18:16
Originariamente inviato da: tuttodigitale
Nikon tra i produttori flash, è stata una delle ultime a "mentire" sul GN dei flash, il SB 800 ad esmpio era venduto come NG 38, nonostante il NG fosse pari a 56 a 105mm.


Con il piffero a 28mm e' un 28...
dichiara 38 a 35mm

Se compri un braun, metz o un agfa medio degli anni 80 senza zoom erano dichiarati a 28mm circa 30NG.
E non avendo la casso di parabola zoom ci stavano nella tasca dei pantaloni
BenQ Monitor