Nuovo 70-200mm F4 FX in mostra al CP+ da Tokina?

Nuovo 70-200mm F4 FX in mostra al CP+ da Tokina?

di Roberto Colombo, pubblicata il

“Molto fermento in casa Kenko-Tokina: al CP+ dovrebbe esserci in mostra anche il mock-up del nuovo obiettivo AT-X Pro SD 70-200 F4 (IF) FX”

Parlando di reflex gli obiettivi con focale 70-200mm sono uno dei grandi classici: le versioni F2.8 e F4 ad apertura massima costante su tutta l'escursione sono quelle più famose. La prima è dedicata a chi necessita di quella luminosità in più, ma è anche disposto ad allocare un budget maggiore e portare con sé in borsa un peso più consistente. Le versioni F4 sono invece più accessibili dal punto di vista del prezzo e molto più leggere.

Le novità che Kenko-Tokina metterà in mostra al prossimo CP+ non di fermano ai catadiottrici per mirrorless che abbiamo già visto sulle pagine di Fotografi Digitali, ma abbracciano anche ottiche per reflex. Proprio il mock-up di un 70-200mm F4 dovrebbe essere la novità più succosa allo stand Kenko-Tokina.

Stiamo parlando del nuovo Tokina AT-X Pro SD 70-200 F4 (IF) FX, dotato di motore di messa a fuoco ultrasonico e di stabilizzazione ottica e dedicato anche alle reflex full frame. Tra le poche informazioni disponibili al momento anche il fatto che messa a fuoco e meccanismo di zoom saranno interni, senza quindi andare a modificare né la lunghezza dell'obiettivo cambiando la focale, né la posizione dell'elemento frontale durante la messa a fuoco.

In particolare l'obiettivo potrebbe essere molto appetibile agli utenti Nikon, che non trovano nel catalogo della casa giallo-nera un'alternativa più leggera ed economica alla versione F2.8.


Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: ziozetti pubblicato il 06 Febbraio 2012, 11:03
La versione per Canon dovrà essere ottima dal punto di vista delle prestazioni e/o del prezzo, altrimenti contro l'F4 IS c'è poco da fare...
Commento # 2 di: GiulianoPhoto pubblicato il 06 Febbraio 2012, 14:25
Se sarà valido come il 70-200 canon f/4 e costerà sui 600 euro sarà un best buy...sopratutto nikon.

posseggo già il 70-200 che ha due dita di polvere (prediligo i fissi) ma ripeto potrebbe essere un ottimo acquisto per chi cerca uno zoom da ritratto a patto che abbia un boken degno.
Commento # 3 di: AleLinuxBSD pubblicato il 06 Febbraio 2012, 16:59
Originariamente inviato da: GiulianoPhoto
Se sarà valido come il 70-200 canon f/4 e costerà sui 600 euro

Però purtroppo la vers. stabilizzata costa circa 1000 euro ... cioè quasi il doppio e dato che questo nuovo obiettivo è stabilizzato temo che la cifra che sarà proposta tenderà ad avvicinarsi al modello più costoso ...
Commento # 4 di: marco_iol pubblicato il 06 Febbraio 2012, 22:16
Originariamente inviato da: ziozetti
La versione per Canon dovrà essere ottima dal punto di vista delle prestazioni e/o del prezzo, altrimenti contro l'F4 IS c'è poco da fare...


La vedo dura per questo obiettivo se il suo prezzo sarà simile a quello dell'omologo Canon...
Commento # 5 di: jagemal pubblicato il 07 Febbraio 2012, 12:55
Originariamente inviato da: marco_iol
La vedo dura per questo obiettivo se il suo prezzo sarà simile a quello dell'omologo Canon...


molti pensavano la stessa cosa del 24-70 sigma costoso ... eppure ha avuto il suo mercato

effettivamente il prezzo va visto rispetto al 70-200 f4 IS, non al compagno lissio
e comunque Canon non detiene il 100% del mercato reflex .. se si pensa solo Nikon, che non ha una soluzione analoga, sono parecchi numeroni

senza parlare poi di Sony e Pentax dove su sta fascia c'è proprio il deserto
Commento # 6 di: marco_iol pubblicato il 07 Febbraio 2012, 22:32
Originariamente inviato da: jagemal
molti pensavano la stessa cosa del 24-70 sigma costoso ... eppure ha avuto il suo mercato

