Nuovo firmware per Panasonic LX5, per ottiche Lumix G e Olympus E-5

Nuovo firmware per Panasonic LX5, per ottiche Lumix G e Olympus E-5

di Roberto Colombo, pubblicata il

“La versione 2.0 del firmware per la compatta premium Panasonic Lumix LX5 apporta diverse migliorie. Le ottiche del sistema Lumix G ricevono miglioramenti per le riprese video e la reflex Olympus E-5 piena compatibilità con l'impugnatura verticale”

Panasonic conferma la sua scelta di dare supporto di lunga durata ai prodotti di alta gamma: dopo averlo promesso qualche settimana fa, il marchio giapponese ha rilasciato il firmware versione 2.0 per la compatta premium Panasonic DMC-LX5 (trovate a questo indirizzo la nostra recensione). Si tratta di una compatta basata su sensore CCD in formato 1/1,63" accreditato di 10,1 megapixel di risoluzione con ottica dall'escursione limitata (3,8x) a coprire le focali equivalenti tra 24mm e 90mm, ma con luminosità massima alla focale minima pari a F2.0.

L'aggiornamento firwmare apporta diverse migliorie: migliora la velocità di messa a fuoco, aggiunge nel menu la voce High ISO NR, migliora le prestazioni del bilanciamento del bianco. Per la registrazione video è stata aggiunta la funzione Active Mode per una migliore stabilizzazione. Migliorie anche per quanto riguarda l'uso, con una più semplice modalità per regolare finemente la messa a fuoco manuale e con prestazioni migliori per il blocco di fuoco ed esposizione alla pressione a metà corsa del pulsante di scatto.

La posizione e la grandezza dell'area di messa a fuoco vengono ora memorizzati, in modo da ritrovarli fissati, mentre è stato allungato il tempo massimo per l'esposizione in modalità manuale, ora giunto a circa 250 secondi. Tra i Colour Mode è stato aggiunto l'effetto miniatura (uno dei filtri creativi più di moda del momento), mentre il menu ha visto l'aggiunta della voce Monitor/Viewfinder nella scheda Setup. I file per effettuare l'aggiornamento di Panasonic Lumix LX5 sono disponibili a questo indirizzo, che riporta anche la procedura completa.

In casa Panasonic vi sono altri aggiornamenti firmware, in questo caso dedicati alle ottiche del sistema mirrorless Micro Quattro Terzi Lumix G. Sette delle ottiche ricevono l'aggiornamento ed entrano a far parte della serie HD, ossia con prestazioni di rilievo sotto il profilo video. In particolare le ottiche ricevono miglioramenti dal punto di vista dell'autofocus in modalità tracking, con una maggiore silenziosità della messa a fuoco, e nelle prestaziondi del sistema di stabilizzazione O.I.S. (Optical Image Stabilizer). Lo ottiche interessate dall'aggiornamento (i dettagli, le procedure e i file di installazione sono disponibili a questo indirizzo) sono le seguenti:

  • LUMIX G 14mm / F2.5 ASPH. (H-H014)
  • LUMIX G VARIO 14-42mm / F3.5-5.6 ASPH. / MEGA O.I.S. (H-FS014042)
  • LUMIX G FISHEYE 8mm / F3.5 (H-F008)
  • LUMIX G VARIO 100-300mm / F4.0-5.6 / MEGA O.I.S. (H-FS100300)
  • LUMIX G VARIO 7-14mm / F4.0 ASPH. (H-F007014)
  • LUMIX G VARIO 14-45mm / F3.5-5.6 ASPH. / MEGA O.I.S. (H-FS014045)
  • LUMIX G VARIO 45-200mm / F4.0-5.6 / MEGA O.I.S. (H-FS045200)

Piccolo aggiornamento anche in casa Olympus: con la versione del firmware 1.2 la reflex Quattro Terzi Olympus E-5 lavora meglio in accoppiata all'impugnatura verticale opzionale HLD-4. In questo caso per l'aggiornamento è possibile passare attraverso il software di gestione incluso nella confezione della fotocamera, oppure scaricare l'apposito installer.


Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: furbo pubblicato il 15 Settembre 2011, 19:01
Aggiungo inoltre che, con l'aggiornamento, la LX5 ora mi visualizza anche le immagini manipolate su pc con XnView, cosa che il precedente firmware non permetteva di fare, evidentemente a seguito manipolazione di alcuni dati EXIF.
BenQ Monitor