Microsoft Hyperlapse, l'app per registrare facilmente video timelapse su WP e Android

Microsoft Hyperlapse, l'app per registrare facilmente video timelapse su WP e Android

di Nino Grasso, pubblicata il

“Disponibile su Android (in beta) e Windows Phone, Hyperlapse è l'ultima applicazione di Microsoft ed è pensata per gli amanti della fotografia da mobile”

Preparare un video in timelapse sfruttando i metodi professionali è una procedura lenta e laboriosa, in cui una piccola dimenticanza può significare svariate ore di lavoro perse irreparabilmente. Per chi non lo sapesse il timelapse è una tecnica che consente di avere suggestivi video in cui il tempo scorre molto velocemente. Il video viene realizzato solitamente in post-produzione usando una serie di scatti che vengono eseguiti a distanza di un tempo predeterminato l'uno dall'altro.

Microsoft Hyperlapse Mobile

Tale procedura viene resa enormemente più semplice da alcune nuove applicazioni su mobile: non possiamo non citare Apple, che l'ha integrata nativamente su iOS, o Instagram, che ha sviluppato un'app dedicata chiamata Hyperlapse. Ci mette del suo, nella categoria, anche Microsoft, che negli scorsi giorni ha annunciato il rilascio di Microsoft Hyperlapse, nuova app già disponibile su Windows Phone e su Android. La proposta di Redmond si caratterizza per alcune funzioni che altre app non hanno.

Ad esempio, è possibile trasformare in timelapse un video già esistente modificandolo più volte ed anche con differenti tassi di velocità. Attraverso alcune impostazioni predefinite, inoltre, l'utente può scegliere prima della registrazione la velocità di riproduzione, con opzioni che partono da 1x (a velocità normale) per arrivare a 32x. Il tutto è pensato naturalmente per l'utente meno esperto, il quale vuole realizzare un video di sicuro impatto senza comunque avere competenze dirette.

I risultati non sono naturalmente quelli che si otterrebbero con reflex, cavalletto e software specifici, tuttavia è chiaro che la nuova app è costruita per rendere il processo di realizzazione il più semplice possibile. Tallone d'Achille per la soluzione di Microsoft è l'attuale compatibilità: Microsoft Hyperlapse Mobile richiede almeno 512MB di RAM per il salvataggio di video HD, e non è supportata su tutti i Windows Phone (qui la lista dei terminali compatibili), mentre su Android è ancora in fase di beta (qui i terminali compatibili).


Commenti (9)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Per contattare l'autore del pezzo, così da avere una risposta rapida, si prega di utilizzare l'email personale (vedere in alto sotto il titolo). Non è detto che una domanda diretta inserita nei commenti venga verificata in tempi rapidi. In alternativa contattare la redazione a questo indirizzo email.
Commento # 1 di: battilei pubblicato il 19 Maggio 2015, 09:49
allora la mia teoria su una "notizia" Microsoft al giorno è confermata ?
Commento # 2 di: Marok pubblicato il 19 Maggio 2015, 10:12
Originariamente inviato da: battilei
allora la mia teoria su una "notizia" Microsoft al giorno è confermata ?


Se comici a contare le notizie di Apple e Samsung... altro che una al dì.
Ma che devono fare? E' ovvio che le aziende più grandi rappresentino anche la fonte della maggior parte delle news, non ci vedo nulla di strano (sempre che la news abbia un qualche interesse e non sia un pretesto per parlarne).
Commento # 3 di: Giouncino pubblicato il 19 Maggio 2015, 11:02
addirittura sul mio Lumia 435 funziona??
Non ho nemmeno il coraggio di installarla visto quanto è scarsino il sensore fotografico...
Commento # 4 di: Abufinzio pubblicato il 19 Maggio 2015, 13:51
ma non ce ne è una omonima di instagram che fa la stessa cosa?
Commento # 5 di: emiliano84 pubblicato il 19 Maggio 2015, 15:24
Originariamente inviato da: Abufinzio
ma non ce ne è una omonima di instagram che fa la stessa cosa?


si...e qui trovi le differenze
http://research.microsoft.com/en-us...erlapse/igcomp/
Commento # 6 di: Abufinzio pubblicato il 19 Maggio 2015, 15:46
ok grazie
Commento # 7 di: emiliano84 pubblicato il 19 Maggio 2015, 15:47
Originariamente inviato da: Abufinzio
ok grazie


Commento # 8 di: rockroll pubblicato il 20 Maggio 2015, 06:24
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: http://www.fotografidigitali.it/new...roid_57295.html

Disponibile su Android (in beta) e Windows Phone, Hyperlapse è l'ultima applicazione di Microsoft ed è pensata per gli amanti della fotografia da mobile

Click sul link per visualizzare la notizia.


Sarò ignorante in materia, ma se Hyperlapse è una banale riproduzione accelerata, basta prendere in considerazione un fotogramma ogni N (dove N è il fattore di accelerazione), funzione che molti lettori multimediali incorporano da tempo; che cribbio M$ sente il bisogno di memorizzare in mezzo giga?
Commento # 9 di: AlexanderPD pubblicato il 23 Maggio 2015, 10:27
Originariamente inviato da: rockroll
Sarò ignorante in materia, ma se Hyperlapse è una banale riproduzione accelerata, basta prendere in considerazione un fotogramma ogni N (dove N è il fattore di accelerazione), funzione che molti lettori multimediali incorporano da tempo; che cribbio M$ sente il bisogno di memorizzare in mezzo giga?


non esattamente. Se prendi un fotogramma ogni "n" ottieni si un video veloce, ma così mosso e confuso da essere semplicemente inguardabile.
L'implementazione di Hyperlapse sui cellulari (che è mooooolto diversa da quella per pc) riesce a rendere molto più fluido il movimento. Ottiene un risultato simile a quella di Instagram, con la differenza che però funziona su qualsiasi video, non solo quelli ripresi dall'interno dell'applicazione (che è una conseguenza forzata del metodo usato d Instagram)
BenQ Monitor