Nikon Coolpix P900, ecco la bridge superzoom 83x / 24-2000mm

Nikon Coolpix P900, ecco la bridge superzoom 83x / 24-2000mm

di Alessandro Bordin, pubblicata il

“Incredibile superzoom stabilizzato per la nuova Nikon Coolpix P900, equipaggiata con un obiettivo F2.8-6.5 corrispondente alla focale di 24-2000mm su formato 35mm”

Non di sole reflex vive la fotografia digitale; se da una parte quello delle compatte a basso prezzo è un settore messo in crisi dalle potenzialità fotografiche degli smartphone, esistono compatte di rango che sono in grado di rispondere a specifiche esigenze, con soluzioni molto particolari se non uniche.

Nikon

Il caso lampante è la nuova bridge superzoom Nikon Coolpix P900, che mette a disposizione un obiettivo 83x (166x con Dynamic Fine Zoom), nello specifico un 24-2000mm se rapportato al formato 35mm con aperture massime rispettive agli estremi della focale di F2.8 e F6.5. Obbligatorio un sistema di stabilizzazione adeguato, motivo per cui Nikon ha dotato la Coolpix P900 di un sistema VR Dual Detect, in grado di compensare fino a 5 stop sotto il margine di sicurezza classico.

Il sensore utilizzato è un 16Mpixel retroilluminato, mentre sul fronte della connettività troviamo integrati Wi-Fi, NFC e GPS. Il processore di immagine è Expeed C2, che permette di portare la raffica a 7 scatti al secondo. Sul fronte video è possibile registrare filmati in formato 1080/60p, così come è da segnalare la presenza del mirino elettronico integrato.

Nikon

Il display posteriore è da 3 pollici e 921mila punti, del tutto orientabile e ad elevata luminosità. Non mancano tutte le impostazioni manuali oltre alle numerose scene pre-impostate tipiche del settore compatte (ma non solo). Sarà disponibile da aprile ad un prezzo non ancora comunicato, sebbene negli USA quello suggerito sia di 599,00 Dollari.


Commenti (27)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: roccia1234 pubblicato il 04 Marzo 2015, 11:20
Cavolo, ero quasi sicuro dell'acquisto del nikon 1200-1700... ma con questa hanno rimesso in discussione tutti i miei piani
Commento # 2 di: robix761 pubblicato il 04 Marzo 2015, 11:33
Spero sia iperstabilizzato, perchè alla massima estensione invece di centrare il soggetto, con una vibrazione rischi di centrare direttamente la luna.
Commento # 3 di: Raven pubblicato il 04 Marzo 2015, 11:40
... immagino abbia il solito sensorino 1/2.33... Evvai di acquerelli post-impressionisitici!
Commento # 4 di: demon77 pubblicato il 04 Marzo 2015, 11:54
UAU.

Quando nikon le fa.. LE FA!
Commento # 5 di: bonzoxxx pubblicato il 04 Marzo 2015, 12:04
non dico sia inutile, anzi, magari per fotografia naturalistica (CON TREPPIEDE) sforna pure buoni risultati: ottima per chi ha bisogno di moltissimo zoom senza vendersi un rene e senza pretese di qualità IMHO.
Commento # 6 di: bonzoxxx pubblicato il 04 Marzo 2015, 12:09
Originariamente inviato da: Raven
... immagino abbia il solito sensorino 1/2.33... Evvai di acquerelli post-impressionisitici!


Con ogni probabilità si, e sarà difficile spingersi oltre iso 400 senza forte perdita di dettaglio. Più che altro bisogna vedere il 2.8 fino a che focale lo tiene, perchè se appena di allunga "il cannone" scende di botto a f 4, 5.6 e 6,5, può avere pure lo zoom da 10000x, tanto risulterebbe tutto inutile IMHO.
Commento # 7 di: demon77 pubblicato il 04 Marzo 2015, 12:14
Originariamente inviato da: bonzoxxx
non dico sia inutile, anzi, magari per fotografia naturalistica (CON TREPPIEDE) sforna pure buoni risultati: ottima per chi ha bisogno di moltissimo zoom senza vendersi un rene e senza pretese di qualità IMHO.


Eh direi che la vedo... parecchio dura!
Sai bene che nulla si crea e nulla si distrugge..

Fotografia naturalistica con sto coso? Si può fare, servono solo le giuste condizioni:

- un giornata tersa (ma tersa tersa) con sole a palla a mezzigiorno.
- treppiedone piazzato ben stabile e telcomando per scattare senza toccare la macchina
- Fringuello/marmotta da fotografare piazzata in pieno sole e perfettamente immobile per una decina di secondi almeno.

E che problema c'è?
Commento # 8 di: bonzoxxx pubblicato il 04 Marzo 2015, 12:20
Originariamente inviato da: demon77
Eh direi che la vedo... parecchio dura!
Sai bene che nulla si crea e nulla si distrugge..

Fotografia naturalistica con sto coso? Si può fare, servono solo le giuste condizioni:

- un giornata tersa (ma tersa tersa) con sole a palla a mezzigiorno.
- treppiedone piazzato ben stabile e telcomando per scattare senza toccare la macchina
- Fringuello/marmotta da fotografare piazzata in pieno sole e perfettamente immobile per una decina di secondi almeno.

E che problema c'è?


D'accordissimo, come non quotarti...a f/6.5 fa buio presto
Commento # 9 di: demon77 pubblicato il 04 Marzo 2015, 12:28
Originariamente inviato da: bonzoxxx
D'accordissimo, come non quotarti...a f/6.5 fa buio presto


Va beh però se hai accesso ad una buona gamma di animali imbalsamati vai via facile facile!
Commento # 10 di: Mory pubblicato il 04 Marzo 2015, 13:52
ma com'è che queste arrivano a 2000 mentre le reflex arrivano a 300 e per andare oltre bisogna vendere non solo un rene?
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »
BenQ Monitor