effettivamente il prezzo va visto rispetto al 70-200 f4 IS, non al compagno lissio
e comunque Canon non detiene il 100% del mercato reflex .. se si pensa solo Nikon, che non ha una soluzione analoga, sono parecchi numeroni

senza parlare poi di Sony e Pentax dove su sta fascia c'è proprio il deserto

La mia osservazione voleva essere solo relativa a Canon - marchio della mia reflex e che quindi conosco meglio
Ho avuto modo di provare il 70-200 f4 IS Canon ed è fenomenale.
Strano però che gli altri produttori non abbiano nulla di analogo...
Commento # 7 di: jagemal pubblicato il 08 Febbraio 2012, 00:00
Originariamente inviato da: marco_iol
La mia osservazione voleva essere solo relativa a Canon - marchio della mia reflex e che quindi conosco meglio
Ho avuto modo di provare il 70-200 f4 IS Canon ed è fenomenale.
Strano però che gli altri produttori non abbiano nulla di analogo...


beh .. di cose strane nel mercato della fotografia ce ne sono miriadi ..
se vogliamo rimanere su Canon strano che la 5D II avesse l'autofocus del cellulare quando Nikon aveva avuto la giusta intuizione di mettere sulla concorrente diretta l'autofocus migliore

si deve comunque fare riferimento ai rispettivi reparti marketing ... che ovviamente quasi sempre sbagliano ..
(ho sempre avuto il sospetto che la gente del reparto marketing Canon e Nikon sa solo delle foto fatte con l'aifon .. giusto qualcuno avrà il sentore che non è proprio l'unico modo per scattare foto)
Commento # 8 di: Chelidon pubblicato il 09 Febbraio 2012, 00:06
Originariamente inviato da: jagemal
se si pensa solo Nikon, che non ha una soluzione analoga, sono parecchi numeroni

senza parlare poi di Sony e Pentax dove su sta fascia c'è proprio il deserto

Piace dare aria alle proprie dita, io mi documenterei prima di parlare..
Non so in Sony ed evito quindi di scrivere a vanvera, ma in Pentax c'è un ottimo equivalente del bianchino Canon anzi probabilmente è anche migliore: è lo star (serie alta pentax come canon L) DA* 60-250 f/4 che risulta anch'esso stabilizzato (SR sul corpo se dovessi chiedertelo), tropicalizzato e ha prezzo di listino simile 1100€ per cui questo Tokina dovrà veramente comportarsi bene e costare poco, per anche solo impensierire quel "deserto" là..
Commento # 9 di: ziozetti pubblicato il 09 Febbraio 2012, 09:26
Originariamente inviato da: Chelidon
Piace dare aria alle proprie dita, io mi documenterei prima di parlare..
Non so in Sony ed evito quindi di scrivere a vanvera, ma in Pentax c'è un ottimo equivalente del bianchino Canon anzi probabilmente è anche migliore: è lo star (serie alta pentax come canon L) DA* 60-250 f/4 che risulta anch'esso [COLOR="Red"]stabilizzato [/COLOR](SR sul corpo se dovessi chiedertelo), tropicalizzato e ha prezzo di listino simile 1100€ per cui questo Tokina dovrà veramente comportarsi bene e costare poco, per anche solo impensierire quel "deserto" là..

Sul fatto che il risultato sia simile siamo d'accordo, ma il paragone con il Canon (o al Tokina) con l'IS nell'ottica è forzato.
Il Pentax NON è stabilizzato.
Commento # 10 di: Chelidon pubblicato il 09 Febbraio 2012, 17:39
Hai ragione sul fatto che il pentax sarebbe otticamente favorito rispetto ad un obiettivo costretto ad avere una complessità superiore per il fatto che deve essere stabilizzato nell'ottica, oltre alla complessità maggiore che incide anche dal punto di vista meccanico.

Ma nell'uso il 60-250 RISULTA stabilizzato visto che qualsiasi pentax su cui viene montato stabilizza sul sensore e perciò dal punto di vista pratico l'utilizzo è perfettamente analogo agli IS/VR (a parte per il fatto che è appena più lungo a parità di apertura): non mi sembra si possa quindi incolpare quel pentax se ha un vantaggio nell'uso pratico rispetto al 70-200 non-IS canon, solo perché chi ha una posizione di dominio in un mercato sceglie di non volere stabilizzare sul sensore, principalmente per creare distinzioni nel parco ottico e quindi avere un tornaconto nel moltiplicare i bisogni e gli aggiornamenti nell'utenza.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor