Panasonic Lumix LX5: compatta luminosa

Panasonic Lumix LX5: compatta luminosa

di Roberto Colombo , pubblicato il

“Durante un incontro nella sede italiana di Panasonic abbiamo avuto un primo contatto con la compatta premium Lumix LX5: supporto RAW, ottica luminosa e corretta, sensore più grosso della media rappresentano un mix interessante”

Compatte Premium all'attacco

La scorsa settimana vi abbiamo riportato il dibattito sul segmento mirrorless nato da un incontro nella sede milanese di Panasonic Italia: nonostante le buone premesse il mercato delle EVIL o CSC non decolla, soprattutto in Italia, dove è fermo al palo del 5% del mercato delle fotocamere a ottiche intercambiabili. Molti utenti nel momento in cui si trovano di fronte all'acquisto di una mirrorless si trovano a valutare anche l'acquisto di una reflex entry level o di una compatta premium, poste spesso a prezzi simili se non anche più competitivi. La concorrenza ultimamente è parecchio agguerrita e il segmento delle compatte top di gamma sta sperimentando un periodo fiorente di proposte.

Panasonic stessa è attiva nel segmento da tempo, potendo contare su un partner d'eccellenza come Leica, le cui conoscenze (e la potenza del marchio) vengono sfruttate dal colosso giapponese per dare una marcia in più alle sue compatte. Ultima della serie in ordine di tempo è Lumix LX5 compatta di rango che ha pregio di non insistere inutilmente sui numeri utilizzati solitamente dal marketing: estensione focale e megapixel del sensore. Basata su sensore CCD in formato 1/1,63" accreditato di 10,1 megapixel di risoluzione offre un'ottica che punta sulla qualità con un'escursione 3,8x a coprire le focali equivalenti tra 24mm e 90mm.

L'obiettivo LEICA DC VARIO-SUMMICRON, costruito da 10 elementi in 9 gruppi, con 3 lenti asferiche per un totale di 5 superfici asferiche, è il pezzo forte della Panasonic Lumix LX5 con un'apertura di diaframma alla focale minima pari a f/2.0. A 90mm equivalenti l'apertura massima è invece pari a f/3.3. Disponibile a partire da circa €400,00 si tratta di un modello dedicato a chi vuole qualità anche in una macchina compatta, sapendo chel'unico compromesso a cui è disposto a scendere sono i numeri stampati sul corpo in merito a megapixel e estensione dello zoom. In occasione dell'incontro in Panasonic abbiamo avuto modo di maneggiare una Lumix LX5 per una ventina di minuti, vi proponiamo brevemente le nostre impressioni e una galleria fotografica.

BenQ Monitor